trucioli

I premiati ‘Arnasca d’Argento 2016′ e ‘Premio Gianni Alberti’

Anna Rita Campana 2016

Un appuntamento atteso e importante. La consegna dei premi ‘Arnasca d’Argento 2016′. Quest’anno si è unito anche il premio ‘Gianni Alberti’. Sul podio, tra i meritevoli, volti noti come quello di Flavio Maurizio, ideatore di Sagralia, “infaticabile e tenace, sta scrivendo la storia del Pigato’. Con lui tre studenti dell’Istituto Agrario di Albenga che si sono distinti a Roma al ‘Certamen Parenestinum’: Simone Vignolo, Erc Carpanè, Veronica Briozzo.  Mentre ad Anna Rita Campana il premio Arnasca, neo laureata, che “con il suo esauriente  e pregevole elaborato di laurea ha contribuito  ad arricchire in modo incisivo  la cultura dell’ulivo divulgando il nome di Arnasco”. Continua…

Alassio, compleanno di Monica (da 21 anni in Comune) al ristorante Graf di moto d’epoca

Monica Zioni 2016

Il vice sindaco di Alassio, Monica Zioni ha festeggiato il compleanno al ristorante Graf, locale alla moda, arredato con moto d’epoca. Con il collega Piero Rocca detengono il primato di presenza in consiglio comunale, 21 anni . A festeggiare la giunta comunale in un clima di serenità, abbracci e baci. Tra i regali un calumet della pace. Sia benvenuto ! Continua…

Garlenda, 22 Confraternite in processione

Silvio Fasano fotoreporter

Hanno risposto 21 Confratenite del comprensorio, da Alassio a Loano, all’invito  dei confratelli di Garlenda per la processione della ‘Natività di Maria’.  Un evento suggestivo, un significativo ritorno alle tradizioni nelle città, nei paesi e nelle frazioni. Una folta partecipazione di fedeli attratti dalla coreografia, ma anche dalla fede, dalla riscoperta dei giovani a tutto ciò che rappresentava in passato la vita delle parrocchie, delle comunità, le radici cristiane e le più solenni ricorrenze religiose. Il benvenuto l’ha dato il Priore Walter Pastorelli, con il parroco don Mauro. Presente la banda musicale. Continua…

Oscar serate musicali al bar della stazione di Alassio. E in autunno… momenti magici

Angelo Vinai luglio 2016

Pare sia l’esercizio pubblico di Alassio che durante l’estate abbia offerto più attrazioni e serate musicali. Non è un locale del lungomare. E’ il ‘Bar della Stazione’. Si proprio l’area ferroviaria, a ridosso dell’Aurelia, di fronte al Caffè Roma, ai Giardini pubblici comunali. Il titolare, Angelo Vinai, è anche assessore comunale e con malcelato orgoglio vuole dare il buon esempio per una città viva. Divertirsi ascoltando buona musica, senza rompere i timpani e con prezzi popolari. I clienti apprezzano e tornano ad ogni appuntamento, ringraziano.  Continua…

Grazie maresciallo Pelusi
Hai onorato la divisa e Albenga

Silvio Fasano fotoreporter

Fulvio Pelusi luogotenente. Un sottufficiale buono, ricco di umanità, preparato, generoso, umile. Il dovere, la famiglia, il sacrificio prima di tutto. Le istituzione e la città. Comandava la Stazione di Albenga. L’addio, l’ultimo abbraccio, lacrime sincere.. Una grande partecipazione, compresi  di tutti i suoi ex comandanti provenienti da ogni parte d’Italia. Un funerale come non si ricordava dai tempi di un altro benemerito maresciallo, Bruna, travolto sull’Aurelia, nei primi anni ’70, durante un controllo antiprostituzione (vedi foto fondo pagina). Il fotoservizio certosino ed eloquente di Silvio Fasano descrive più di ogni parola la mesta cerimonia. Il tributo di stima, affetto, riconoscenza delle autorità, dei colleghi, della gente comune. ‘Un maresciallo degno dei racconti di Mario Soldati’. Tra i presenti il neo comandante provinciale dell’Arma, ten.col. Dionisio De Masi. Tutti si sono stretti a Cristina, al suo strazio, ammirevole compagna di Fulvio e alla figlioletta. Continua…

Alassio, se la principessa Noura compra la Gallinara. Ultime immagini di un soggiorno dorato. Il ruolo di Davide (direttore) e Lucia (assessore). L’osteria di Cisano. I pelouches

Noura Bint Abdullah

L’ordine perentorio: divieto di foto e fotoreporter, tenere lontano curiosi. Venti giorni di ‘fuoco’ che hanno tenuto in scacco almeno 50 persone. Ad Alassio la grandeur ‘paga’. Non solo nei prezzi immobiliari; da anni il fronte mare ‘viaggia’ tra 10 – 20 mila € il mq.  Ma non era mai accaduto, nella storia della Riviera, ospitare una principessa araba della casa reale. Con un solo ‘disturbatore’ (Silvio Fasano) che peraltro ha ‘violato’ il rigidissimo servizio d’ordine privato. Tante sono le curiosità inedite del lungo soggiorno alassino di  Noura Bint Abdullah e il fotoservizio documenta gli aspetti diciamo salienti. Con una ‘chicca’ che pare verosimile. Nell’ambito dello staff c’è chi si è interessato all’isola Gallinara. Ha avuto contatti, non solo per un’escursione. Qualcosa di più: volevano sapere se quel ‘paradiso’ è in vendita. Risposta negativa, dicono le voci. E’ rimasto uno spiraglio affidato ad un qualificato intermediario. Vedremo l’epilogo.  Continua…

Il primo giorno di Garassino vice sindaco
Sorpresa: finalmente le ‘medie’ a Laigueglia

L'ing. Giancarlo Garassino

Non è certo merito dei neo vice sindaco Giancarlo Garassino – nella prima giornata di lavoro, accompagnato dal sindaco Maglione e dall’assessore Macheda, ha percorso il suggestivo centro storico – se l’onnipresente Silvio Fasano ha fotografato, in anteprima, la targa e l’edificio della scuola secondaria di primo grado. Un trasloco, da Andora, molto atteso e che aveva assunto l’aspetto di un giallo. Si, no, forse, per via della Regione. Ora la bella notizia per famiglie e studenti alla vigilia del nuovo anno scolastico. Le ‘medie’ hanno trovato posto, con lavori di adeguamento, nello stesso edificio della Materna ed Elementari. Grazie all’impegno dell’assessore Fabio Macheda. Continua…

‘Personalità della cultura’: a Delfino il ‘Premio dei Leoni 2016′. Il sindaco: ‘Gerry rappresenta un riferimento per Albenga’

Gerry Delfino scrittore e storico

Il «Giardino letterario Delfino»: fiori, piante, poesia e cultura. Unico, in Italia, nel suo genere, ospita bambini e adulti, poeti ed intellettuali, autori teatranti e musica. Gerry Delfino, promotore culturale, dal Giardino, studia documenti locali antichi o curiosi, scrive poesie in lingua e in ligure. E ora un riconoscimento di prestigioso in occasione del ‘Premio dei Leoni’ (undicesima edizione). ”Per l’impegno profuso negli anni a favore della cultura e per le molteplici opere create sempre con lo scopo di favorire la cultura nel territorio”. Il timone, casa editrice inclusa, è affidato a secondogenito, Diego, mentre il fratello Eugenio per la Comunità Europea, a Bruxelles, si occupa dell’Agenzia esecutiva per l’istruzione.  Continua…

Peagna, al narratore Maurizio Maggiani (‘…uno che la sa cantare’) il Premio Anthia 2016

Maurizio Maggiani 2016 Peagna

Alla 35.ma edizione del Premio Anthia (Libro dell’Anno) l’Associazione Amici di Peagna  ha ‘incoronato’ un vincitore davvero straordinario, Maurizio Maggiani scrittore e giornalista, nato a Castelnuovo Magra,  65 anni il prossimo 1° ottobre. Ha presentato il libro Il Romanzo della Nazione. Premiato con un vaso molto speciale contenente pesci in ceramica, manco a dirlo opera di Fabio Taramasco del Circolo artisti e ceramisti di Albissola, presente sul palco d’onore con il presidente Antonio Richeri. Il dr. Stefano Roascio, presidente della benemerita associazione, ha fatto gli onori della serata. Continua…

Alassio gran serata di cuore ‘amatriciano’
E un libro doc… con Caprarica e La Corte

Truc Spaghettata pro Amatrice

Una storia singolare ed esemplare. Una professoressa, Elena Alvisini di Rieti, in vacanza ad Alassio. Un ristorante – pizzeria, La Vedetta. Il terremoto devastante del 24 agosto. L’idea di una serata particolare: ‘Cuore Amatriciano’. Il ricavato destinato ad un’associazione benefica ‘pro terremotati’. E non solo. Un sito ad hoc e l’indirizzo (cuorematriciano@gmail.com) con l’obiettivo di coinvolgere cuochi e ristoratori in Italia e nel mondo a sostegno dell’iniziativa. Altra fotonotizia riguarda invece la serata, a San Lorenzo al Mare, per la presentazione del libro ‘Intramontabile Elisabetta’ scritto da Antonio Caprarica, eminente giornalista Rai, il più informato esperto della Casa Reale d’Inghilterra. La presentazione e la regia dell’incontro affidata al giornalista alassino Daniela La Corte. Continua…

Matteo novizio nella Confraternita di Garlenda. Tutto il paese in chiesa

Matteo Romano 2016

C’è un ritorno delle Confraternite religiose che nessuno si attendeva. Se in molti casi confratelli e consorelle si sono ‘estinti’ (in decine di piccoli paesi soprattutto), se anche nelle città sembrava una tradizione avviata a pochi seguaci, da qualche anno c’è un grande risveglio, un ritorno alla ‘vocazione’.  Confraternite che diventano motivo di attrazione, quasi di folklore, nelle solenni processioni. A Garlenda si è celebrato solennemente l’ingresso nella Confraternita di Santa Annunziata di Matteo Romano, 22 anni, figlio del confratello Gino. Anche per lui il rito della vestizione, del padrino, della benedizione.  Continua…

Alassio svela due flirt story. Non solo Ranieri. C’è l’amorino platonico tra Gigliola Cinquetti e il giovane giornalista alassino

Alassio Gigliola Cinquetti

Una storia ‘forzata’ e trasformata in feuilleton per la promozione estiva di Alassio e Massimo Ranieri. Si è sbandierato, favoleggiato dei tre giorni di emozioni con una bella e dolce studentessa alassina (era il 1967). Compresa una concisa dichiarazione  (?) della protagonista, ormai nonna felice. Sono trascorsi 49 anni. Eppure il tour di  Giovanni Calone (in arte Ranieri) nella ‘città degli innamorati’ ha portato alla ribalta l’innocente ‘baby love story’. Lui affermato big della ‘canzone’ e del palcoscenico. Per l’evento, il Comune di Alassio ha mobilitato, nel servizio d’ordine e viabilità, persino 30 volontari.  Un ‘ricordo’ lontanissimo per C.S. la ‘misteriosa fidanzata’. Che dire ! Pure le ‘favole’ fanno notizia ?  Creano scoop ? Intanto ecco un altro ‘amorino’ targato  anni ’60. Tra Gigliola Cinquetti (‘Non ho l’età…’), futura prima donna della musica leggera, del teatro’ e un 18 enne studente allora alle prese con le sue prime cronache giornalistiche. Si ripetono le bocche cucite. D.L. lo ricordano al G.H. Diana. E Silvio Fasano, reporter con archivio e memoria storica, ha ricostruito quei giorni…quelle immagini. Continua…

Sagralea, regina del Pigato, compie 49 anni
E premia il precursore Paolo (Lino) Panero

Truc Sagralea

Il presidente Flavio Maurizio, nella serata inaugurale e del premio ‘Salea e il vino’, ha ripetuto tre volte: ‘…questa non è la solita sagretta, il siparietto delle frittelle… per fare un po’ di soldi, fare cassa…’. Non solo, ha aggiunto: “E’ la festa più importante, unica in Liguria nel suo settore…ha creato molte aziende agricole, molti posti di lavoro, una filiera economica importante, qualificata. Sono trascorsi 20 anni dal riconoscimento della Doc (Piagato, Vermentino, Rossese, Ormesco), questo ci ha permesso di esportare i nostri vini all’estero. Alla vigilia del 50° ci proponiamo di salire un altro gradino, la Docg (origine controllata e garantita) “. Poi parole di riconoscimento e plauso per una figura ‘storica’ delle cantine ponentine: Paolo (Lino) Panero che nel 1990 – documenta l’album di cronaca dei ricordi di Silvio Fasano – inaugurava la Cooperativa Viticoltori di Ortovero. Quanto cammino…quante rose e spine…per un presidente tenace, fiducioso e altruista. Anche nei momenti più difficili è risorto e capace di ‘vedere lontano’.

Continua…

La mia giornata (di foto) con la pastorella

Silvio Fasano

‘Sono il primo fotografo che narra, con immagini, una giornata, tra le montagne liguri – piemontesi, dell’unica malgara d’Italia. Sola, soletta, pascola dall’alba al tramonto senza oziare o annoiarsi, sorvegliata e aiutata dai suoi cani, la mandria di un pastore- allevatore imperiese. Uno scoop ? Chi avrebbe mai immaginato…. Trascorrere una mattinata con Sissi lascia il segno: nel cuore, nella mente, ricordi, sensazioni rare. Un come eravamo che resiste alla ‘modernità’ . Una donna orgogliosa, ricca della sua storia di vita, umanità, semplicità. Per la serie non se ne incontrano più….con un mestiere da film che si perde nella notte dei tempi,  Continua…

Le due principesse, Nouf e Giuseppina, mandano in visibilio Alassio e Albenga

Alassio Albenga principesse

Nouf, bellissima principessa araba, ospitata al Grand Hotel di Alassio. Lussuose auto e super scorta. Una folla di curiosi impazienti e gaudenti. La città gioisce, si frega le mani in attesa delle ‘spese pazze’ della reale comitiva che ha fatto il primo bagno nella dorata spiaggia della Baia del Sole. Come andrà a finire lo sapremo solo alla partenza della comitiva. Ad Albenga un’altra principessa, ma italiana, soggiorna in un ‘hotel da sogno’. E per limousine esibisce persino un triciclo da mosaico. Ad Alassio ed Albenga, per l’occasione, sono accorsi sindaci, assessori, fans, giornalisti famosi, cronisti ponentini. C’è chi si interroga e chi fa a gara ad essere il primo. Per l’autografo. Io c’ero… Per trucioli.it esclusiva milionaria a Silvio Fasano, fotoreporter dei ricchi e dei poveri che rifiuta di andare in pensione. Ultima ora: lettera di Luigi Giordano consigliere comunale di Ceriale  al sindaco di Alassio a proposito della famiglia reale…in sfarzoso soggiorno. Continua…

Alassio la lite in diretta. Cose mai viste…?! Buone notizie: quattro donazioni alla Croce Bianca da Moglio, Solva, ‘Marina’ e Soms.
E per S. Anna tutti in preghiera ‘pace e bene’

Gabriella Gandino 2016

Agitatissmo, tanto per non cambiare, riunione del parlamentino di Alassio. Ancora una volta sfiorato il ring. Altro che i tempi del brandire di sedie nell’ufficio del sindaco ! Le contestazioni dei capigruppo dell’opposizione Piera Oliveri e Angelo Galtieri (condicati sindaci perdenti) hanno acceso gli animi. Il sindaco Canepa ha chiesto l’intervento dei vigili e non per qualche ‘scalmanato’ tra il pubblico quasi assente. I vigili, per precauzione, sono rimasti nell’aula consiliare sino alla fine della seduta. L’emergenza non sono le strade, la viabilità, la corsa al parcheggio. Notizie e immagini di tutt’altro tenore alla benemerita Croce Bianca alassina e ai suoi ‘ragazzi’ volontari. E per la festa patronale di S. Anna processione e preghiere. Tutti inchiesa: autorità civili, militari e fedeli. Leggi, anche a fondo pagine, Alassio – Montecarlo a nuoto, l’impresa di Giovanni Brancato. Continua…

Albenga, la nuova boutique bio di ‘naturasì’. Natalino Fossati a Ceriale, due serate di festa. Alassio dove è di moda l’Acqua Dance’

Natalino Fossati  2016

Tre notizie nel luglio rivierasco. La due giorni, a Ceriale, ospite di un amico, di Natalino Fossati vecchia gloria del Toro calcio. Due serate di festa alle opere parrocchiani San Sebastiano. Ad Albenga ha aperto i battenti in via Dalmazia la boutique del ‘lusso’ della natura bio. Uno dei 200 punti vendita in Italia. Gran qualità e prezzi non da poverelli. Ad Alassio, ai Bagni Gandolfo, va di moda ‘Acqua Dance’ con decine di partecipanti, in maggioranza donne. Salute per il corpo. Una cura antistress e contro il logorio. Continua…

Alassio, trionfano i ‘viola’ (la pace) alla gran festa dei colori (Oscar 2014). Mille figuranti fotografati. Bagno di folla, turisti, allegria

Silvio Fasano

Lo slogan: Tutti insieme per Alassio. Festa dei Colori 2016 all’insegna della pace. La migliore manifestazione alassina con l’Oscar Regione Liguria (2014). Quest’anno il glorioso trofeo della vittoria è andato ai Viola ( gruppo del centro città). La coloratissima e divertentissima sfilata ha coinvolto tutto il lungomare e corso Dante. Spettatori seduti nei dehor, nei locali. Almeno dieci mila persone: turisti, residenti, gente anche dai paesi vicini. 7 zone della città, 7 colori, 7 temi. Tanti volti noti della città del Muretto: esercenti, commercianti, professionisti, albergatori, artigiani, insegnanti, bagnini, casalinghe, studenti. Giovani, adulti, famiglie. Un’intera comunità che come non mai, con 5 associazioni impegnate, ha realizzato un simbolico grande arcobaleno. E un fotoreporter (il mitico Silvio Fasano) è riuscito ad immortalare i partecipanti con 2000 scatti. Un curioso album da guinness, senza precedenti per Alassio. Continua…

Alto dove il referendum per lasciare Cuneo continua a bollire in pentola. Il sindaco: Siamo un paese in crescita ma penalizzati

Renato Sicca 2016

“Lasciare la provincia di Cuneo per quella di Savona ? La popolazione me lo chiede, mentre a Caprauna hanno meno problematiche. Noi siamo più penalizzati. Sia nei servizi sociali, nell’assistenza a anziani, ai malati, nell’Unione dei comuni. Siamo un paese vivo, giovane. Di fatto siamo fuori dalla Regione Piemonte e capita che per motivi assistenziali c’è chi sia invogliato a cambiare residenza…”. Parla il sindaco di Alto, Renato Sicca, pensionato comunale, primo cittadino a tempo pieno e senza aver mai percepito, in 8 anni, l’indennità di carica. Una mosca bianca ? Leggi anche: domenica 27 luglio Storia Patria Savona presenta il fascicolo dei Toponomi di Alto. Continua…

Qui Colletta di Castelbianco. La storia e la vita di Pablo nella vallata delle meraviglie

Omar Pablo Lumelli

Pablo Omar Lumelli, a suo modo, per la sua storia di vita, è un personaggio. Riservato quanto basta per sfuggire alla ribalta, quasi dietro le quinte. Invece è rimasto l’anima della Colletta di Castelbianco che quando è sorto, primi anni ’80, era il secondo borgo telematico d’Europa e oggi fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia. Tra alti e bassi. Tra proprietari e ospiti illustri o meno, provenienti dall’intero pianeta.  A Colletta hanno salvato e rilanciato un patrimonio storico. Eppure non basta, bisogna fare qualcosa di più. Continua…

L’Aero Club Savona festeggia nove neo piloti

Una cena in onore dei nove neopiloti ai quali è stato conferito il brevetto (95° corso). Ha fatto gli onori di casa lo ‘storico’ comandante Mauro Zunino, con tanti ospiti abituali frequentatori e staff dell’Aero Club di Albenga tra i più attivi sodalizi d’Italia. Il conferimento vede ‘protagonisti’ piloti ingegneri alla Piaggio, un agente immobiliare, commercianti, professionisti.Una serata di allegria, amicizia tra i festeggiati e quanti seguono da anni l’attività del sodalizio che ha sede a Villanova d’Albenga. Nel fotoservizio di Silvio Fasano nomi, volti, i momenti più significativi e gioiosi. Continua…

Laigueglia, la sfida di ‘Pico Rico’ (ex Lido).
Il pizzaiolo ristoratore del ‘galletto alla brace’: 300 posti e 17 dipendenti

Alfonso Buonocore titolare del Pico Rico

Da una ‘favola’ vera all’altra, da scrivere. Lo storico Lido di Laigueglia, inaugurato nel 1960 da Adriano Celentano quando era militare di leva (vedi servizio di trucioli del novembre 2015…), ha intrapreso una nuova sfida. Questa volta affidata ad un personaggio che non ha celebrità nazionale ma (in cassaforte) uno strepitoso successo commerciale. Inventore di una ristorazione popolare innovativa.  Alfonso Buonocore, 54 anni, a 12 già pizzaiolo con papà, origini a Tremonti (nel salernitano), è salito sul podio con uno dei locali più frequentati dell’alessandrino. Oggi tenta il bis sulla Riviera turistica confidando nel ‘becco saporito’ . Vedi a fondo pagina il fotoservizio di Silvio Fasano della festosa serata inaugurale. Continua…

Laigueglia pane, pizza e focaccia 24 ore su 24

Vittorio Primiceri 2016

Caso unico in Liguria. A Laigueglia la panetteria – focacceria La Teglia, centro storico, resta aperta 24 ore su 24. Non è un bar, né un pub o un locale notturno. Pane, focaccia, farinata, pizze sono rigorosamente artigianali. Inoltre è in vendita il ‘mitico’ pane di Triora della famiglia  Asplanato ( 1949), il pane del fornaio Marchisio (1963), il pane di Gavenola della famiglia Caccio (1901). Tre ‘marchi’ prestigiosi dell’imperiese. Ai forni il titolare Vittorio Primiceri, il figlio Kiril, con la preziosa collaborazione della  moglie Olga. E dire che il capofamiglia vendeva bomboloni sulla spiaggia. Poi ha fatto una scommessa, l’ha vinta. Ora la gente fa la coda. Complimenti ! Continua…

Alassio estate di serate musicali
al Bar della Stazione e all’Hotel Aida

Alassio Dottore e Fasano

Estate, turismo, musica. Il buon esempio, l’impegno di un esercente, Angelo Vinai, assessore comunale. Prima serata dedicata Zucchero interpretato dal bravissimo sosia – imitatore Marco Dottore. E ancora, la serata di un albergatore (Hotel Aida) in beneficenza per il Gaslini. Si sono esibiti sei artisti e la piccola Sara Laconi reduce dal successo dello Zecchino d’Oro. Continua…

Garlenda brilla con la favolosa ’500′
E al colle della Maddalena auto milionarie

Fiat 500 a Garlenda

Un evento unico al mondo, almeno per la protagonista: la Fiat 500 e la sua bellissima storia. Il suo museo che ha a Garlenda un richiamo internazionale. Ottima organizzazione, grande successo ormai scontato si direbbe. Eppure ogni anno l’impegno è tale che non si può abbassare la guardia. C’è da aggiungere che un albenganese, turista a Merano, ha fotografato un eccezionale  raduno che attraverso diverse tappe ha raggiunto anche il Colle della Maddalena. Mai viste, tutte insieme, tante auto da milionari: 55. Dalle Bentley ( da 300 mila € in su) alle Ferrari, dalle BMW, alle Mercedes, alle Porche. Modelli da far aprire gli occhi. Il Rico Rally, organizzato da un’agenzia inglese, ha fatto diverse tappe dallo Stelvio, al Lago di Garda fino al Colle della Maddalena. Con migliaia di ‘increduli’ spettatori. Continua…

Alassio, High Society by night ai 50 anni del ristorante Italia. Tra i commensali Noberasco, Orsero, Brumotti, Ricci, Pizzonia, Valentino, Deorsola, Damonte, Dotti, Panizza, i giudici Landolfi, Scolastico e…

Silvio Fasano fotoreporter

‘Pizzeria Italia i miei primi 50 anni’. Una serata memorabile, forse senza precedenti nella Baia del Sole. Ai tavoli gran parte dell’High Society della Riviera e non solo. Imprenditori, immobiliaristi, operatori commerciali, professionisti, giudici. Eleganza delle belle signore, spensieratezza, divertimento, buona musica, tra canti, balli, abbracci. Il più famoso Vittorio Brumotti, tra i protagonisti di Striscia La Notizia, cittadino di Boissano; Carlo Micca Bocchino dell’omonima grappa, Viviana Deorsola. Il notaio alassino Elpidio Valentino. Il Pm della DDA di Genova Alberto Landolfi. Un’impresa citarli tutti. Lasciamo il compito di ‘sorprendere’, raccontare, al mitico decano dei fotoreporter savonesi, Silvio Fasano. Un ‘reportage’ (40 immagini)  da album dei ricordi che, lungi dal gossip, vuole testimoniare cosa rappresenta la storia di un locale alieno al lusso. Non è questione di fasti ma di testimonianza e affetto per chi ha saputo, con successo, rimboccarsi le maniche. Farsi onore. Con le congratulazioni del sindaco Canepa e del vice Monica Zioni.

Continua…

Alassio: il bar ha ‘sconfitto’ il Comune

Alassio Brizio

Il Tar ha compensato le spese ma ha accolto il ricorso di Brizio Ballestra che gestisce  un ristorante di via Colombo e che aveva chiesto la concessione di 18 mq. per sedie e tavolini. E’ vero, pare l’unico spazio rimasto libero sulla passeggiata. Il Comune sostiene che trattasi di una nuova concessione demaniale e in assenza di un nuovo piano specifico non poteva essere concesso. I Tar ha invece deciso che non trattandosi di concessione balneare il diniego non può essere applicato. Una significativa vittoria dopo 5 anni di battaglie. Ultimo capitolo: diffida al Comune da parte dei legali ad eseguire la sentenza. Continua…

Concorso Pininfarina,i premiati di Alassio.C’è anche Angelo Galtieri e l’ambasciatore Nunzio D’Angeri

Angelo Galtieri albergatore e consigliere comunale

Un meritato riconoscimento e il ringraziamento della Città di Alassio a quanti hanno collaborato allo strepitoso successo del Concorso Eleganza Pininfarina. Premiati i cittadini meritevoli, senza distinzione, mancherebbe altro. Con una curiosità. C’è anche Angelo Galtieri, albergatore, candidato sindaco con una lista civica, ora tenace oppositore e fustigatore della giunta del sindaco Enzo Canepa. Tra le onorificenze dell’ambasciatore del Belize, Nunzio Rangeri, ha fatto la comparsa quella di ‘Cavaliere di Gran Croce dell’Amicizia’ consegnata a Giampiero Colli (big della ristorazione alassina) che nel periodo natalizio si era recato al supercarcere dell’Ucciardone (Palermo) a preparare, a titolo gratuito, i pasti per detenuti e detenute. Continua…

Gran festa per i 60 anni Lions Alassio Baia del Sole. Una serata di gala con tanti ospiti

Elena Bergallo 2016

Una celebrazione ‘charter night’ per ricordare uno dei momenti più importanti e solenni del sodalizio. Il Lions Club Alassio Baia del Sole ha festeggiato il suoi 60 anni dalla fondazione con una suggestiva cerimonia durante una cena al G.H. Diana. Tanti partecipanti e ospiti. Tanti volti noti e di spessore della vita sociale, professionale, imprenditoriale, commerciale, turistica del ponente savonese. Gli onori di casa al presidente del club Elena Bergallo. Vedi anche il fotoservizio di Silvio Fasano al PalaRavizza del saggio di fine anno della PGS Albatros. Continua…

A Villanova ‘I migliori anni’. In piazza balli e ‘grigliate’ A Bastia festa dell’Itis e Alberghiero

Silvio Fasano

Villanova d’Albenga detiene il primato delle ‘feste in piazza’, con il coinvolgimento di associazioni, enti, sodalizi. Dal Comune alla Pro Loco, dai Vespa Fans Food, ai giovani, ai quarantenni, terza età, affascinanti signore e belle ragazze. Il divertimento, le tavolate, le grigliate, menù nostrani. La sana allegria come terapia di lunga vita, meglio se felice e scacciapensieri. Commensale immancabile il fotoreporter storico Silvio Fasano. Ha ‘immortalato’, per l’album dei ricordi, tanti volti sorridenti e festosi, con un ‘capobanda’ d’eccezione, il sindaco di Ortovero Andrea Delfino. E il chitarrista dei ‘New Trolls’ Claudio Cinquegrana. Leggi anche a Bastia d’Albenga la festa dell’Itis e dell’Alberghiero. Leggi anche, con foto, la FIASCOLATA di Dego i paracadustisti della sezione di VILLANOVA, ALBENGA ED ALASSIO. Continua…

Pininfarina day ad Alassio, successo strepitoso e Gran Galà con tanti Vip

Paolo Pininfarina

Un avvenimento a cinque stelle per la promozione turistica di Alassio. Una serata con la presenza di tanti Vip per festeggiare il Concorso d’Eleganza delle vetture ‘vestite’ Pininfarina. Il fotoreporter Silvio Fasano ha immortalato i momenti più significativi della presenza di personaggi del mondo dell’imprenditoria ligure e non solo. Non poteva mancare Paolo Pininfarina, la vedova di Andrea Pininfarina, Cristina, con il figlio Sergio. Una brigata di 10 cuochi ha preparato la cena di gala coordinati  da Giampiero Colli del ristorante Sail Inn. In abito da sera tutti i partecipanti. Una serata d’eccellenza, da fiore all’occhiello. Un’impresa che ha fatto onore e richiamato tantissimi ammiratori. Continua…

Loano, Pignocca a Cena Domini. Baci e abbracci. Mamme, nonne, mogli e la squadra

Luigi Pignocca 2016

C’era la squadra vincente, ma un posto d’onore e del cuore, meritato, alle mamme, alle nonne. L’incontro e la festa ai tavoli della Pizzeria Manuel di Loano. Al fianco del festeggiato, Luigi Pignocca, non poteva mancare  il suo primo angelo custode, Angelo Vaccarezza (alla sinistra) e Giovanni Cepollina alla destra. La serata di allegria e spensieratezza si è conclusa con il solenne bacio del sindaco alla sua dolce metà, la moglie Claudia. E una commensale ‘speciale’, la prof.ssa Umberta Bolognesi Galati, presidente dell’UNITRE di Loano. Leggi anche a fondo pagina la nuova giunta scelta dal sindaco ed il curriculum del neo vice sindaco Lettieri, il più votato dagli elettori. Continua…

Alassio, solenni onori a Pininfarina.
E tanti scolari ‘spazzini’ in spiaggia

Silvio Fasano

Alassio è pronta ad accogliere le elegantissime quattro ruote vestite Pininfarina. La manifestazione a ricordo di Sergio Pininfarina che era solito trascorrere le vacanze estive al Grand Hotel Diana. Cerimoniere speciale dell’evento l’ambasciatore Nunzio D’Angeri.  E da Alassio anche due fotoreportage che hanno coinvolto 160 studenti delle elementari della scuola di via Neghelli di Alassio ( 4 squadre). Gli stessi scolari, con insieme ai colleghi di Solva, Moglio e Don Bosco hanno poi preso parte all’iniziativa di Legambiente ‘Spiagge e fondali puliti’, con il vice sindaco Monica Zioni e l’assessore Angelo Vinai. Continua…

Alassio serate di beneficenza: Lions Club pro Banca degli Occhi. Due hotel: per Gennaro, 20 anni, che lotta contro un tumore

Gennaro Noto

Il Lions Club Baia del Sole, nell’ex chiesa Aglicana, ha organizzato una Serata Anni ’60 pro Fondazione Banca  degli occhi Melvin Jonese.  All’hotel Aida, con la collaborazione dello staff di cucina dell’hotel Toscana e grazie all’Associazione ‘Noi ci siamo’ serata per Gennaro Noto, 20 anni, che lotta contro un tumore al cervello. A fare gli onori di casa la signora Francesca. Ospite d’onore Luigi Romano, consigliere comunale a Cervinara, oltre a Gennaro Noto zio dello sventurato giovane.  Presente Maria Stella Parrella presidente dell’associazione benefica. Continua…

Laigueglia, alla Suerte la festa del 53° compleanno dell’Alberghiero di Alassio.
A Villanova inaugurazione al Bar Attilio

Truc. 53mo Alberghiero

Compleanno particolare all’Istituto Alberghiero di Alassio: 53 candeline per festeggiare i 53 anni di vita della scuola. Insegnanti, allievi, amici, si sono ritrovati a La Suerte di Laigueglia per iniziativa dell’Adista (Associazione diplomati alberghiero, in collaborazione con il Memorial B.Marchiano). Momenti felici e di emozione, in particolare durante i collegamenti con ex studenti da Woshington, New York, Messico, Lugano. Presenti il sindaco Maglione, lo storico ex presidente dell’Azienda Autonoma di Soggiorno di Alassio, ing. Giancarlo Garassino, il giornalista Daniele La Corte e Franco Laureri, insegnante ed anima di tanti eventi dell’Istituto. Festa anche a Villanova d’Albenga: inaugurato il nuovo banco di birra del Bar Attilio. Continua…

Albenga pranzo in piazza con l’asparago violetto grazie a quattro ristoranti.
Gilles e Veronica primi al Memorial Reviglio

Silvio Fasano

Quattro ristoranti di Albenga sono stati protagonisti di un’originale iniziativa culinaria. L’asparago violetto, fino a non molti anni fa, tra le primizie e le prelibatezze della piana ingauna, poi diventato una rarità, è tornato in primo piano. Ricordando quanto sia importante non perdere un tesoro della terra, apprezzato pure oltre i confini nazionali. Tra l’altro, la scarsa produzione ha avuto l’effetto di alzare il prezzo. Mediamente, in questo periodo, 12 € al chilo, dai produttori. Vedi anche la cronaca ed immagini del 10° Memorial Reviglio di ciclismo Albenga – Vendone. Gilles Tagliapietra e Veronica Pardini i vincitori. Continua…

Alassio a cena col comico, Lauretta show.
La squadra alassina di danza vince a Lignano

Lauretta comico

Una serata speciale ad Alassio all’hotel Diana con il comico imitatore Claudio Lauretta. Tema “Una cena col comico”, accompagnato dal chitarrista Sandro Piccolo. L’iniziativa di Bruno De Blasio del ristorante Sol Ponente, in collaborazione con Mauro Vicari, l’agenzia Eccoci e il dj Conte Max. Tanti partecipanti ed avvenenti  presenze femminili. Per tutti gran divertimento, risate, applausi. Altra fotocronaca di Silvio Fasano: le immagini della squadra alassina di Danza premiata a Lignano sabbie d’oro. Continua…

Ortovero, teatro e lirica per Carmela.
La mamma di Toirano sulla sedia a rotelle

Carmela De Fezza

Serata benefica al Casone di Ortovero. Grazie al teatro dialettale organizzato dall’Associazione ‘Mani’. Il ricavato a favore di Carmela De Fezza, giovane mamma di Toirano, che un incidente stradale l’ha costringe a vivere sulla sedia a rotelle. Tra gli organizzatori il tenore Andrea Elena di Alassio, Silvia Barbera, le sorelle Simona e Laura Franco. Gli interpreti alassini: Alessandro Armato, Augusto Bogliolo, Giovanni Parascosso, Ennio e Flavio Pogliano, Giacomo Nattero, Nino Moirano, Margherita Mantica, Nino Brusco, Ina Nattero, Silvana Trevia; gli scritti di Gianni Croce. Continua…

Andora capitale della pesca, 2° edizione HooK. Albenga Lions: Per un sorriso in più

Silvio Fasano

Ad Andora domenica, 18 maggio, seconda edizione della mostra internazionali pescatori sportivi e naviganti. Ad Albenga, venerdì 13 maggio, serata benefica del Lion ‘Per un sorriso in più’, a sostegno del progetto ‘Abitare’ dell’Adso. Continua…

‘Nient’altro che la verità’. Villanova, in prima fila Pier Paolo Pizzimbone tra i politici, autorità civili e militari per il libro di Caselli

Gian Carlo Caselli

Per la cronaca, avvenimento ignorato dai mass media regionali. Solo il network MediaGold, di Tommaso Marinelli, ha messo in rete servizio fotografico e video sulla giornata a Villanova d’Albenga dell’ex procuratore di Torino, Gian Carlo Caselli, autore di un libro di successo (Nient’altro che la verità).  La presentazione (seguita ad analoghe iniziative nell’imperiese e savonese) è stata organizzata dal Comune di Villanova d’Albenga amministrato dal centro destra, come la maggioranza dei politici locali presenti. I posti a sedere, 200 circa, a parte due, erano a libera scelta. Come dire le presunte incompatibilità o ancora motivi di opportunità sarebbero pretestuosi. Per Paolo Pizzimbone (vedi a fondo pagina) seduto a fianco del neo procuratore della Repubblica di Savona. A scanso di equivoci e spazzare via illazioni, nessuno ci ha chiesto di stralciare immagini del professionale servizio del fotoreporter Silvio Fasano, tra i benemeriti volontari di trucioli.it (non accetta pubblicità) e rilegato al ‘riposo forzato’, da benservito, dai tagli di uno maggiori gruppi editoriali – imprenditoriali italiani e internazionali.  Continua…

Pagina 3 di 1112345...10...Ultima »

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi