Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Ventimiglia che bel porto! Ritorna il pungolo di ape di Marco Ballestra: Dagli archivi stampa parcheggi promessi

Non fate caso alla firma a fondo testo, rientra nello stile ironico, sarcastico, punzecchiante del personaggio messo a tacere e dimenticato anche dai ‘colleghi genovesi’ che fornivano munizioni. E’ la frequente sorte ‘ligure’ di chi ‘finisce in disgrazia’ magari per aver osato qualche j’accuse fuori le righe di continenza delle notizie. Oggi Marco Ballestra lascia per un attimo le sue amate api, la fatica da bestie per salvarle e nutrirle e commenta il nuovo porto di Ventimiglia. Opera importante e che ha bruciato i tempi.

Scrive Marco Ballestra  sulla sua pagina facebook:

Comunque, il porto che fa capo ad una finanziaria con sede a Monaco pare sia stato completato. È molto bello. Mi auguro sia stato ben realizzato. Ora, come da accordi sulla carta sventolati dalla propaganda di palazzo, andatevi a leggere gli articoli di stampa di allora, dovrebbero dare centinaia di parcheggi alla città,  in cambio di quelli sottratti nella pineta e viabilità dedicata + maxibonus.

Marco Ballestra in tenuta da lavoro con le sue api e già blogger di successo ma troppo irriverente
Così era stato promesso, tra scomputo oneri e specchietti per le allodole. Gli attori di questa commedia dall’Happy And son gente seria. Così sarà certamente.
A proposito, le predatorie gazze ladre, piratesche ed elegantissime creature,  avranno nel frattempo decimato pure le allodole?
Il Corsaro Nero veglierà.
Ventimiglia sarà,  meritatamente, Zona Franca.
Ma Franca chi? La mia amica Bonadonna??
Una Ventimiglia da sogno. Tra happy and e handball.
Dio salvi il Principe!!
f/to
M.A.A. Movimento Anarchico Apistico
———-
Commenti -Lucio Del Luca – ….non è neanche di Ventimiglia ma è il terzo porto Monegasco in territorio Italiano. Ma Ventimiglia e sommersa di escrementi di emigrati e non solo spazzatura di ogni genere . Lungo la spiaggia potete trovare escrementi bottiglie di ogni genere il peggio che li rompono, e la cosa diventa un pericolo. Come un pericolo diventa restare in giro dopo mezzanotte. Nelle ASD Ventemigliese e diventata una lattina a cielo aperto. E poi al cittadino fate la multa perché la ruota esce fuori della striscia di 1cm. Ma per favore!
Federico Pontorieri – Forse più al avanguardia…. Ma non più bello di quello di Varazze… Peccato che si investa sempre in cose nuove e non si valorizzi quelle esistenti.
ARTICOLO DEL SECOLO XIX LUGLIO 2021
Avatar

Trucioli

Torna in alto