Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

I giornalisti più attivi sui social. Nessun ligure. Al top Andrea Scanzi. Classifica. A Giustenice nasce Martin, papà giornalista

TOP 15 GIORNALISTI più attivi sui social. In gennaio primo resta Andrea Scanzi, ma la novità del mese è l’ingresso in classifica di Saviano. Leggi: Il 3 febbraio è  nato Martin, figlio primogenito del direttore di SavonaNews, Felix Lammardo. Papà e mamma del giornalista sono proprietari dello storico ristorante pizzeria Capalla di Giustenice.

Anche in gennaio è il solito Andrea Scanzi a dominare la Top 15 dei giornalisti italiani sui social, stilata da Sensemakers per Primaonline sulla base dei dati di Shareablee. Come accade ormai da nove mesi, cioè dall’aprile 2020, la firma del Fatto Quotidiano è primo per numero di interazioni (like, commenti e condivisioni su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube): ne ha totalizzate 9,2 milioni, 1,3 milioni in più di dicembre. Scanzi è primo anche per numero di visualizzazioni dei suoi video su Facebook e YouTube, 35,2 milioni, 4,2 milioni in più rispetto al mese precedente.

A GIUSTENICE E’ ARRIVATA LA CICOGNA

SI FESTEGGIA ANCHE IL RISTORANTE FARINATERIA CAPALLA

Felix Lammardo

La grande famiglia di SavonaNews, La Voce di Genova e MoreNews si è ‘arricchita’ e festeggia. Il 3 febbraio è nato Martin, figlio primogenito del direttore Felix Lammardo, nome pionieristico dell’informazione online territoriale, laurea in Filosofia all’Università di Genova ed esperienze su tante frontiere digitali. Il piccolo, 3 chili e 900, ha visto la luce all’Ospedale San Paolo di Savona. A Felix, a mamma Natalia e al piccolo Martin, sono giunte le felicitazioni dalla redazione di Savonanews, Svsport, dal gruppo editoriale Morenews, da colleghi giornalisti, da amici e amiche, da cugini, cugine, zie e zie della dinastia Lammardo che hanno fondato negli anni ’60 il ristorante – pizzeria K 609, a Borghetto S. Spirito, in precedenza stessa insegna a Varazze.

Auguri e un pensiero doveroso, di partecipazione, da parte di trucioli.it, anche alla gioia e commozione dei nonni Adriana Lodo e Lino Lammardo. A loro volta cognomi storici. Nel dopoguerra da Felice Lodo, con il sostegno della moglie Teresa Serrato, entrambi giusteniesi, hanno aperto nel 1948 il “Bar Ritrovo Capalla”, che trae la denominazione dal soprannome assegnato al ristoratore già dai tempi del servizio militare. Come non ricordare la mitica zia, vera ‘maestra’ di ricette e piatti nostrani, Orsola Serrato.  L’esercizio, 73 anni di attività, è ora professionalmente gestito dal secondogenito Simone e dalla moglie Raffaella Fedele che rinnovano lo spirito della cucina tradizionale ligure, ampliando la gamma delle farinate, traendo ispirazione dalla continuità familiare, nell’impegno della buona tavola e della ristorazione.

Avatar

Trucioli

Torna in alto