Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Alassio, la nuova InCoop propone ortofrutta del territorio, gastronomia e pesce. E la novità: ora consegna a domicilio anche a Loano, Imperia, Sanremo, Ventimiglia

Ad Alassio i soci Coop sono già 1600 e tra le novità assolute anche la consegna a domicilio della spesa  nelle cittadine del Ponente Ligure: Loano, Alassio, Imperia, Sanremo e Ventimiglia. Il nuovo InCoop si trova in via Privata Londra e con 250 metri quadrati di superficie di vendita. I suoi punti di forza sono i banchi assistiti di gastronomia e macelleria, il distributore del pane sfuso, il pesce fresco nei weekend e l’ortofrutta del territorio.

COMUNICATO STAMPA – È stato inaugurato martedì, come già annunciato da trucioli.it lo scorso numero, il nuovo punto vendita InCoop di Via privata Londra ad Alassio, che conta 250 metri quadrati di superficie di vendita e occuperà una quindicina di addetti.

Propone un assortimento di circa 3.000 articoli, ideale per gli acquisti quotidiani, con una focalizzazione particolare sui prodotti freschi e freschissimi. All’interno del punto vendita, sono stati inseriti il banco assistito delle carni e della gastronomia; un distributore di pane fresco sfuso; un ampio mercatino dell’ortofrutta, con un corner dedicato alle produzioni locali della Cooperativa Ortofrutticola di Albenga, oltre a una proposta di prodotti preincartati pronti da portare via (salumi, formaggi, pasta fresca, gastronomia, elaborati di carne e pesce).

Inoltre, il venerdì e il sabato, è presente una bancarella per la vendita del pesce fresco.

L’orario di apertura è il seguente: dalla domenica al venerdì, dalle 8,15 alle 13 e dalle 15,30 alle 20; il sabato dalle 8,15 alle 20 con orario continuato. Il punto vendita effettua anche un servizio di consegna della spesa a domicilio (entro un raggio di 4 chilometri dal negozio) con tariffe agevolate per i Soci.

Come tutti i supermercati di nuova realizzazione, anche quello di Alassio applica lo standard ecologico di Coop Liguria: impianto elettrico interamente a led, sia per la luce di ambiente, sia per la luce d’accento; centrali frigorifere a ciclo transcritico, che utilizzano come refrigerante l’anidride carbonica anziché gas sintetici dannosi per l’ambiente; banchi dei surgelati e dei salumi e latticini a libero servizio chiusi da ante o porte, per limitare la dispersione del freddo.

All’interno del punto vendita è attivo anche il Punto Soci, l’ufficio al servizio dei Soci di Coop Liguria, che ad Alassio sono già più di 1.600.

Al Punto Soci è possibile aprire un libretto di Prestito Sociale; effettuare operazioni di deposito e prelievo; richiedere la carta di pagamento SocioCoop di più, riservata ai Soci Prestatori; accedere ai servizi assicurativi agevolati proposti da Coop attraverso UnipolSai (polizze danni per la casa e l’RC auto, piani pensionistici integrativi, polizze di investimento); attivare il servizio di telefonia mobile Coop Voce. Il Punto Soci è aperto tutte le mattine, dalle 9 alle 12,15, e il venerdì pomeriggio, dalle 15,30 alle 18,50

Come sempre in occasione delle aperture, la Cooperativa propone una promozione rivolta ai nuovi Soci, che ricevono in omaggio 5 buoni sconto del valore di 5 euro, spendibili su una spesa minima di 25 euro.

LA CONSEGNA A DOMICILIO – Il servizio di consegna della spesa a domicilio è stato inserito un paio d’anni fa, dapprima in alcuni supermercati del Tigullio e poi è stato gradualmente esteso a tutta la rete supermercati, con l’eccezione di Ovada e Cairo. L’estensione ai supermercati del Ponente Ligure (Loano, Imperia, Sanremo, Ventimiglia) è stata fatta proprio questo lunedì (19 marzo).

Per quanto riguarda gli ipermercati, invece, il servizio per ora è attivo solo a Savona e Carasco. Non è una spesa online: gli acquisti si fanno in negozio, ma si può richiedere che vengano recapitati a casa. La nostra idea, infatti, è rispondere soprattutto ai bisogni dei clienti anziani, che hanno voglia di andare personalmente a fare la spesa, perché è un momento di socializzazione, ma hanno difficoltà a trasportare grossi carichi. Purtroppo il servizio non è gratuito, anche se ci sono agevolazioni per i Soci. Queste le tariffe:

  • per spese fino a 49,99 euro, i Soci pagano 7 euro, i non Soci 7,99 euro;
  • per spese tra 50 e 100 euro, i Soci spendono 2,5 euro, i non Soci 5 euro;
  • per spese oltre i 100 euro, i Soci pagano solo un centesimo di euro, mentre i non Soci spendono 4 euro.

Avatar

Trucioli

Torna in alto