Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Ceriale che onore! 7 ori per l’Atletica. Ceriale che pena! Che fine ha fatto il progetto Fresia – Podestà

Arnasco – Sette ori per l’Atletica Ceriale San Giorgio nella Prima prova del Campionato Nazionale di corsa Campestre del Centro Sportivo Italiano 2021. Altra bella notizia: A Viterbo la portacolori dell’Atletica Ceriale San Giorgio, Sabrina Paccino, ha conquistato il Bronzo nel Lancio del Martello Kg.4.000 (categoria SF40) ai campionati italiani invernali di lanci master che si è svolto al Campo Scuola.

COMUNICATO STAMPA – SETTE ORI PER L’ATLETICA CERIALE. ALLA PRIMA PROVA DEL CAMPIONATO CSI CORSA CAMPESTRE LIGURIA. 4 PRIMI POSTI PER  US PIGNESE E 3 PER ATLETICA CAIRO.

Emma Baradel

Arnasco – Sette ori per l’Atletica Ceriale San Giorgio  nella Prima prova del Campionato Nazionale di corsa Campestre del Centro Sportivo Italiano 2021, manifestazione riconosciuta di interesse nazionale dal CONI che si è svolto domenica ad Arnasco. Gradino più alto del podio per  Emma Baradel, nella categoria Cadette,  per Serena Benazzo (Allievi), Giulia Baldini (junior F), Nicolò Reghin (junior M), Samir Ait (Senior M), Mariagiovanna Casule (veterani), Giovanni Zuffo(veterani).

Segue la US Pignese IM con 4 primi posti,  3 per l’Atl.Cairo e 3 per l’Atl. Run Finale.
Una ottantina di partecipanti per la gara, organizzata nel rispetto delle normative COVID-19, caratterizzato da un percorso impegnativo partendo dal Campo sportivo per poi proseguire su sentieri e stradine, curve, discese e salite toste, immersi nel verde, tra gli ulivi.
“Grazie alla disponibilità del Comune di Arnasco, alla professionalità e alla gentilezza dei dipendenti, degli addetti , della Protezione civile e dei tanti volontari è stato possibile organizzare, in piena sicurezza e nel rispetto delle normative vigenti contro il COVID-19 – dicono gli organizzatori dell’Atletica Ceriale.
Sonia Benazzo

Oltre ai sette successi, l’Atletica Ceriale ha conquistato  anche nove secondi posti con Sonia Benazzo, Lena Lecca, Davide Boeri, Letizia Volpe, Monica Volpe, Mirko Ferrando, Marina Bonora, Tiziano Barbieri e Mauro Brignone, e cinque terze posizioni con Giulio Porro, Paola Ortale, Mariarosa Vio, Andrea Isolica, Ennio Tarquini.

Ecco nel dettaglio i risultati dei Cerialesi e dei primi posti delle società.
Il circuito

Cadette: 1° Emma Baradel, 2° Sonia Benazzo, 4° Adele Nattero, 5° Matilda Citterio.

Cadetti: 4° Nicolò Parodi, 5° Nicolò Gallizia.
Allieve: 1° Serena Benazzo, 2° Lena Lecca.
Allievi: 2° Davide Boeri, 3° Giulio Porro, 4° Aleddandro Villani, 5° Federico Francin.
Junior F: 1° Giulia Baldini.
Junior M: 1° Nicolò Reghin.
Senior F: 2° Letizia Volpe.
Senior M: 1° Samir Ait.
Amatori A F: 2° Monica Volpe, 3° Paola Ortale.
Amatori A M: 2° Mirko Ferrando.
Amatori B F: 2° Marina Bonora, 3° Mariarosa Vio, 4° Cinzia Cassiano.
Amatori B m: 2° Tiziano Barbieri, 3° Andrea Isolica, 4° Domenico Luca Boeri, 5° Giuliano Benazzo, 6° Massimo Baldini.
Veterane A F: 1° Mariagiovanna Casule.
Veterani AM: 1° Giovanni Zuffo, 2° Mauro Brignone, 4° Adriano Cusato.
Veterani B M: 3° Ennio Tarquini.
Ragazze: 7° Francesca Burruto , 12° Anna Garofalo
Ragazzi:  5° Zaytsev Kostantinov  6° Luca Radici, 7° Giulio Barbieri.
Primi posti altre società:
Ragazze: 1°Bosco Beatrice Atl Run Finale.
Ragazzi: 1° Gabriele Ferrara   US Pignese
Cadetti: 1° Bertola Ismaele, Atl Cairo
Allievi: Ferrari Tommaso , Us Pignese
Senior F: Malugani Celestina, US Pignese.
Amatori AF: Russo Stefania US Pignese
Amatori A M: Faccio Mauro Run Finale
Amatori B F: Bailhache Laure , Atl Cairo
Amatori B M: Ansaldo Davide Atl Cairo
Veterani B M: Rossi Paolo Run Finale.
CAMPIONATI  ITALIANI  INVERNALI  DI  LANCI  MASTER
SABRINA PACCINO DELL’ATLETICA CERIALE SAN GIORGIO CONQUISTA IL BRONZO NEL LANCIO MARTELLO
A Viterbo la portacolori dell’Atletica Ceriale San Giorgio, SABRINA PACCINO ha conquistato il Bronzo nel Lancio del Martello Kg.4.000 nella categoria SF40 ai campionati italiani invernali di lanci master che si è svolto al Campo Scuola.
In una giornataccia di freddo, vento e acqua, un bel podio per Sabrina dietro alla Irene Vincenza Messina (oro) della ASD Scuola di Atl. Leggera di Catania e Mariarosa Arpino (argento) del CUS Cassino FR.
ERA IL 2015…..IL PROGETTO  FRANCO FRESIA – PODESTA’ DOVE E’ RIMASTO A DISTANZA DI 5 ANNI ?

Il combattente consigliere di opposizione, poi il più votato alle ultime amministrative comunali ed ora vice sindaca scriveva: Caro Luciano, come richiestomi, invio le mie riflessioni su questo ‘torbido progetto’ presentato da Fresia Franco e da Podestà e avvallato dalla giunta comunale. Volevo ricordarti che il progetto doveva essere presentato in consiglio comunale il giorno 22/12/2015 ma per una serie di cose a me oscure non l’hanno più portato. Approfitto per salutarti e dirti grazie per l’utile lavoro che fai. A presto.
Luigi Giordano.

LEGGI ARTICOLO DI IVG A SEGUIRE….

(/https://www.ivg.it/2015/12/ceriale-nuovi-alloggi-sul-lungomare-il-consigliere-giordano-allattacco/)

Sono trascorsi 5 anni e nella T 1 ex Nucera, comprata dalla procedura fallimentare da una società finanziaria ed immobiliare comasca, per ora si provvede alle pulizie esterne di cui c’era bisogno. Deratizzazione inclusa. Poi bisognerà prosciugare il grande lago che si è formato nei garage e provvedere ad un risanamento sperando che le strutture portanti non abbiano avuto conseguenze. Quando riprenderà il vero e proprio completamento edilizio ? Sarà la fotocopia, molto più grande nella portata, di Palazzo Pesce che dai banchi della minoranza si gridava già allo scandalo nella scorsa legislatura. Per seguire questi grossi impegni adempimenti ci vuole e non manca la volontà politica, ma soprattutto manager e competenti che abbiano esperienza. Lo abbiamo già scritto e ‘mister preferenze’ a parte (Luigi Giordano che farà ancora meglio quanto a suoi elettori) ci sono le premesse perchè alle prossime comunali torni il centro destra con un candidato sindaco ed una squadra capace di offrire ai cittadini esponenti preparati. A Ceriale ci sono ? Noi pensiamo a personaggi diciamo giovani o comunque che nella professione e nei mestieri abbiano dimostrato talenti e risultati. Alcuni / e vivono e lavorano lontano, altri li avevamo già indicati prima delle ultime elezioni, invocando anche una lista di ‘salute’ pubblica. Invece sono persino riusciti a spaccarsi in tre.

C’è da affrontare con decisionismo e coraggio la soluzione all’investimento immobiliare e ricettivo di cui Giordano parlava nel 2015. Tenendo conto che il privato investitore non deve speculare ma neppure fare beneficenza o rischiare la bancarotta, un flop. L’imprenditore Franco Fresia ed il socio Podestà, due nomi solidi dell’imprenditoria, anche turistica, e fino a prova contraria animati da serietà propositiva, non sono due foresti di cui non si conoscono gli obiettivi. Il morde e fuggi che ben conosciamo nella devastante speculazione immobiliare e di aree edificabili nota non solo agli addetti ai lavori.  Anche su questo fronte si misurano le capacità di scelta di un’amministrazione comunale.  Per ora giudicata, almeno per quanto possiamo testimoniare, piuttosto mediocre nello spessore dei risultati. Che non è solo quello di risolvere i piccoli problemi, pure utilissimi ma serve una visione lungimirante di coerenza e di confronto nell’eredità lasciata ai posteri. Gli obiettivi di una pianificazione capace di volare alto.

Avatar

Trucioli

Torna in alto