Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Coumboscuro: un pastaio estroso, un gastronomo errante. I 4 ‘tajarin’ non modificati geneticamente. La serata

Il 25 gennaio a Santo Lucìo di Coumboscuro (CN)si terrà la serata  ‘Grani antichi e vini naturali’. Il viaggio di un pastaio estroso e di un gastronomo errante nelle Alpi provenzali. Un incontro sui tajarin fatti in casa, preparati utilizzando antiche e vecchie varietà di cereali non modificate geneticamente. Si degusteranno quattro tipi diversi di impasti, accompagnati da sughi e condimenti assortiti e abbinati a vini naturali. Il tutto preparato e scelto dal pastaio Mauto Musso. La degustazione sarà accompagnata da un commento (breve descrizione dei piatti, delle diverse tipologie di pasta e degli accompagnamenti, dei cereali utilizzati, della filosofia produttiva e dei valori che sono alla base del lavoro di Musso, della scelta dei vini) del gastronomo Paolo Olivero.

Avatar

Trucioli

Torna in alto