Numero visualizzazioni articolo: 975

Le spese olimpioniche della giunta Berruti in soccorso a Burlando – ter e palla a pugno

Il feroce governo Renzi, che, in veste di Arlecchino, si vanta di tutto, giocando, per adesso, quasi a porta vuota, con un’opposizione pieghevole e movimenti sinistrorsi portati al ribellismo: disoccupazione sopra il 13%, senza flessicurezza per tutti, quella giovanile, vergognosamente istigata ad emigrare, che oscilla tra il 43 e il 45%; crescita più debole di quella spagnola e greca, corruzione alle stelle, clientelismo dilangante, “mazzettari” di ottocentesca memoria. E intanto a Savona proletari unitevi !

La storia continua.

Da proletari di tutto il mondo a clandestini di tutto il mondo unitevi…, alle cooperative rosse e al terzomondismo papale. I Grandi Elemosinieri del cattocomunismo.

L’importante è l’utopia, il sogno impossibile: non a caso anche il tronfio uomo nero di Dovia-Predappio, fece togliere la parola impossibile dal vocabolario.

A livello regionale, mentre la Liguria decade nell’occupazione ed esplode la disoccupazione giovanile, con un clientelismo da rigurgito (la cosiddetta politica della bocciofila), qualcuno pensa di votare ancora il Burlando-Ter, attraverso la protesi della Paita.

A Savona, la giunta, invece di concentrarsi su poderose politiche del lavoro nel settore portuale e croceristico, delle ristrutturazioni edilizie e del turismo mare/monti, allegando un sistema di welfare interattivo, come nei paesi “normali” del Nord, prevede spese olimpioniche per la passeggiata di Zinola, per la palla a pugno (con tutto il rispetto!), e spese a pioggia che stanno creando gravissimi dissesti ambientali ed uno statalismo vischioso che sta strozzando la libera intrapresa.

 

Fausto Benvenuto (consigliere comunale di opposizione)

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi