Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Albissole unite dal Presepe degli Abissi
Sindaci e folla alla benedizione delle statue

Il 23 dicembre sul sagrato della chiesa Stella Maris, il sindaco di Albisola Superiore Franco Orsi e il vicesindaco di Albissola Marina Nicoletta Negro, hanno scoperto le statue del progetto del Presepe degli Abissi, gruppo che punta a ricreare un presepe marino permanente. 

Le fasi che hanno preceduto l’inaugurazione e la benedizione delle statue del presepe

Le statue in terracotta sono state realizzate dall’artista Laura Romano e dal suo staff (La Madonna), mentre il San Giuseppe dai maestri Ylli Plaka e Ivan Cuvato; il Bambino Gesù da Damiano Rossello.
Le statue sono visibili all’interno della Chiesa Stella Maris di Albisola Capo.
Il Presidente dell’associazione Oreste De Rossi, il segretario Flavio Beltrami, il tesoriere Don Mario Moretti, il vicepresidente Angelo Berlangieri e il responsabile dei rapporti con gli artisti Diego Gambaretto e il l’ingegnere esperto di crowdfounding Andrea Alessandri  hanno espresso soddisfazione e ringraziamento per la presenza delle autorità  cittadina, delle amministrazioni comunali, la partecipazione calorose della comunità locale.
Il presidente De Rossi commenta: “Una cerimonia molto partecipata e sentita. Grazie alle autorità intervenute ed alle molte persone che hanno preso parte all’evento. L’Associazione che rappresento e tutti gli Artisti che si sono resi disponibili hanno dimostrato che non ci sono “sogni impossibili”,  basta volere. Ora mi aspetto che tutta la popolazione delle Albissole sostenga, condivida e voglia divulgare l’iniziativa con parenti, amici e possa

Diego Gambaretto presenta e si complimento con gli artisti Ylli Plaka e Ivan Cuvato

trasmettere questa passione, amore verso il territorio a qualche azienda che come sponsor consenta di unire un marchio commerciale al progetto, contribuendo alle spese per le strutture e della messa in mare”

Diego Gambaretto ringrazia l’artista Laura Romano

 

Il momento delle benedizione delle statue di don Mario Moretti

Avatar

Trucioli

Torna in alto