Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Andora, il vice sindaco candidata: ‘Dopo l’affitto, luce e gas a sostegno dei bisognosi’
Dalla Regione 1 milione per ponte sul Merula

Non è un comunicato stampa del Comune ma un articolo redazionale che Ivg.it ha titolato: ‘Andora, dopo l’affitto ora il Comune paga gas e luce alle famiglie in difficoltà. Continuano i progetti a sostegno del reddito, bando aperto fino al 2 ottobre’. L’immagine in evidenza dell’assessore promotrice, Patrizia Lanfredi, vice sindaco (vedi curriculum….) candidata nella lista ‘Toti presidente’. Neppure alla vigilia della chiamata alle urne ci si pone il quesito dell’opportunità e buon senso. Non ci era mai capitato nulla di simile. Sarebbe stato corretto posticipare l’annuncio ? E nella stessa videata del giornale on line ecco la pubblicità elettorale dell’assessore.  Leggi anche: grazie a un contributo della Regione Liguria di 1 milione160mila euro il ponte sul Merula sarà rialzato per scongiurare inondazioni.

Lei è Assessore alle Manifestazioni turistiche –  Associazioni – Politiche Sociali. Trucioli.it non ha ricevuto la nota stampa che solitamente riceve dall’Ufficio della pubbliche relazioni del Comune.

La prima pagina di Ivg.it con la notizia dell’assessore Lanfredi, una mano lava l’altra, a perdere di credibilità sono i giornalisti

ARTICOLO PUBBLICATO DA IVG.IT

Andora. “Ad Andora continuiamo ad aiutare le famiglie in difficoltà anche a causa della crisi economica portata dal lockdown, riproponendo progetti di sostegno al reddito già sperimentati con successo lo scorso anno”. Lo dichiara l’assessore alle Politiche sociali e vice sindaco, Patrizia Lanfredi.

Nei mesi scorsi, con un apposito bando destinato a sostenere le spese per l’affitto domestico, il Comune ha erogato complessivamente 82.400 euro alle 103 domande accolte (rispetto alle 117 presentate). Continua l’assessore Lanfredi: “Il Comune rimane vicino alle persone, soprattutto a quelle più fragili e maggiormente in difficoltà, mettendo a disposizione tutti gli strumenti necessari per dispensare un aiuto concreto nelle spese del vivere quotidiano, continuando ad erogare anche i buoni spesa alimentari”.

In questi giorni, con l’apertura di un nuovo bando, il Comune finanzia un ulteriore fondo di tutela per il pagamento del gas e della luce al quale è possibile accedere presentando apposita domanda fino al 2 ottobre e con cui verranno concessi aiuti per le spese relative

Patrizia Lanfredi vice sindaco e candidata con Toti presidente

alle utenze domestiche. Per ulteriori dettagli è possibile consultare la pagina delle Politiche Sociali sul sito del Comune di Andora e scaricare il bando e l’istanza.

E LA REGIONE LIGURIA PUBBLICA LA GRADUATORIA BANDO CONI

A SOSTEGNO DI ASSOCIAZIONI E SOCIETÀ SPORTIVE DILETTANTISTICHE

GENOVA. Chiusa e pubblicata sul sito del Coni Liguria la graduatoria del bando relativa all’assegnazione straordinaria di contributi per le 150 associazioni e società sportive dilettantistiche liguri selezionate dalla commissione esaminatrice del Coni Liguria.

Il bando è stato emesso grazie alla dotazione finanziaria di 150 mila euro di Regione Liguria: le risorse, originariamente stanziate per gli eventi sportivi, erano rimaste a disposizione dell’assessorato allo Sport perché gli eventi non si sono svolti a causa dell’emergenza covid. Da qui la scelta di destinarli al Coni purché potesse con il bando appena chiuso, impiegarli per sostenere le società sportive impegnate in attività giovanili e promozionali.

AL VIA I LAVORI DI INNALZAMENTO DEL PONTE VIA EUROPA UNITA

OPERA DA 1MILIONE 400 MILA EURO ELIMINERA’ UNA ZONA A RISCHIO ESONDAZIONE DEL MERULA
L’opera sarà realizzata grazie a un contributo della Regione Liguria di 1 milione160mila euro
COMUNICATO STAMPA – Al via i lavori di innalzamento del ponte di via Europa Unita ad Andora. Dureranno sei mesi e permetteranno di realizzare un atteso intervento di adeguamento idraulico che eliminerà una zona a rischio esondazione del torrente Merula, vicina all’abitato.
L’opera del valore di un milione e 400 mila euro è finanziata grazie ad un contributo della Regione Liguria  da 1 milione 160mila euro, nell’ambito del Fondo Strategico Regionale che, insieme ai 240mila euro messi a disposizione dalla casse comunali, permettono di alzare di 2 metri e 20 cm la parte centrale dell’arcata e di un metro e 20 cm in corrispondenza delle sponde. L’adeguamento idraulico, secondo i parametri di legge, permetterà alla struttura di sopportare la massima piena del torrente.
“Il ponte è un punto a rischio esondazione perché è molto basso – ha spiegato il Sindaco  di Andora, Mauro Demichelis – Spesso viene chiuso nel corso delle allerte meteo più gravi perché l’eventuale materiale trasportato dal torrente in occasione di una piena particolarmente violenta potrebbe incastrarsi e ostruire il passaggio delle acque. Ringrazio la Regione Liguria che ha compreso la gravità della situazione e inserito l’opera nel  Piano Strategico Regionale permettendoci  di mettere in sicurezza la zona. Il ponte sarà smontato completamente, le pile esistenti saranno alzate come le parti di appoggio sull’argine. Al termine dei lavori, la fisionomia risulterà così più arcata. Anche le rampe di accesso saranno modificate in modo da essere accordate con la nuove pendenze del  ponte. Saranno rifatti anche i marciapiedi. Avremo così un ponte a norma di legge”.
Ad aggiudicarsi i lavori sul ponte Europa Unita, che ha una lunghezza di 80 metri e ha quattro campate di venti metri circa ciascuno è stata la ditta Barretta Garden S.r.l. di Melito di Napoli. La ditta sta predisponendo l’accesso nel torrente dei mezzi per la pulizia della zona. Le attrezzature a servizio del cantiere occuperanno anche parte dell’area del Luna park. L’intervento va ad aggiungersi a quelli già effettuati nei mesi scorso lungo tutto l’argine del Merula per risolvere le criticità e i danni fatti dalle allerte meteo.

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto