Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Savona, al Chiabrera concerto ‘Giovani Stars’
La mostra che ricorda Milena Milani
Sanremo l’organo di Venturelli al santuario

Al Teatro Chiabrera di Savona, Giovani stars’, 11sima edizione: ‘Ogni favola è un gioco’ con orchestra formata da professionisti ed allievi, diretti dal maestro Enrico Pesce. Due spettacoli alle 18,30 e alle 21 di lunedì 18 dicembre. A Sanremo note d’organo per un…magico Natale al Santuario Nostra Signora Della Costa con l’organista Giuseppe Venturelli direttore del coro della chiesa dei Cappuccini. Leggi anche sabato 19 dicembre, ore 16, Sala Rossa del Comune, Monumenti alla Memoria a cura di Silvia Bottaro, in ricordo di Arturo Martini a Vado Ligure, di Luigi Venzano a Savona, di Leoncillo ad Albissola Marina. Altra notizia dal Priamàr con l’ apertura straordinaria del Civico Museo Archeologico e dei Sotterranei della Fortezza, alle ore 14:30 di sabato 16. L’ Amministrazione comunale e la Sezione Sabazia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri organizzano l’apertura straordinaria del Civico  Museo Archeologico e dei Sotterranei della Fortezza. Si parte alle ore 14,30 presso il Museo Archeologico, sul Priamàr; dopo la visita guidata del Museo si prosegue con la visita dei Sotterranei della Fortezza. I visitatori devono essere forniti di calzature adeguate e di una pila per illuminare il percorso. L’ingresso è libero e gratuito. Leggi anche l’inaugurazione della mostra al Priamàr: Milena Milani, 100 anni d’arte e di vita.

Il direttore dei Giovani Stars Enrico Pesce

Lunedì 18 dicembre, al Teatro Chiabrera di Savona, si rinnova la più che decennale esperienza di Giovani Stars, progetto sistemico nato all’Accademia Musicale di Savona. Gli organizzatori ringraziano le Direzioni Didattiche delle scuole e il Comune di Savona. Sempre importante il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Con l’annessione dell’Accademia all’Orchestra Sinfonica cittadina, subito la novità: Giovani Stars raddoppia. Per la prima volta infatti gli spettacoli finali, dal titolo “Ogni favola è un gioco”, saranno due: alle 18:30 e alle 21:00. Grande l’adesione a partire dalle scuole Primarie della Provincia, con una dozzina di classi. La scuola Massone di Varazze, le Astengo e le De Amicis di Savona sono le maggiori partecipanti con complessivi 250 bambini. Il concerto, anzi i concerti, finali non sono che il risultato di un grande lavoro svolto nei mesi passati con i ragazzi, in particolare dal Maestro Alessandro Delfino e dal Direttore Enrico Pesce. Ma tutti gli organizzatori, trovando entusiastico sostegno e motivazione nelle Maestre, che si ringraziano, sono particolarmente coinvolti nel progetto Giovani Stars, pensato nello specifico per avvicinare il mondo dell’infanzia e della preadolescenza alla musica, arricchendosi di anno in anno di nuovi obiettivi nati sulla scorta delle pregresse esperienze e tesi al massimo coinvolgimento del mondo della scuola. In particolare si sottolinea come il progetto coinvolge tutti i bambini in età scolare, a prescindere dalle capacità e da eventuali conoscenze musicali, al fine di estendere a tutta la città un’esperienza didattico-ludico-musicale di alto livello formativo. Rendendo l’esperienza curriculare, tutti i bambini hanno la possibilità di acquisire elementi di educazione all’orecchio, al canto, al ritmo. Per molti, inoltre, sarà questa la “prima” in teatro.

Il direttore, alla sua terza edizione, è Enrico Pesce, pianista e compositore noto al pubblico savonese, parte, con Claudio Gilio, dell’Across Duo. Oltre a dirigere il concerto, Pesce è autore degli arrangiamenti. è coadiuvato da Alessandro Delfino che cura la direzione corale. La grande compagine orchestrale sarà formata da allievi dell’Accademia Musicale di Savona con l’apporto di una vera e propria orchestra-nell’orchestra formata da studenti del Liceo Musicale “Saluzzo-Plana” di Alessandria, partner dell’iniziativa. Dietro di loro, il coro dei ragazzi delle Primarie. Il completo ed esauriente programma prende spunto dalle tante canzoni di Edoardo Bennato dedicate alla favola, ma soprattutto dal mondo della fantasia, dai pensieri felici: tutte cose che permettono a Peter Pan, uno dei protagonisti della serata, di volare. Giovani Stars, oltre che progetto sistemico e trampolino per i giovani protagonisti di domani, è soprattutto quest’anno, vicino al Natale, anche un simbolico augurio perché attraverso la musica e il gioco la creatività dei ragazzi possa formarsi, esprimersi, prendere il volo.  Costo del biglietto 10 euro,  5 euro fino ai dodici anni. Biglietteria presso il Teatro Chiabrera,  lunedì 18 dicembre, con orario 16:00 – 18:30 e 20:00 – 21:00. Info: 019 824663.

SAVONA IN SALA ROSSA ‘MONUMENTI ALLA MEMORIA’

Il 19 dicembre 2017, ore 16, presso la Sala Rossa del Comune di Savona (corso Italia, 19 Savona)  dedicata a ricordare i “Monumenti della Memoria” di Arturo Martini a Vado Ligure, di Luigi Venzano a Savona, di Leoncillo ad Albissola Marina. Terrà tale conversazione la Dr.a Silvia Bottaro, critico d’rate  presiente dell’Associazione “Aiolfi” di Savona.

Con la partecipazione  “speciale” della Famiglia Venzano che porterà in visione il primo bozzetto in gesso realizzato da Luigi Venzano da cui, poi, vincendo il concorso relativo, è stato realizzato creato l’attuale Monumento bronzeo, collocato a Savona nella centralissima piazza Mameli, che ogni sera alle ore 18 scandisce i suoi rintocchi, fermando il transito pedonale e veicolare, per porgere omaggio ai Caduti delle Guerre Mondiali del Novecento. Suggestiva ed intensa celebrazione che rende unico tale Monumento che tanto aveva interessato il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi nelle sue visite a Savona.

LA MOSTRA: ‘MILENA MILANI AL PRIAMAR, 100 ANNI D’ARTE E DI VITA’

Sulla Fortezza del Priamar, l’inaugurazione della mostra “Milena Milani – Cento anni d’arte e di vita”, a cura dell’associazione Lino Berzoini con la collaborazione del Comune di Savona, il contributo di Fondazione Agostino De Mari e Coop Liguria e il patrocinio di Regione Liguria e i comuni di Albissola Marina e Albisola Superiore.

Comunicato stampa – È un onore e un piacere, per la nostra Amministrazione Comunale, poter ospitare a Savona questo evento di importante valore culturale e di grande richiamo in occasione dei cento anni di Milena Milani. Da titolare della delega alla Cultura, oltre che da Sindaco, accolgo con favore ed entusiasmo ogni iniziativa di qualità che possa contribuire a commemorare le opere, la carriera e la vita di una artista, giornalista, scrittrice che ha portato alto il nome di Savona in Italia e nel Mondo. Come già affermato in precedenza, in qualità di primo Sindaco donna della storia di Savona, sin da inizio mandato è stato mio desiderio dedicare particolare attenzione a tre illustri concittadine, di cui andiamo orgogliosi: il soprano Renata Scotto, l’artista Renata Cuneo e, ovviamente, la poliedrica Milena Milani.

Per questo la nostra Amministrazione, in collaborazione con la Fondazione Museo di Arte Contemporanea Milena Milani in Memoria di Carlo Cardazzo, mette da tempo in campo impegno ed energie per celebrare con diverse iniziative la memoria di Milena Milani, il suo pensiero indipendente, controcorrente e anticonformista, e per rendere onore alla sua arte.
Affinché la cittadinanza, a cominciare dalle nuove generazioni, possa ammirare da vicino il suo lavoro e condividere l’orgoglio per il suo
contributo all’arricchimento della cultura del nostro territorio”. Così Ilaria Caprioglio, Sindaco di Savona, dichiara in merito all’iniziativa
per il centenario di Milena Milani.

A SANREMO

Domenica 17 Dicembre, alle 18,30, al Santuario N.S. Della Costa  di Sanremo, recital dell’organista Giuseppe Venturelli con “note all’organo…per un magico Natale”! Musiche sacre tradizionali natalizie. Venturelli organista e pianista nato a Crema il 1989 già giovanissimo nel 2007 organista della Cattedrale di Crema, si diploma nel 2009 presso l’istituto L. Folcioni sotto la guida del M° Demicheli.

Nel corso degli anni, seguirà corsi di perfezionamento con il Maestro Alberto Dossena. Nel gennaio 2010, Venturelli si trasferisce a Sanremo dove diventa organista della Chiesa dei Cappuccini e Direttore del Coro. Svolge l’attività di pianista e organista.

Giuseppe Venturelli maestro d’organo

 

 

 

 

 

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto