Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

#Alassiononsiferma
Questa la medicina utile in tutti i Comuni!
Peccato la pioggia di multe, Gesco piacendo

Alassio regina del turismo balneare  e ‘capitale vacanziera’ del ponente ligure  può fregiarsi di ‘città cantiere’ che realizza le opere pubbliche messe a bilancio ed annunciate. Un buon esempio da seguire soprattutto in tempi di ‘crisi nera’ dell’economia. Leggi anche un post a proposito dell’asserita pioggia di multe per i park non pagati alla Gesco comunale. Di questi tempi c’è chi chiede, a ragion veduta, il parcheggio gratis senza sanzioni come potenziale regalo della vacanza. Leggi a fondo pagina la precisazione del presidente della Gesco, avv. Igor Colombi.Lavori in Corso #alassiononsiferma

Continuano i lavori del primo dei due lotti per il rifacimento di passeggiata Ciccione. Dopo la rimozione della vecchia pavimentazione e il sopralzo del livello della passeggiata stessa, per la messa a norma delle cabine sottostanti, si sta per procedere con la posa della pavimentazione nel primo tratto.  Nel frattempo va concludendosi l’intervento sul muro di Via Cazulini, intervento resosi necessario (100mila Euro) per ridurre la frana che si era verificata durante i recenti eventi alluvionali. Stamani invece sono state posizionate nuove fioriere con palme e arbusti in Piazza Quartino nei pressi della postazione Bancomat. La funzione, oltre a quella di decorare il marciapiede della piazza, è anche quella di dissuadere dalla sosta selvaggia segnalata in più occasioni dalla Polizia Municipale.​

MA PIOVONO LE MULTE A RAFFICA DELLA GESCO

Precisazioni

Il Presidente di Gesco Avv. Igor Colombi, intende precisare che la proroga a fine aprile per la validità delle tessere residenti e lavoratori dipende dalle difficoltà riscontrate per le restrizioni in essere sino al 3 aprile, esclusivamente nella fase della doverosa comunicazione alla cittadinanza del nuovo sistema e del suo funzionamento.

“Avremmo voluto per esempio organizzare una conferenza stampa ma ovviamente ciò non è stato possibile. Ci stiamo attrezzando con nuovi mezzi, come ad esempio dei “video tutorial” e abbiamo pensato di prorogare  il termine solo per concedere più tempo a tutti i cittadini. Il Software bluParc elaborato dal Team di informatici dell’azienda NET Srl è già stato sviluppato, testato, e definito nei minimi particolari.   Intendo anzi esprimere le mie più vive congratulazioni all’Ing. Betti Alessandro ed al suo Team che con professionalità e massima disponibilità hanno portato a termine gli impegni contrattuali con anticipo sui tempi previsti e con risultati eccellenti, nonostante le difficoltà degli ultimi tempi. NET ci sta affiancando anche nella produzione delle necessarie iniziative di comunicazione, ma ovviamente l’impossibilità di tenere riunioni se non a distanza, comporta qualche fisiologico ritardo assolutamente non attribuibile a nessuno se non alla situazione attuale”.
Avatar

Trucioli

Torna in alto