Numero visualizzazioni articolo: 207

Laigueglia, piange la Croce Bianca
Ciao Claudio, resterai il mio presidente
e un esempio di volontario per tutti noi

Claudio Alberti, 78 anni, ha compiuto il suo ultimo viaggio proprio su un’ambulanza della pubblica assistenza gemella, la «Gino Montesi» di Alassio. E’ stato presidente  della Croce Bianca di Laigueglia per tantissimi anni. Un punto di riferimento importante per il Coro Capo Mele.

Claudio Alberti riceve un premio per la sua attività umanitaria nella croce Bianca di Laigueglia

“Sono momenti di grande dolore. Perdiamo un amico e un bravo corista chiamato a cantare nel coro degli angeli. Ci stringiamo alla famiglia in un grande un abbraccio» dice il sindaco Roberto Sasso del Verme.

Alberti  ha lasciato nello strazio la moglie Rita e i figli Stefania e Daniele. Un amico sincero per tanti laiguiegliesi, turisti delle seconde case,  generoso e volontario della ‘Bianca’ con ineguagliabili doti umane.

La corale partecipazione di amici. Alberto Briatore – Un collega polivalente……anche lui, come me, dipendente comunale, volontario sulle ambulanze e dell’ a.i.b. ma sopratutto un amico. Ciao Claudio ovunque tu sia ora, ti darai ancora da fare per gli altri….Ciao Claudio, non è un addio ma un arrivederci, hai portato avanti la Croce bianca di Laigueglia per tantissimi anni ed eri un esempio di volontario per tutti. Eri un uomo davvero con un cuore d’oro e un uomo buono e generoso. Ci mancherai tantissimo hai lasciato un vuoto immenso nei nostri cuori, proprio ora in questo brutto periodo che non possiamo nemmeno venire a salutarti per l’ultima volta in divisa.. Arrivederci Presidente…❤️🥺 Vegliaci da lassù

.Noemi Zerbone – Ciao Claudio, ricorderò per sempre quando mi facevi fare i compiti di matematica in croce bianca e le partite a carte io, te e papà. Sono sicura che c’è lui ora, ad accoglierti, per riabbracciare il suo vecchio amico. Alessandro Saccu – Come Ucla1991 e come Alessandro voglio esprimere il nostro più grande cordoglio per una persona che ha sempre dato un valore aggiunto in ciò che si è impegnato. Dal Ciclismo tutto un abbraccio.

Il fratello Alberti  – Ringrazio tutti quelli che hanno avuto un pensiero per Claudio. Certo avrebbe meritato di avervi tutti intorno per il suo ultimo viaggio….lui che ne ha fatti tanti in ambulanza per gli altri. Ma questo terribile momento che stiamo vivendo, ci ha tolto anche questo conforto. Grazie a tutti quelli che vorranno contribuire a sostenere la Croce Bianca di Laigueglia alla quale mio fratello ha dedicato tanto del suo tempo. Lui ne sarà felice e chi crede, gli dedichi una preghiera con il cuore…se la merita! Grazie a tutti!

Il sindaco –  Ciao… resterai sempre il mio Presidente… onorato di aver “lavorato” con te… ora proteggi la tua Croce Bianca da lassù…

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi