Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Fabrizio De André a Coamboscuro. 28 anni fa una tazza di latte e pane di segale

Era l’autunno del 1993 quando il cantautore genovese Fabrizio De André salì al Coumboscuro. L’incontro con Sergio Arneodo si svolse nella più semplice cordialità con chiacchierate notturne, davanti ad una tazza di latte e pane di segale.

Rapporto di stima da allora rinnovato e sincero che dura nel tempo, grazie alle opere dei liriche e musicali dei due poeti.

  • Domenica 10 gennaio, ore 9.00, la S. Messa nella parrocchiale di S. Lucio, ricorda Fabrizio De André nel 22° anno dalla scomparsa (11 gennaio 1999). Momento intimo e sentito di preghiera dove ai canti tradizionali in provenzale alpino riecheggeranno le melodie  del cantautore.

Grazie per essere passato di qua”!

Coumboscuro Centre Prouvençal

« Dio di misericordia

Il tuo bel Paradiso

l’hai fatto soprattutto

per chi non ha sorriso…»

Fabrizio De André – “Preghiera in gennaio”

« Ma jo à de milo uéi, l’uvern, d’estelles,

la néu tegn li quiòt,

Filo, cous, prego, aven besoun de tu…

Oh vido de passioun…

_______________________

Ma già ha mille occhi di stelle l’inverno,

la neve colora le displuviali…

Fila, cuci, prega, abbiamo bisogno di te… »

Sergio Arneodo – “Vido de passioun”

Avatar

Trucioli

Torna in alto