Numero visualizzazioni articolo: 345

Ceriale, il vice sindaco: ‘Solo una via (e piazza) di 199 dedicata a una donna (Antia)’. C’è persino la ‘Strada Rocca Dell’Uomo’.
Peagna, cultura del libro: 39esima rassegna

Luigi Giordano, vice sindaco, vocazione per la sinistra, il 9 agosto 2020: “Anche su questa cosa ci stiamo lavorando……come avevo promesso qualche anno fa…per la struttura odonomastica di Ceriale”.

Alcune curiosità sulla struttura: abbiamo esattamente 199 nomi di vie e piazze, a queste 197 sono da aggiungere la Piazza al Volontario, e il pontile dedicato a Carlo Camino.

La leggenda della bella e ricca ragazza greca Anthia: si lasciò morire a causa di un amore tormentato e fu trasformata in una fonte dagli dèi magnanimi, è stata negli anni riproposta dal professor Franco Gallea, attento studioso della storia ligure e delle sue tradizioni. Piccolo particolare sulle guide e stradari, Antia è scritta senza la ‘h’. Un errore,

A Peagna durante l’amministrazione Fazio hanno sbagliato anche il nome di una strada ed avevamo chiesto, ma invano, chi era l’autore dello svarione clamoroso: via don Giacomo De Negri anzichè don Angelo Denegri Comune (vedi articolo di trucioli.it del 28 dicembre 2018……..)

Dalla ricerca che ho fatto viene fuori un ritratto di Ceriale piuttosto misogino su 200 titoli non troviamo nessuna donna che rappresenta una via o una piazza, ad eccezione di via Antia, personaggio femminile creato dalla  fantasia. Per trovare una sola donna dobbiamo allargarci nella sfera della santità e troviamo la madre delle madri: N.S. Delle Grazie. Un dubbio mi rimane, Vico Bellotta, sinceramente non so se è un nome proprio, di un uomo, donna o niente di questo.

Noi ci siamo già messi al lavoro come promesso qualche anno fa per  annoverare anche qualche donna, e aggiungere qualche altro personaggio cerialese. Ce ne sono tante donne eroiche che possono reggere il confronto con i 19  uomini attuali  che danno nome alle vie di Ceriale da Sadat a Galati, penso che qualsiasi donna possa reggere il confronto e meritarsi un titolo. Le restanti vie sono dedicate a città, regioni, santi: San Rocco, Francesco, Bernardo, Eugenio, Antonio e Papa Giovanni, insomma, in totale 9 santi, e una a  Salvo D’Acquisto eroe.

Poi nomi del tipo Via alla Vena,  oppure Vico Colletto, Strada del Sellino, Strada Ronco Del Comune, Strada di Recazzolo Inferiore e superiore, strada Rossine Superiore, via Costa Di Cane, via Strada Comunale, e quella che più mi diverte è: Strada Rocca Dell’Uomo, a conferma della misoginia della storia di Ceriale.

P.S. naturalmente nella mia ricerca potrebbe esserci qualche piccola dimenticanza o errore. Ma la sostanza cambia poco.

Luigi Giordano

APPUNTAMENTO A PEAGNA:

TRE GIORNI ALLA 39 ESIMA RASSEGNA LIBRI DI LIGURIA

Ricorda Giuliano Michelini, imprenditore della floricoltura, borghettino – cerialese, presidente dell’Associazione Amici di Peagna: “Con un po’ di fatica, a causa delle tante limitazioni imposte dalle normative anti covid, siamo riusciti anche quest’anno a mettere su la rassegna del libro dal  21 al 23 agosto. Siamo costretti a fare gli ingressi con prenotazione (gratuita ovviamente)”. Con lui collaborano il Vice presidente: Stefano Roascio, la Segretaria Laura Enrico (la sola con ceppo di Peagna). I consiglieri Andrea Carpi, Federica D’Andrea, Graziella Frasca Gallo, Giovanni Merlo, Mariangela Scosseria, Mauro Serra.

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi