Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Alassio, FootGolf in spiaggia e ex-campioni
Albenga, l’autore del viaggio in Georgia
e ‘ la rivoluzione (armata) delle rose ‘

Nell’ambito delle iniziative culturali del Circolo “Amici nell’Arte” noprofit – anno 2018, appunjtamento con il dr. Paolo Vettori autoire del libro “Viaggio in Georgia tra memoria e futuro. L’incontro venerdì 13 aprile alle ore 17 nella biblioteca civica di Albenga di via Roma 58. Leggi anche ad Alassio, sabato 24 marzo, torna il FootGolf in spiaggia con gli ex campioni di calcio. E nella biblioteca comunale presentazione  (venerdì 23 marzo)  della Maratona di libri.Presentazione del libro Viaggio in Georgia tra memoria e futuro” che, oltre ad essere molto valido, è anche opera di un nostro Socio, il dott. Paolo Vettori, residente a Brescia.

Il dr. Paolo Vettori

Il libro sarà presentato venerdì 13 aprile 2018 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Civica “Simonetta Comanedi” di Albenga (al secondo piano di Palazzo Oddo), presente l’autore.

Iniziative culturali del Circolo “Amici nell’Arte” noprofit – anno 2018

Comunicato stampa –  Con questo libro continua il “viaggio” di Paolo Vettori nei territori dell’ex impero sovietico, un lungo cammino che lo ha già visto sugli itinerari dell’Armenia e Nagorno-Karabakh, poi sul confine russo-polacco, tra Danzica e Kaliningrad, fino a giungere alla Moscova. Quello che l’autore descrive è un doppio viaggio nelle sue “città visibili”, dove la terra georgiana parla sulle origini, sui cambiamenti e soprattutto sulle attuali percezioni dell’odierna umanità di questi luoghi. Anche da queste prime pagine traspare la caratteristica fondamentale dell’autore, ovvero la certosina descrizione di personaggi e luoghi e la zelante curiosità di uno studioso profondamente affascinato dalla cultura, dalle tradizioni e dalle vicissitudini storiche dei popoli dell’Est europeo.

Paolo Vettori si avventura questa volta in Georgia attraverso Mosca, entrando immediatamente nel vivo della questione più delicata, e cioè il difficile rapporto con il potente vicino, “Madre” Russia, dalla cui ingombrante “protezione” questo piccolo Paese, stretto tra le montagne del Caucaso e il Mar Nero, è riuscito ad affrancarsi solo nel 2003, grazie a quella che è passata alla storia come “la rivoluzione delle rose”, pagando però, a distanza di appena 5 anni, un prezzo pesante, con l’intervento armato russo dell’agosto 2008 nell’Ossezia del Sud.

Un viaggio, il suo, per mondi non del tutto “turistici”, proponendosi di rilevare e raccontare i dettagli della Storia di quei luoghi, al fine di svelare un mondo, non sempre ostico e inaccettabile, così abbiamo appreso sui banchi di scuola

L’autore – Paolo Vettori è nato a Poppi (AR) il 30 maggio del 1948. Si è laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Pisa nel 1971 e dal 1987 ha ricoperto la carica di dirigente del Ministero del Lavoro. “Narratore atipico”, come ama definirsi, ha pubblicato Chopin Express – Reportage dalla Polonia (Mauro Baroni Editore, 1997), L’ultima estate di pace (L’Autore Libri Firenze, 1999), Isola Calva e dintorni: lettere dal pianeta giustizia (Edizioni Edimet, 2005), Faccia a faccia con l’ultimo sbirro di Stalin (Edizioni Albatros Il Filo, 2011), Diario di un burocrate per caso (Giovane Holden Edizioni, 2013), Yerevan/Stepanakert – Ai confini dell’ex Impero Sovietico (Edizioni Helicon, 2014), Kaliningrad, Danzica e dintorni – Viaggio sul confine russo-polacco (Edizioni Helicon, 2014) e Dante sulle rive della Moscova (Helicon, 2016). Ha inoltre vinto nel 2001 il “Premio della Cultura”, promosso con cadenza annuale dal Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio. Nell’ottobre 2010 è stato cofondatore dell’associazione senza scopo di lucro “TELA – Territorio Europa Lavoro” (www.tela-lavoro.it), della quale è anche Presidente. Dal 1° giugno 2013, avendo terminato la propria carriera lavorativa, può finalmente dedicarsi totalmente ai suoi interessi basilari, fra i quali spiccano i viaggi all’estero e la scrittura.

Per il Circolo Artistico-Culturale Amici nell’Arte noprofit, Pasquale Meli

FOOTGOLF IN SPIAGGIA”. La Befana…IN RITARDO! con la straordinaria partecipazione di grandi campioni dello sport!

Sabato 24 marzo 2018: Ore 11:00 arenile fronte Piazza Partigiani di Alassio

Anche quest’anno si svolgerà l’evento “FOOTGOLF IN SPIAGGIA”…La Befana….ma in ritardo, visto il rinvio di gennaio. Giunta alla sua terza edizione, la manifestazione goliardico-sportiva sarà come di sempre a scopo benefico a favore di AIRC.

L’evento vede la straordinaria partecipazione di grandi campioni dello sport Italiano che si sfideranno sull’arenile alassino giocando a golf con il solo utilizzo dei piedi e dovranno con un calcio dirigere verso la buca il pallone con meno tocchi possibili…da qui il FOOTGOLF. Un percorso di buche + 1 (la buca Jolly posizionata in mare per l’ultimo colpo shock) che saranno presenziate da originali e variopinte befane e da personaggi locali in costume da bagno stile anni ’50.

Saranno presenti per la sfida FootGolf gli ex-campioni di calcio come Evaristo Beccalossi, Alessandro Scanziani, Luigi Gualco, Beppe Dossena, Nicola Berti, Paolo Monelli, Marco Nappi, Claudio Sala,  gli outsider il ciclista Claudio Chiappucci, lo storico “venditore” Roberto da Crema, l’autore, scrittore, voce del Gabibbo Lorenzo Beccati, i comici Baz e Alex De Santis, gli inviati di Striscia la Notizia Moreno Morello e Luca Galtieri e tanti Campioni Italiani di FootGolf (Lega Nazionale FootGolf, FootGolf Motta Treviso, FootGolf Liguria, Associazione Italiana FootGolf).

Presenta MARCO DOTTORE. Animazione musicale a cura di Nando Rizzo e Anna Nash.

L’area che sarà dedicata alla gara, e quindi al percorso FootGolf, sarà il tratto di arenile davanti alla centralissima Piazza Partigiani.

Lungo il campo gara saranno allestite postazioni A.I.R.C. con prodotti vari forniti dalle aziende e da varie strutture in qualità di fornitori ufficiali come: Galup 1922 (Galup…Ti è vicina tutto l’anno…), Vivai Montina di Cisano sul Neva (SV), Libreria Mondadori Alassio, Pasqualini Caffè, BeeBad Energy Drink. Tutto questo a scopo benefico per la raccolta fondi A.I.R.C. ad offerta. 

Si ringraziano inoltre: Bottero Ski Limone Piemonte, Unieuro, La Costaiola Vini di Montebello della Battaglia (Pv), Salumificio Magrotti di Montesegale (Pv), e le seguenti attività commerciali alassine: Il Fornaio di Alassio, Ristorante Pizzeria Sol Ponente, Rudy Cafè,  Clapsy e Clapsy Jeans, Caffè Pasticceria Pane Burro e Marmellata, Hotel Savoia, Hotel Ligure, Hotel Aida, Hotel Corso, G.H. Diana, Hotel Danio Lungomare, Hotel Rosa, Hotel Alfieri, Hotel Nuovo al Mare, Hotel Curtis Centrale, Grand Hotel Mediterranee, Hotel Europa & Concordia, Hotel Bristol. L’evento FootGolf sarà ripreso dalle telecamere di Tgevents Television che realizzerà uno speciale tv, condotto da Luca Viscardi, con diffusione a carattere nazionale mediante il proprio circuito televisivo con più di 70 emittenti regionali site in tutta Italia del digitale terrestre oltre ad alcuni canali Sky.

La manifestazione è ideata ed organizzata dalla Eccoci Eventi di Alassio in collaborazione con il Comune di Alassio, le associazioni cittadine quali Associazione Bagni Marini, Associazione Albergatori e Consorzio Alassio un Mare di ShoppingShopping ed a tutto lo staff dei Bagni Molo che hanno contribuito per la giusta causa A.I.R.C.

IN BIBLIOTECA PRESENTAZIONE DELLA MARATONA DI LIBRI

Venerdì 23 marzo alle 10,30 presso il Social Bar Non Uno di Meno presso la Biblioteca Civica di Alassio è in programma la conferenza stampa per la presentazione della Maratona di Libri che si svolgerà la prossima settimana ed alla quale hanno aderito importanti autori provenienti da tutta Italia. Nell’ambito di questa iniziativa è anche in programma mercoledì 28 marzo nella passeggiata Arturo Graf 4/a la presentazione del libro <La genovese> di Enrico Fierro , scrittore e giornalista de Il Fatto Quotidiano. A conclusione della Maratona ci sarà anche la presentazione , nell’auditorium della Biblioteca Civica , del Manuale Operativo dell’Accademia Kronos dal titolo Noi a difesa dell’ambiente a cura di Franco Floris con testi di Ennio e Gabriele La Malfa. Moderatore degli eventi sarà Fernando Giancarlo Benzoni.

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto