Numero visualizzazioni articolo: 1.016

Andora ha l’area ecologica gratuita, ma nei boschi i maleducati la fanno franca

Dopo un sopralluogo effettuato nelle scorse settimane sul territorio boschivo di Andora, i volontari della sezione Accademia Kronos “Luigi Mitrani” di Andora, hanno dato il via all’operazione di pulitura e recupero dei rifiuti che deturpano e provocano degrado al territorio.

Nei giorni scorsi è iniziata l’operazione: i volontari, con la collaborazione della Protezione Civile, hanno raccolto sparsi per il bosco vari elettrodomestici, quantità impressionante di plastica, pneumatici, materiale ferroso nonché materiale ingombrante vario. L’iniziativa non è terminata e vedrà i volontari effettuare altri recuperi prossimamente.

La sezione A.K. di Andora spera con questa iniziativa anche di sensibilizzare i cittadini al fine di evitare queste situazioni di degrado provocate dall’inciviltà. A tal proposito si ricorda che ad Andora, presso l’area ecologica di Via Merula è possibile smaltire gratuitamente rifiuti ingombranti (elettrodomestici, mobili, materassi, divani ecc. ) e altro materiale: ferro, legno, plastica, carta e cartone. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 11.30.

 

 

 

 

 

 

  

  

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi