Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Dal mare a monti con Italian Riviera
Una sveglia sonora al turismo savonese
Al progetto C-Way aderiscono 46 strutture

Ne hanno provate tante da quando il turismo alberghiero è sprofondato a catena, con conseguenze deleterie che salvano soltanto seconde case, Bagni Marini, panetterie, gelaterie, la rincorsa alle pizzerie a pranzo e cena, agenzie immobiliari. Addio migliaia di posti di lavoro per famiglie di albergatori, per giovani delle scuole alberghiere prima di tutto. Addio alla lunga stagione da Pasqua a ottobre, un ricordo la stagione invernale con le passeggiate a mare che brulicavano di ‘vacanzieri del clima mite’. Finalmente non si fa solo battaglia per l’improvvida Imposta di Soggiorno, si guarda in alto con un progetto ambizioso e pilota in Liguria. L’impegno e la scommessa di un gruppo di imprenditori. La novità ? Il turista può costruirsi la ‘vacanza su misura’. Sono 46 le strutture che finora hanno aderito all’innovazione messa in pratica.

Angelo Berlangieri presidente dell’Unione provinciale albergatori

Ricco dell’esperienza messa a frutto da piccolo albergatore di Finale Ligure, nel governo  di centro destra della  sua cittadina ed assessore regionale con la giunta di Claudio Burlando, il presidente provinciale degli albergatori aderenti a Confindustria, Angelo Berlangieri annuncia: “Finalmente con l’attuazione del progetto Italian Riviera realizziamo tre cose fondamentali per la competitività della nostra destinazione: la costruzione di prodotti turistici integrati e diversificati, la vendita, e non il solito racconto, di proposte di esperienza nell’Italian Riviera e la promozione continua sui principali mercati interni ed internazionali del brand Italian Riviera e dei suoi valori”.

Il COMUNICATO STAMPA CHE HANNO DIFFUSO VIA MEDIA DESCRIVE:

Un momento della conferenza stampa, nella foto in esclusiva a Ivg.it: il direttore dell’UPASV Carlo Scrivano, il presidente Berlangieri, il presidente delle Camere di Commercio Liguri, Luciano Pasquale e  Carla Sibilla Amministratore Delegato del tour operator legato al gruppo Costa Edutainment

“Dal mare ai monti: il progetto Italian Riviera entra nel vivo con tante proposte accattivanti

Il progetto per la valorizzazione del territorio savonese, nato nel 2017 dall’iniziativa dell’Unione Provinciale Albergatori della Provincia di Savona in collaborazione con C-way, è entrato nel vivo presentando un ricco ventaglio di proposte che valorizzano il territorio

Il progetto Italian Riviera si affaccia al nuovo anno presentando un ventaglio di accattivanti proposte turistiche per  far conoscere un territorio ricco di bellezze naturali, testimonianze di una storia antichissima, eccellenze gastronomiche.

Il progetto Italian Riviera, già presentato dal Tour Operator C-Way ai più importanti buyer del settore in occasione di fiere e workshop in Italia e all’estero, si concretizza in un’offerta integrata e multi prodotto che dà ai turisti l’opportunità di costruirsi una vacanza “su misura”, scegliendo le “esperienze” da vivere in coppia, con gli amici o in famiglia oppure optando per i pacchetti turistici proposti.

Navigando sul sito di C-Way l’area dedicata Italian Riviera permette di fare una prima scelta, secondo le proprie esigenze, tra le sezioni “Esperienze outdoor”, “Arte&Cultura”, “Dove dormire”.

La sezione “Esperienze outdoor” offre tante fantastiche opportunità per praticare attività all’aria aperta: dalle escursioni guidate in MTB alle immersioni e allo snorkeling; dalle uscite in barca in mare aperto al trekking lungo sentieri suggestivi, dal canyoning ai tour speleologici, esperienze fruibili tutto l’anno in uno splendido contesto naturalistico.

La sezione “Arte&Cultura” è una panoramica di proposte alla scoperta delle bellezze storico-naturalistiche e delle tradizioni gastronomiche locali: i borghi storici fra i più belli d’Italia, i siti archeologici marini, le fantastiche grotte, le riserve naturalistiche e le cooking-class sulle tradizionali ricette liguri.

La sezione “Dove dormire” è dedicata alle 46 strutture ricettive aderenti al progetto: hotel e residence, situati nella splendida Italian Riviera, tra Celle ed Andora, prenotabili per trascorrere un soggiorno di più giorni.

Il territorio savonese è il luogo ideale dove vivere un turismo attivo. 70 km di costa, da Varazze ad Andora, in cui si alternano spiagge sabbiose e scogliere, oltre a un entroterra in cui alla macchia mediterranea si alternano boschi di faggi e di castagni e in cui si trovano alcuni dei più bei Borghi d’Italia.

“C-way – dichiara Carla Sibilla, Amministratore Delegato del tour operator legato al gruppo Costa Edutainment – ha costruito per Italian Riviera dei prodotti esperienziali unici, contribuendo a creare un network tra gli operatori territoriali. Siamo partiti con la promozione su diversi fronti: oltre ad attività di SEO e SEM, stiamo presentando Italian Riviera presso diversi eventi e fiere di settore. Prossimamente saremo alla BIT (Milano, 11-13 febbraio) e a Discovery Italy (Sestri levante 23 febbraio)”.

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto