trucioli

Noli, la Liguria e a Marechiaro

Lo-Spillo-di-NOLI

A Noli e ai nolesi, argomento come quello che stiamo trattando, normalmente viene affrontato con noncuranza, già tanto nessuno sa più leggere. Gli unici argomenti che interessano sono quelli relativi al “famoso” tunnel di capo Noli, oppure a qualche pettegolezzo locale; eppure i fatti che, forse, a breve termine, potrebbero accadere, sconvolgerebbero la “pacifica vita” dell’antica repubblica marinara e farebbero puntare il dito verso le istituzioni governative che, secondo loro, a torto, non li hanno informati per tempo; o meglio…………………….hanno solo 72 ore per pensarci. Continua…

Noli, basta un clic!

Lo-Spillo-di-NOLI

Si informa che dal 10 maggio 2017 le seguenti pratiche in materia di: edilizia/edilizia suap e paesaggio: permesso di costruire d.i.a., s.c.i.a.,c.i.l.a., accertamento di conformità edilizio, comunicazione ex art. 48 l.r. 16/2008, comunicazione ex art. 22 l.r. 16/2008, parere preventivo/deroga, autorizzazione paesaggistica, ordinaria autorizzazione paesaggistica semplificata, accertamento compatibilità paesaggistica…. Continua…

Vezzi Portio da… Vivere Vezzi.
E la parrocchia inesistente.
Monsignori buon appetito!

Lo-Spillo-di-NOLI

Domenica  6 agosto festa patronale  del SS Salvatore. Fraz. Magnone. Chiesa parrocchiale. Ore 17 SS Messa, segue rinfresco. Domenica 20 agosto. Ore 17. Festa di S. Bernardo fraz. Portio, chiesa parrocchiale. SS Messa, processione, rinfresco. Continua…

Gli invincibili
Superga 4 maggio 1949: ore 17,01

Superga tragedia

Da vari giornali dell’epoca, e soprattutto dalla <<Gazzetta dello Sport>> (Spartaco Trevisan) ecco la <<ricostruzione tecnica>> della sciagura di Superga. Continua…

Noli e… non solo Noli

Noli transylvania

(Notizie tratte da L’ affondamento del Transylvania” (1977) di Renzo Aiolfi – Sabatelli Editore). Il relitto del Transylvania giace a 200 metri di profondità a 2 miglia al largo di Bergeggi , su queste coordinate: 44° 13′ 2 latitudine nord 08° 28′ 5 longitudine est“. Nel 2011 i sommozzatori del Centro carabinieri subacquei di Genova hanno ritrovato il relitto del Transylvania a 630 metri di profondità. Perché questa differenza di quota di profondità ? Non c’è alcuna differenza. La differenza è plausibile in quanto, dopo 100 anni, il piroscafo Transylvania ha trovato un “poggio” cui fermarsi definitivamente. Continua…

Da Noli: Tapum, tapum…

Noli alpini copia

Anche i Caduti, a Noli, sono caduti. Sotto le “picconate” della Sovrintendenza. Continua…

Noli il popolo sono io!
Un tandem maschile al comando

Lo-Spillo-di-NOLI

“Un tandem al comando; la loro maglia è quella del gruppo ‘rivivi noli’; i loro nomi sono Giuseppe Niccoli e Alessandro Fiorito “ E il popolo cosa dice ?
Continua…

Caro ciclista, qui sei ospite e non padrone
La ribellione sulle strade del Finalese

Ciclisti

“Ciclista sei ospite, non padrone”. Questa la scritta comparsa su un muro a lato strada a Feglino. Continua…

Finale Ligure, questione di palanche o menefreghismo? Signor sindaco….

Il sindaco di Finale Ligure, avv. Ugo Frascherelli

Insieme possiamo. Città sostenibile. Parcheggi. Provinciale n.8 bis. Pulizia. Continua…

C’era una volta il Cantone di Noli
e a Vezzi… la sborgnistica… e Riccardo

Lo-Spillo-di-NOLI

Dal logo del Comune di Vezzi, il sunto del riassunto, si dice:“Nel Medioevo Vezzi divenne un feudo costituito da S. Giorgio e parte di S. Filippo e si trova citato per la prima volta in documenti del 1192, come possedimento del Comune di Savona con un ruolo militare di rilievo. Continua…

Lo pseudonimo di Noli fa discutere

Lo-Spillo-di-NOLI

 Desidero precisare a quel signore che m’ha apostrofato con le parole: “Io la conosco per……. e non sono d’accordo che si firmi con uno pseudonimo” Continua…

Noli le sardine in scatola sono di rigore
….e quando il pubblico soccorso è una tana

Lo-Spillo-di-NOLI

Fabrizio De Andrè, cui oggi il 18 febbraio, ricorre la data di nascita, nella ballata “il testamento”, riferendosi alla gente tutta, cantava “……….rendano edotta la popolazione……..”. Fabrizio De Andrè, era ge-no-ve-se, quindi le sue “ballate” erano a conoscenza di tutti; se fosse stato un savonese, pur mugugnando, avrebbe tenuto la bocca chiusa: “muto come un pesce”. Continua…

A confronto Noli con Liguria 17 e Rigopiano

Lo-Spillo-di-NOLI

“La cava di Noli e l’hotel della tragedia di Rigopiano. Quando l’ex sindaco, indomabile comandante Carlo Gambetta, memoria storica, tenace gladiatore dell’informazione capillare e della sua indipendenza, ammoniva sulla sorte della Cava di Noli predicava al deserto. Fustigatore degli eletti chiamati ad amministrare la cosa pubblica. Mai smentito e spesso ignorato. Consapevole che il cittadino disinformato o male informato di ciò accade in Comune e perché accade, e si tace, crea i giullari al malgoverno, agli incapaci, ai mediocri. Continua…

Noli il diavolo e l’acqua santa

Lo-Spillo-di-NOLI

Domenica 22 gennaio 2017 ore 15,00 prende possesso della Cattedra di Noli, il nuovo Vescovo di Savona e Noli Mons. Calogero Marino. Presenti alla cerimonia le massime autorità dell’antica Repubblica Marinara: l’attuale sindaco Niccoli ed il suo precedessore Repetto; la Confraternita, le associazioni: degli Alpini, dei Cives Nauli, della Croce Bianca, dell’Avis, ect…. Presenti pure l’Arma dei Carabinieri e la Marina Militare.  Continua…

Si è dimesso il presidente della Croce Bianca
Noli, ‘stazione di Noli’, signori si cambia!?

Giorgio Ferrari presidente dimissionario della Croce Bianca da metà gennaio

ULTIMA ORA – Clamorose dimissioni, dopo un quarto di secolo di encomiabile missione alla Croce Bianca di Noli, del presidente Giorgio Ferrari. Convocata d’urgenza l’assemblea dei militi. All’origine un clima da ‘guerra fredda’ di cui sarebbero protagonisti una minoranza di componenti del Cda. Trucioli.it che si sforza di fare libera informazione, senza condizionamenti di sorta ed ha raggiunto (a Noli) una platea di 650 visitatori settimanali, pubblica il servizio scritto dal collaboratore Ettore Bianchi Alesben, architetto ed insegnante in pensione.  Vedi anche a fondo pagina la precisazione di Debora Manzino a seguito dell’articolo che erroneamente la indicava tra gli 11 consiglieri. Ne era stata chiamata a far parte, ma si era dimessa con la sua elezione a consigliere comunale di opposizione.  Continua…

A Noli le bufale sono le femmine del bufalo…ma che colpa abbiamo noi…

Lo-Spillo-di-NOLI

 Nel Programma del sindaco Niccoli, Lista Civica “ri-vivi Noli” il quinto punto recita: Un’urgenza: ripristinare la zona Nereo-Torbora prima che la prossima mareggiata completi la distruzione del sito (Lega Navale in primis) con precise responsabilità, dal 2010 [?], della amministrazione comunale“. Premetto che ci sono bufale e bufale, per l’hotel della tragedia di Rigopiano non era una bufala, ma una vera e sacrosanta verità. A Noli, invece, le bufale sembrano di casa. Continua…

La nostra Noli e le palanche
tutte le attività sportive sono a pagamento

Lo-Spillo-di-NOLI

Chi ha detto che Noli è un paese di vecchietti ? Chi ha detto che non c’è possibilità di effettuare attività sportiva nel tempo libero ? Vediamo ora una “casistica” di sport che si possono effettuare a livello amatoriale da parte sia dei locali che da parte dei “vacanzieri” in Noli. Non vengono richiesti certificati medici o test per verificare come un individuo reagisce sotto sforzo, ma occorre tener presente solo l’età. Continua…

Il ciclone, la Riviera di Ponente e Noli
Ma per l’Arpal solo piogge e temporali

Lo-Spillo-di-NOLI

Martedì 22 novembre 2016, Savona News, quotidiano on-line della Provincia di Savona, a fronte alla allerta arancione, dava ampio spazio al bollettino emanato dall’ARPAL Liguria: “OGGI: piogge a carattere di rovescio o temporale forte continueranno a manifestarsi su gran parte della regione, in particolare su B e D, con minore probabilità su A e E. I quantitativi di pioggia attesi sono significativi su B-D-E. Venti forti da Sud-Est sui rilievi di B e C (50 km/h a 500 metri)”. Continua…

Noli, momenti di vita cittadina:
Villa Rosa “deposito dei vecchietti”

Lo-Spillo-di-NOLI
ACCÉNDE LUMEN SENSIBUS [1]. La precedente amministrazione aveva trovato una soluzione più consona all’inserimento sul territorio, ma attualmente, tale soluzione, è stata accantonata. La frase più ricorrente che si sente dire è che “dove li volevano mettere mancava il sole“; ma a Villa ROSA anche se fuori splende il sole, c’è sempre l’ombra. Continua…

La faglia in sonno di Capo Noli
Tanto per capirci qualcosa sulla Riviera
di Ponente ad elevato rischio sismico

Lo-Spillo-di-NOLI

Ritorno su un argomento che mi sta a cuore, ovvero con quanto capita in Italia in questo periodo, non vorrei che un domani prossimo sparisca uno dei più bei paesaggi della costa del ponente savonese. Cerchiamo di capirci qualcosa con dati di fatto oggettivi. Leggi a fondo pagina l’elenco dei principali terremoti che hanno sconvolto la Liguria nel corso dei secoli d.C. Continua…

La quiete di Noli

Lo-Spillo-di-NOLI

Per spiegare il titolo di questo articolo, ci affidiamo alla La quiete dopo la tempesta, poesia composta da Giacomo Leopardi nel settembre del 1829 e pubblicata per la prima volta nel 1831. Continua…

Gens saonensis a Noli

Lo-Spillo-di-NOLI

 “Quantu fa dui ciù dui?” “Quattru, ma u l’è sbagliou.” “E perchè u l’è sbagliou?” “O belìn! Perchè sci!”». Su “Trucioli” del 13 ottobre 2016, nell’articolo “Lettera ad una professoressa” scrivevo: Nel pomeriggio avanzato, fino a sera, in estate inoltrata, chi entra nel centro storico di Noli, a piedi o con l’auto, dalla parte dove sono situate “le montagne russe“, sulle panchine adiacenti alla Chiesetta di Sant’Anna e sui muretti della Piazza Chiappella, trovi, tutti allineati come tanti soldatini, gli anziani, per lo più locali, che passano il loro tempo ad osservare il passaggio dei turisti, ma sopra tutto raccontandosi le ultime di giornata; e ciò avviene anche nei Borghi dell’entroterra. Continua…

Noli, lettera ad una professoressa

Lo-Spillo-di-NOLI

Spett. Prof.ssa Maria Vincenti. A seguito del suo scritto “Le antenne di Noli… c’è poco da ridere!…Una gran voglia di piangere” del 5 ottobre scorso (vedi….) Le faccio alcuni commentari: Non sono Giulio Cesare che i “commentari” li faceva in terza persona, ma i commentari tecnici, mi permetta li so fare, dopo 36 anni al servizio e alle dipendenze del Ministero della Pubblica Istruzione, sia come docente di R.O. Di Costruzione, Tecnologia delle costruzioni e Urbanistica presso gli Istituti Tecnici per Geometri, sia di Disegno e Storia dell’Arte (Classe XLIX) nei Licei Linguistici, sia come libero professionista. Continua…

Noli e le antenne: ridiamoci sopra

Lo-Spillo-di-NOLI

Sul numero 92 di trucioli.it la notizia: ‘Noli e le antenne. Il Tar condanna il Comune’ (leggi …..). Sull’argomento interviene ora un altro collaboratore del blog che esprime (senza censure) una sua opinione – visione del tema. Un lungo approfondimento che parte da lontano, poesia dialettale e  ricordi di famiglia, fino ad immergersi nella relazione tecnica del ‘Piano antenne’  dello studio di ingegneria Danilo Muraglia di Finale Ligure. C’è pure l’accenno ad un ipotetico rimpasto di giunta in un momento di particolare ‘debolezza’ del sindaco. Continua…

Vada Sabatia o suburra nostrana

vada sabazia - chiesa  parrocchiale 1944

La Chiesa di S.Giovanni Battista, a Vado Ligure, sotto la diocesi di Oulx (XII- XIII secolo), viene affidata da Giacomo Niella, vescovo di Savona, a un proprio curato (1303). Nel 1583 la Chiesa aveva un altare maggiore, due altari laterali (Madonna del Rosario e S.Biagio). Si susseguono ritocchi e interventi, soprattutto nel corso del ’700. Continua…

Tu vuo’ fa’ ll’americano. Mericano, mericano… De Nolì

sciuscia[1]

Tu vuo’ fa’ ll’americano
Mericano, mericano … De Nolì Continua…

La faglia di Capo Noli: terremoto o bradisismo. Ecco le aree a rischio

Capo Noli anteprima

Leggo su trucioli che l’argomento “Capo Noli si sbriciola” è stato letto da poche persone. Ciò fa supporre che l’argomento, ostico alla massa, non interessi più di tanto, ovvero l’interessamento del popolo è rivolto più a temi di carattere politici pecuniari che non all’aspetto scientifico. Quando poi capita e potrebbe capitare la devastazione occorsa nell’Italia centrale, allora si sprecano le parole [alla Sgarbi] per accusare governo, comuni, parlamento ed organi dello Stato che non hanno “fatto nulla” oppure che non “hanno mai affrontato  un argomento in tal senso”. Ci si limita a contare le vittime, i feriti, i danni, ad effettuare “raccolta fondi” pro terremotati,  senza arrivare a chiedersi il perché è successo. Così si fa il gioco di coloro che nonostante le normative vigenti, nazionali ed internazionale, si arricchiscono sulla pelle del popolo lavoratore. Del resto anche i vai addetti ai lavori degli uffici tecnici, comunali in “primis”,  non affrontano mai queste tematiche per non suscitare allarmismo, definito “inutile”,  alla popolazione. Continua…

La torta sbrisolona.
Capo Noli si stà sbricciolando

Giuseppe Niccoli 2015

Una verità forse nascosta e comunque di cui non si parla. Parole tante, anche troppe, quando pochi conoscono cosa c’è dentro al ‘tunnel di Noli’. Il problema vero sono i terremoti.  Ecco perché. Continua…

Vezzi Portio e il patrono fantasma
Al sindaco Barbano, al vescovo Lupi

Vittorio Lupi, vescovo di Savona - Noli

Al sig. sindaco GERMANO BARBANO. A Mons, Vescovo VITTORIO LUPI. Continua…

Capo Noli e la Settimana Enigmistica
Lo Stato è sempre lo Stato. Lo ricordino anche il sindaco Niccoli e Andrea Melis

Andrea Melis consigliere regionale M5S

Lo Stato è sempre lo Stato, ed ogni formazione partitica che prenda, anche per pochissimi voti, il potere in una qualsivoglia Amministrazione pubblica, deve sempre ricordarselo. Continua…

Tunnel della discordia a Noli. E ora basta!
Tutti hanno tirato l’acqua al proprio mulino

Giuseppe Niccoli 2015

Repetto, Niccoli, Repetto ed ancora Gambetta, in qualità di Tribuno della plebe, difensore del popolo, [di Nicoli]: Jus Gentium. Nel diritto romano, lo ius gentium è l’insieme di regole che ha la sua fonte nella naturalis ratio, la quale raccoglieva le norme comportamentarie basali per una vita di società che qualunque membro dotato di intelletto potrebbe desumere da sé, e che viene osservato in eguale misura tra tutti i popoli. Continua…

Noli nuovi parcheggi? E io scrivo al sindaco

Lo-Spillo-di-NOLI
Lettera aperta al Sig. Sindaco di Noli Giuseppe Niccoli, all’Assessore al Turismo Alessandro Fiorito, al Comandante della Polizia Urbana Attilio Pastorino e…

Il caso / Finale Ligure, la strada nel bosco…
la frana… e non è solo questione di numeri

Ugo Frascherelli sindaco di Finale Ligure

Il Secolo XIX, IVG e Savonanews, con enfasi conclamavano: “Lavori fondamentali per razionalizzare il traffico e, soprattutto, garantire la sicurezza” quale l’affermazione di Angelo Vaccarezza,  allora presidente della Provincia di Savona. Un progetto che “ha comportato un grande lavoro ed impegno da parte di Palazzo Nervi in considerazione delle criticità presentate da questa via di comunicazione e dalla difficoltà di reperire le risorse necessarie proprio in un momento che vede il nostro ente al centro di grandi trasformazioni e tagli ai bilanci”. Continua…

Parcheggi, caro sindaco di Finale Ligure
ti scrivo. Ecco ‘La cultura della mobilità ‘

Ugo Frascherelli sindaco di Finale Ligure

A Finale Ligure un nuovo progetto per la gestione dei parcheggi gratuiti dell’intero territorio, per cercare di risolvere l’annoso problema della mancanza di stalli. Vi proponiamo il curioso Foto- montaggio di martedì 10 maggio 2016.

Continua…

Differenziata a Noli, Spotorno, Vezzi Portio: io sto con ippopotami, galline e bidoni nuovi

bidoni

Monnezza a Vezzi Portio. Il 25 febbraio 2016 viene pubblicato  da “Trucioli – Blog della Liguria e Basso Piemonte” il testo: IO STO CON GLI IPPOPOTAMI… GALLINE E BIDONI NUOVI dove viene trattato l’argomento: raccolta differenziata, arriva la chiavetta per i nuovi bidoni  Noli, Spotorno, Vezzi Portio.

Continua…

Poesia / L’ultimo canto, l’ultimo assalto, l’ultimo pianto. Allieva nostra è l’ora…

Poesia

E’ fosco l’aree, il cielo è muto ed io sul tacito bancon seduto in gaudiosa filofia ti guardo e lacrimo allieva mia… Continua…

Povero insegnante che balla con i somari!
E chi sono i conti Beraudo di Pralormo

Balla con i somari

[Balla con i somari – seconda parte]. Molte materie vengono deliberatamente ignorate fin dalla scuola primaria. Oggi l’alunno della scuola elementare oltre al cellulare, ha la calcolatrice; se gli chiedi quanto fa due più due questi ti risponde: ” aspetta prendo la calcolatrice!”. La tabellina pitagorica, di lontana memoria, viene imparata se in famiglia hai qualcuno che te la insegna. Viceversa vengono imbottiti della teoria degli insiemi, ma quando arrivano, se arrivano, alla matematica analitica, trovano impari difficoltà a risolvere il calcolo di una semplice matrice [A + A11 + A12 + ….. Ann], viceversa, lo studente oggigiorno, dopo tanto penare, ha imparato a memoria il…. Continua…

Balla con i somari. Io presidente di commissione d’esami per geometri

Balla con i somari

Ad un candidato agli esami di maturità per geometri, durante l’esposizione della “tesina” portata dallo stesso e alla quale la Commissione, formata tutta da membri esterni, si affida per iniziare l’esame orale e “rompere” per così dire “il ghiaccio“, imperniata sull’argomento inerente al conflitto della seconda guerra mondiale sul fronte orientale gli viene chiesto quale dittatore ha invaso il territorio russo durante il conflitto. Per aiutarlo a ricordare, visto che “fa fatica ad iniziare“, meglio ancora “non sa che pesci pigliare“, il “membro interno”, che allora rappresentava la classe, gesticolando, gli indica che tale persona portava i baffi, al che il candidato, battendosi con il palmo della mano la fronte e bisbigliando “mi scuso, chissà dove avevo la testa” prontamente rispose: GARIBALDI ! Continua…

Rigoletto e il ‘popolo di Noli’. Riflettete!

Lo-Spillo-di-NOLI

Scorrendo i titoli del settimanale on line “Trucioli – Blog della Liguria e Basso Piemonte” ci si accorge che gli argomenti che destano maggiore interesse sono quelli che si riferiscono alle sole zone urbane, [capoluogo], di un determinato territorio. Questi argomenti, letti dalla maggioranza della popolazione, ed anche da qualche turista, ovvero proprietari di seconde case, hanno come riferimento la vita politica, anzi, meglio, partitica, praticata dall’amministrazione pro tempore in carica. Continua…

Terre Rosse di origine carsica: come eravamo

Lo-Spillo-di-NOLI

Aspetto del Finalese dal Langhiano-Serraviliano allo stato odierno. Altopiani Carsici [da Morfoneotettonica dell'Altopiano delle Manie e zone circostanti di Augusto Biancotti e Michele Motta - Abbadia di Fiastra (Tolentino) 8-9 gennaio 1988].  Continua…

Pagina 1 di 212

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi