Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Nel rifugio di Caprauna 25 occasioni di svago, relax e cibo, da aprile a settembre

Se nelle baite delle Alpi in Alto Adige, Trentino, Val d’Aosta, nell’Alta Savoia francese, della Baviera, dei Pirenei, i gestori, siano essi proprietari o meno, sono considerati operatori turistici fortunati, con una lunghissima stagione di lavoro (è vero che molte realtà famigliari gestiscono anche il bestiame con i relativi derivati), non si può dire sia una pacchia fare l’oste sulle montagne liguri, imperiesi, savonesi, cuneesi. Manca lo spirito di iniziativa ? La sfida al rischio? L’allergia alla solitudine ? Non è ancora molto diffusa l’abitudine allo stile di vita lontano dalla frenesia, dal caos e ciò che provoca stress con tutte le conseguenze ? Forse bisognerebbe valorizzare maggiormente sia attraverso i media, sia l’educazione scolastica, i pochi che invece dedicano corpo e anima ai rifugi alpini dei nostri monti. Uno degli esempi lo offre il rifugio comunale di Caprauna, gestito da una cooperativa di Imperia. Non solo l’impegno verso il cliente soddisfatto, l’amore per un lavoro con tanti giorni di perfetta solitudine, tanto tempo per ‘meditare’, ma mettersi in gioco promuovendo tutto ciò che può fare richiamo. Ed il calendario degli eventi 2018 è qualcosa di più di un semplice compito in classe dal quale si attende un voto.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI 2018 AL RIFUGIO PIAN DELL’ARMA
per una stagione indimenticabile sulle Alpi Liguri  tra sport, arte, cultura e gastronomia
COMUNICATO STAMPA – IL Rifugio Pian dell’Arma di Caprauna (CN) rende pubblico il suo calendario 2018 ricchissimo di appuntamenti per gli amanti della montagna e del buon cibo. Le attività presso la struttura in località Caprauna sono già riprese a pieno ritmo dallo scorso 4 febbraio durante i fine settimana per restare infine aperto tutti i giorni dal 22 marzo fino a novembre.
Tantissime le iniziative in programma per godersi appieno una stagione sulle Alpi Liguri all’insegna dell’outdoor, del benessere, della cultura, del buon cibo e non solo.
Si parte con la Cucina in Quota dal 2 al 25 marzo, iniziativa gastronomica condivisa con altre strutture dell’Alta Val Tanaro e promossa dall’Associazione Turismo Alpi Liguri. Ogni sabato a cena e domenica a pranzo si potranno gustare i piatti della cucina bianca rivisitata per conoscere  i sapori di un territorio unico, dove la mitezza del mare permette di godersi in anticipo le prime escursioni outdoor nella splendida Valle Pennavaire da cui si domina la Costa Ligure di Ponente, ad un passo dal Monte della Madonna della Guardia e dal Monte Armetta, sull’Alta Via dei Monti Liguri.
Gurada il video
In un’ottica che si evolve sempre di più verso un turismo sostenibile, tenendo ben presente che il tempo a disposizione sta diventando un bene raro e prezioso, il Rifugio Pian dell’Arma abbraccia la filosofia di un turismo durevole nel tempo, compatibile con l’ambiente e rispettoso dell’essere umano che ne prende parte. Ecco dunque proposte che in qualche modo desiderano diffondere dei veri e propri stili di vita, per piantare i semi del cambiamento, ispirandosi a filosofie di scoperta e ritrovamento di se stessi nei luoghi spesso più vicini a noi, ma a volte percepiti semplicemente come  dei semplici luoghi di svago.
Marina Caramellino gestisce il rifugio Pian dell’Arma in una foto d’archivio del 2011

La novità a partire dal 2018 riguarda le attività sportive che si svolgeranno al Rifugio Pian dell’Arma a cura dell’ ASD “Le Mulattiere”  da poco costituita per venire incontro alle esigenze degli escursionisti (anche in tema di trasporto bagagli e bike), in cerca di attività programmate all’insegna dell’accessibilità per tutti. Cammini per tutti alla scoperta del territorio (19 aprile, 10 e 23 maggio, 13,20,21 giugno, 5, 18 e 25 luglio, 29 agosto, 13 settembre, 9 ottobre)  e corsi di Nordic Walking tenuti dall’istruttrice della Scuola Italiana di Nordic Walking Marina Caramellino previsti nelle giornate del 7 aprile, 16 Giugno, 7 Luglio, 25 Agosto, 15 Settembre, 13 Ottobre  (dalle 9,30 alle 12,00 – dalle 14 alle 16,30 compresa la camminata finale).

Dopo il successo del 2016 Anno nazionale dei cammini e del 2017 Anno nazionale dei borghi, il 2018 sarà l’Anno del cibo italiano. Un’occasione importante per valorizzare e mettere a sistema le tante e straordinarie eccellenze  e fare un grande investimento per l’immagine del nostro Paese nel mondo. Anche al Rifugio Pian dell’Arma non mancherà l’attenzione al cibo nel senso più genuino del termine, valore inestimabile per vivere in salute e rispettando la tradizione quando la vita semplice era condita da buone ricette tipiche e gustose: ecco dunque i pranzi a tema che dopo la Cucina in Quota proseguiranno fino a novembre con la chiusura di stagione per celebrare la “Rapa di Capuana” presidio Slow Food.
1 Aprile – “Aria di Primavera” – pranzo di Pasqua
2 Aprile – “Grigliata di Pasquetta” con gli antipasti e i dolci del rifugio
1 Maggio – “La Trota” protagonista dei torrenti
2 Giugno – “I prodotti slow food di stagione”  delle nostre Valli e Liguri
17 Giugno – lo chef  Cinzia Chiappori di Albenga
1 Luglio – “Cucina Vegetariana” di montagna
4/5 Agosto – “Cucina Occitana”– pranzi e cene con balli Occitani e due gruppi musicali
13 Agosto – “Stelle Cadenti” – Cena a 1350 m. con le polente
15 Agosto – “Ferragosto all’Arma” – antipasti – grigliata e dolci
2 Settembre – “montagna da gustare” i piatti rivisitati in chiave d’oggi
7 Ottobre – “Bollito misto”  e   vino Ormeasco di Cascina Nirasca
1 Novembre – “Pranzo della Rapa di Caprauna” – presidio Slow Food

Ed infine il calendario di tutte le altre attività 2018 che animeranno la stagione al Rifugio Pian dell’Arma con eventi all’aria aperta, culturali, storici e molto altro, tutti disponibili sul nuovo sito www.rifugiopiandellarma.it disponibile a breve

Da domenica 22 a mercoledì 25 – Alpi che sanno di mare – in cima alla Valle Pennavaire

Da mercoledì 25 a sabato 28 – Valle Pennavaire e le “arme” escursioni nella preistoria – l’età della pietra di mezzo – Valle Arogna e i forti di Nava
29 Aprile – letture in natura – passeggiata facile per tutti con accompagnatore – pranzo in rifugio
30 Aprile –  GUARDA CHE LUNA – camminata in notturna con accompagnatore – Via Alpina e pascoli alti – per sentire tutto ciò che non si può vedere –  cena in rifugio
29/30/aprile 1 maggio alla scoperta della natura – Alta Valle Pennavaire
2/3 Giugno VIVI MONTAGNA UISP – prova gli sport con noi  – nordic walking – arrampicata – trekking – passeggiate per famiglie – mountain bike – e-bike – yoga – canyoning –  con la collaborazione UISP PIEMONTE e LIGURIA
9/10 Giugno FISCHIA IL VENTO – trekking sui sentieri dei Partigiani con Marina Pissarello
14/15 Luglio – a passo di lumaca sull’Alta Via dei Monti Liguri – fra le erbe delle Alpi con i segreti delle cure per via osmosi
19/22 Luglio – Trekking delle due Valli  – partenza  e ritorno Ormea, dalla valle Tanaro alla Valle Pennavaire
9/12 Agosto – Trekking delle due Valli  – – partenza  e ritorno Ormea, dalla valle Tanaro alla Valle Pennavaire
4/5 Agosto – Festa Occitana – due giorni di balli, musica e cucina Occitana con i Raskas e il gruppo francese L’as Pagat Lou Capèu
25 Agosto – Guarda che luna – passeggiata al chiaro di luna sull’Alta Via dei Monti Liguri – per sentire tutto ciò che non si può vedere –  con accompagnatore – al rientro cena in rifugio
SETTEMBRE CULTURALE
2 Settembre – Concerto all’alba cortile del rifugio con gran colazione per tutti
ed ancora
Passeggiate culturali –  musica
Ogni weekend di settembre letture nel bosco e giornate culturali
Laboratori per bambini
Simposio sulle “Arme” delle Valle Pennavaire con interventi di storici e studiosi
Avatar

Trucioli

Torna in alto