Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Savona, convenzione tra Liceo Chiabrera e Storia Patria, iniziative culturali aperte a tutti

Il Liceo Chiabrera – Martini di Savona e la Società Savonese di Storia Patria hanno di recente stipulato una convenzione per una serie di iniziative culturali dedicate a docenti e studenti ma aperte a tutti. La prima di esse si intitola Sabazia. Storia di Savona e del territorio savonese e riguarda interventi didattici che hanno come obiettivo primario la conoscenza, la divulgazione e la tutela del patrimonio culturale savonese. Un primo incontro del ciclo Sabazia, intitolato Vita quotidiana savonese nei documenti medievali, sarà tenuto da Furio Ciciliot venerdì 9 marzo, alle 16.00, nell’Aula Multimediale del liceo, via Manzoni 5, Savona.  Per conoscere meglio la città e i suoi dintorni, con l’obiettivo di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale locale. Leggi anche: sabato 10 marzo 2018, ore 16,30 inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “Luce e colore… dove finisce l’arcobaleno” presso la Sala mostre di Palazzo Nervi, sede della Provincia di Savona.

I documenti medievali conservati a Savona riportano episodiche ma preziose indicazioni sullo svolgimento della vita quotidiana di una città medievale. Savona era allora una città portuale di dieci-ventimila abitanti – purtroppo non abbiamo dati quantitativi più precisi e attendibili – che partecipavano ad un incredibile numero di interessi diversi.

Nelle sue vie di incontravano persone provenienti dalle città piemontesi vicine, o dalle Riviere o dal Mediterraneo. I suoi artigiani ricevevano ed esportavano saperi e conoscenze all’avanguardia, non solo nei campi legati al mare, come le costruzioni navali e la pesca, ma anche nell’industria tessile, del cuoio, della ceramica, ecc…

Legati a tali argomenti e a molti altri – come si acquisiva la cittadinanza savonese? quali oggetti erano contenuti in una casa urbana e in una rurale? come si vendeva uno schiavo? come parlavano i savonesi? come si litigava? – esistono curiosi documenti che citeremo come esempi. Tali documenti saranno inseriti nel loro contesto più ampio e saranno narrate le vicissitudini che li hanno tramandati fino a noi.

SAVONA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI MADDALENA CANEPA –

Presentazione del libro di Maddalena Canepa“Un cammino primitivo”, ed. De Ferrari Genova, che avverrà il 9 marzo 2018, ore 16 a Savona presso la Sala Rossa del Comune di Savona, corso Italia 19 Savona; ci sarà, anche, la proiezione di diapositive a cura di Silvia Bottaro dedicata all’antico cammino “delle stelle” verso Santiago di Campostela.

Sabato 10 marzo 2018, ore 16,30 inaugurazione della mostra d’arte contemporanea “Luce e colore… dove finisce l’arcobaleno” presso la Sala mostre di Palazzo Nervi, sede della Provincia di Savona in via Sormano 12 a Savona. Partecipano:  Walter Allemani, Alda Alluigi, Maria Paola Amoretti, Emilio Beglia, Lucia Bracco, Lucia Curti, Alessia De Stefano, Lara Del Pizzo, Luigi Esposito, Paola Failla, Cesare Ferracane, Fiorenza Ferrari, Linda Finardi, Silvia Fucilli, Sabina Giacone, Marco Longone, Cristina Mantisi, Giovanna Marrone, Teresa Marsupino, Gianni Nattero, Luciano Occelli, Vittorio Patrone, Vincenzina Pessano, Giancarlo Pizzorno, Adriana Podesta’, Enrico Pollero, Mauro Pompilio, Enrico Protti, Mariella Relini, Mariarosa Scerbo, Cristina Sosio, Paolo Sottano, Mariella Tissone, Aurelia Trapani, Francesco Vichi, Lilia Viriglio.

Avatar

Trucioli

Torna in alto