trucioli

Sissi l’ultima vaccara ‘eremita’ sulle Alpi del Mare: 80 mucche, 30 vitelli. Tra lupi, volpi, lepri, tre cani. Un desiderio? ‘Mettermi in proprio e avrei tanto desiderato un figlio’

Sissi pastorella

Sissi (Simonetta) Carlesso, 49 anni, è nata a Torino. A 7 anni pascolava le mucche del nonno a Pralormo, poi con lo zio a Mombercelli nell’astigiano. A 14 anni, con mamma, si è trasferita a Ceriale fino al 2014. Ora vive ad Alto. Da maggio a novembre accudisce una mandria sulle splendide Alpi del Mare, tra Piemonte e Liguria: a Colle San Bartolomeo, 1400 metri slm. 80 mucche, una trentina di vitelli. Impegnata 7 giorni su 7.  Una vita dura, semplice, d’altri tempi. Un desiderio ? “Vorrei vedere le vecchie le malghe abitate. Sono 16 e 40 anni fa, nella stagione estiva, erano meta di pastori. 500 capi di bestiame: vacche, pecore, capre. Oggi un deserto. Sono sola, ma la solitudine non mi pesa. Viviamo in un mondo che non sento più il mio….”. Continua…

La mia giornata (di foto) con la pastorella

Silvio Fasano

‘Sono il primo fotografo che narra, con immagini, una giornata, tra le montagne liguri – piemontesi, dell’unica malgara d’Italia. Sola, soletta, pascola dall’alba al tramonto senza oziare o annoiarsi, sorvegliata e aiutata dai suoi cani, la mandria di un pastore- allevatore imperiese. Uno scoop ? Chi avrebbe mai immaginato…. Trascorrere una mattinata con Sissi lascia il segno: nel cuore, nella mente, ricordi, sensazioni rare. Un come eravamo che resiste alla ‘modernità’ . Una donna orgogliosa, ricca della sua storia di vita, umanità, semplicità. Per la serie non se ne incontrano più….con un mestiere da film che si perde nella notte dei tempi,  Continua…

Le due principesse, Nouf e Giuseppina, mandano in visibilio Alassio e Albenga

Alassio Albenga principesse

Nouf, bellissima principessa araba, ospitata al Grand Hotel di Alassio. Lussuose auto e super scorta. Una folla di curiosi impazienti e gaudenti. La città gioisce, si frega le mani in attesa delle ‘spese pazze’ della reale comitiva che ha fatto il primo bagno nella dorata spiaggia della Baia del Sole. Come andrà a finire lo sapremo solo alla partenza della comitiva. Ad Albenga un’altra principessa, ma italiana, soggiorna in un ‘hotel da sogno’. E per limousine esibisce persino un triciclo da mosaico. Ad Alassio ed Albenga, per l’occasione, sono accorsi sindaci, assessori, fans, giornalisti famosi, cronisti ponentini. C’è chi si interroga e chi fa a gara ad essere il primo. Per l’autografo. Io c’ero… Per trucioli.it esclusiva milionaria a Silvio Fasano, fotoreporter dei ricchi e dei poveri che rifiuta di andare in pensione. Ultima ora: lettera di Luigi Giordano consigliere comunale di Ceriale  al sindaco di Alassio a proposito della famiglia reale…in sfarzoso soggiorno. Continua…

Lettera / Il sindaco di Ormea: “Ospitiamo con gestione pubblica 35 rifugiati e 2 minori, no ad altri profughi in strutture ricettive”

Giorgio Ferraris sindaco di Ormea

Ho letto la lettera scritta, o perlomeno sottoscritta, da Marino Gullotta, organizzatore dell’incontro leghista di Ormea con Magdi Cristiano Allam. Continua…

Savona e il crocifisso, bestemmie e Vangelo.
‘ Cristo si è scagliato contro i Farisei ‘

Daniela Pongiglione di Noi per Savona, consigliere comunale

“Savona dopo le bestemmie la Lega Nord vuole il crocifisso”. Ha titolato la Repubblica di martedì 26 luglio a firma di Marco Preve. Ora un comunicato stampa di ‘noi per Savona’ di Daniela Pongiglione. La settimana scorsa trucioli.it aveva pubblicato la lettera j’accuse (con la richiesta di pubbliche scuse) del presidente de A Campanassa Carlo Cerva, inviata al neo sindaco Ilaria Caprioglio e al presidente della Regione Giovanni Toti. Nessuna risposta e dire che Cerva, ex big democristiano in Liguria e in provincia di Savona, è stato tra i sostenitori del centro destra vittorioso. Si è ‘speso’ per Ilaria.Dicono che si sia già pentito. Vedi i tre assessori ‘croce rossa’ da Genova e dalla Riviera. E la competenza di qualche promosso in giunta ? Un esordio infelice e tanti interrogativi. Per altri: “La giunta Caprioglio ha un anno di sopravvivenza e di eutanasia”.  Continua…

Savona salvati i ‘fuochi’
L’assessore ringrazia i benemeriti benefattori

Maurizio Scaramuzza, commerciante, assessore comunale

Savona, salvi i fuochi artificiali del 30 luglio. L’assessore Maurizio Scaramuzza: “Trovati gli sponsor per lo svolgimento della serata”. Continua…

Alassio la lite in diretta. Cose mai viste…?! Buone notizie: quattro donazioni alla Croce Bianca da Moglio, Solva, ‘Marina’ e Soms.
E per S. Anna tutti in preghiera ‘pace e bene’

Gabriella Gandino 2016

Agitatissmo, tanto per non cambiare, riunione del parlamentino di Alassio. Ancora una volta sfiorato il ring. Altro che i tempi del brandire di sedie nell’ufficio del sindaco ! Le contestazioni dei capigruppo dell’opposizione Piera Oliveri e Angelo Galtieri (condicati sindaci perdenti) hanno acceso gli animi. Il sindaco Canepa ha chiesto l’intervento dei vigili e non per qualche ‘scalmanato’ tra il pubblico quasi assente. I vigili, per precauzione, sono rimasti nell’aula consiliare sino alla fine della seduta. L’emergenza non sono le strade, la viabilità, la corsa al parcheggio. Notizie e immagini di tutt’altro tenore alla benemerita Croce Bianca alassina e ai suoi ‘ragazzi’ volontari. E per la festa patronale di S. Anna processione e preghiere. Tutti inchiesa: autorità civili, militari e fedeli. Leggi, anche a fondo pagine, Alassio – Montecarlo a nuoto, l’impresa di Giovanni Brancato. Continua…

L’assessore ‘trasferisce’ Andora, Stellanello, Testico in provincia di Imperia tra i ‘virtuosi’

Giacomo Giampedrone assessore regionale  all'Ambientee al Ciclodei rifiuti

Da metà luglio siamo in balia del Solleone. Un colpo di caldo ? O più semplicemente un banale errore (non riveduto o corretto) della redazione di Ligurianews, solerte agenzia di stampa della Giunta regionale Ligure. Nel comunicato del 22 luglio, sul tema ” Rifiuti, l’assessore Giampedrone ….al via la ripartizione di un milione di euro a 83 comuni liguri virtuosi “, tre paesi della provincia di Savona (Andora, Stellanello, Testico) vengono ‘trasferiti’, nero su bianco, in provincia di Imperia. Un vecchio sogno che si ‘avvera’ in un giorno d’estate. Un tempo si parlava della provincia di Albenga, poi di una provincia ‘grande’ da Ventimiglia a Spotorno…. Continua…

L’Unione Valmerula e Montarosio prima in Liguria: al nuovo ente 18 funzioni e comunali

Mauro Demichelis sindaco di Andora

Per il sindaco di Andora Mauro Demichelis: “In Unione si lavora per risolvere i problemi della gente,al di là di ogni colore politico”. L’Unione Valmerula e Montarosio è l’unica pienamente operativa in Liguria. Continua…

Valle Arroscia, nasce il circuito di 140 km
Outdoor: trekking, bike, cavallo e…

Eliana Maffone presidente Valle Slow

Sarà pur vero, della  mitica ‘Lavanda Coldinava,’ è rimasto solo il marchio, venduto dai Niggi di Imperia ad una società milanese. Non ci sono più campi coltivati come in Provenza. La Valle Arroscia sta invece concretizzando un progetto ambizioso, importante, qualificato. Un trampolino di lancio, lo sbocco positivo da una latente crisi. L’Associazione  Arroscia Valle Slow (aderiscono aziende agricole e cantine, agriturismi, alberghi, bar, pub, Bed and Breakfast, rifugi, campeggi, parchi vacanze, ristoranti, pizzerie, negozi, artigiani) è alla vigilia del lancio di un straordinario percorso attraverso l’intera valle. Tra antichi sentieri, mulattiere. A piedi, in bici, a cavallo. Un bravo grafico – ha realizzato le ‘cartiene’ e la promozione del parco del Marguareis – è al lavoro. La tipografia all’opera. Continua…

Estate a Monesi: dove volano i rapaci, arrivano gli arcieri, si esibiscono i droni

Rinaldo Sartore, tra i testimoni della nascita del crollo di Monesi, vive a Sanremo tra i primi ad acquistare un 'teccio' nella vecchia Monesi di Mendatica, presidente dimissionario della benemerita associazione 'Monesi Borgo Antico', tra gli alluvionati del novembre 2016, anche la sua seconda casa ha riportato danni seri per la mega frana

Un’ora dal mare a 1300 metri dove non arriva il caos della Riviera agostana. Non c’è l’inquinamento e l’aria non ‘avvelena’. Ad agosto volano i rapaci, arrivano gli arcieri di San Bartolomeo al Mare, si esibiscono i ‘piloti’ dei droni.  E poi c’è Aquilonia, bocce e carte. La corsa nei sacchi, molto praticata nei tempi antichi, tra le attrazioni popolari. Sano divertimento, tante risate, per il corpo e lo spirito. E incredibile ma vero c’è anche lo sci estivo.
Continua…

Capo Noli e la Settimana Enigmistica
Lo Stato è sempre lo Stato. Lo ricordino anche il sindaco Niccoli e Andrea Melis

Andrea Melis consigliere regionale M5S

Lo Stato è sempre lo Stato, ed ogni formazione partitica che prenda, anche per pochissimi voti, il potere in una qualsivoglia Amministrazione pubblica, deve sempre ricordarselo. Continua…

Tunnel della discordia a Noli. E ora basta!
Tutti hanno tirato l’acqua al proprio mulino

Giuseppe Niccoli 2015

Repetto, Niccoli, Repetto ed ancora Gambetta, in qualità di Tribuno della plebe, difensore del popolo, [di Nicoli]: Jus Gentium. Nel diritto romano, lo ius gentium è l’insieme di regole che ha la sua fonte nella naturalis ratio, la quale raccoglieva le norme comportamentarie basali per una vita di società che qualunque membro dotato di intelletto potrebbe desumere da sé, e che viene osservato in eguale misura tra tutti i popoli. Continua…

Albenga, la nuova boutique bio di ‘naturasì’. Natalino Fossati a Ceriale, due serate di festa. Alassio dove è di moda l’Acqua Dance’

Natalino Fossati  2016

Tre notizie nel luglio rivierasco. La due giorni, a Ceriale, ospite di un amico, di Natalino Fossati vecchia gloria del Toro calcio. Due serate di festa alle opere parrocchiani San Sebastiano. Ad Albenga ha aperto i battenti in via Dalmazia la boutique del ‘lusso’ della natura bio. Uno dei 200 punti vendita in Italia. Gran qualità e prezzi non da poverelli. Ad Alassio, ai Bagni Gandolfo, va di moda ‘Acqua Dance’ con decine di partecipanti, in maggioranza donne. Salute per il corpo. Una cura antistress e contro il logorio. Continua…

Notizie da: Alassio, Albissole, Andora, Mondovicino Outlet, Ormea

Appuntamento

Alassio: la grande box e la sagra del ventre. Mondovicino Dogs Day: due giorni con le star canine. Savona per vetrine di artista Maria Teresa Scerbo. Giustenice: cena medioevale con dame, cavalieri, spadaccini, mangiafuocoe sabato 30 il palio dei fanciulli, domenica il palio dei carri. Continua…

Bonus a scuola, il Calasanzio di Carcare ‘disubbidisce’, a Cairo 70 ‘voci’ e dimissioni

Paoloa Salmoiraghi preside

Chi l’avrebbe mai detto: i professori di una scuola che rinunciano volontariamente a dei soldi offerti dallo Stato! Accade a Monreale. Continua…

Alto, Briga Alta, Caprauna ora associati.
E Bando Ambiente Energia per 13 Comuni

Ivo Alberti sindaco Briga Alta

La riforma degli enti locali fa passi concreti in Alta Val Tanaro. Decisioni utili e virtuose nell’Unione per l’esercizio in forma associata del servizio amministrativo e contabile di tre Comuni: Alto, Briga Alta, Caprauna. Inoltre 13 Munipici del basso cuneese hanno aderito in via definitiva al protocollo del Bando Ambiente Energia 2014 della Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo.  Continua…

A Bubbio intelettuali del Savonese, Langhe, Monferrato con Beppe Ricci e Giorgio Siri

Giorgio Siri

L’ Agriturismo Tre Colline In Langa, situato a Bubbio, nella Langa astigiana, a pochi passi da Acqui Terme, è stato l’importante luogo d’incontro tra intellettuali espressione di territori contigui, che storicamente vantano un asse privilegiato di rapporti: il savonese e la fascia pedemontana che costituisce le Langhe e il Monferrato. Continua…

Come è bella la Riviera sconosciuta. Code chilometriche, viabilità lumaca, parcheggi a pagamendo e multe, spiagge verdi e cemento

ALASSIO IN CODA PER PIZZA AL VOLO

Finalmente il boom di turisti 2016, più 5 %. La provincia di Savona gongola ? Altroche ! Un sabato di luglio, pioggerella e nuvole, ha ‘regalato’, tra le piccole notizie, solo 5 ore il tempo di percorrenza, sull’Aurelia, da Varazze ad Andora. I più ingolfati: le Albissole, Finale Ligure, Pietra, Loano, Borghetto, Alassio. “Trovatemi uno che dice che tutto va bene “. Ripete il presidente del consiglio Matteo Renzi che aggiunge: “Ricoveratelo”.  L’estate in Riviera ha tanti risvolti noti, ma anche meno noti. Vediamone alcuni, forse curiosi.  Senza pretese della rassegna.  Continua…

Loano curiosità: Boat & Breakfast in barca e pranzo con tre piatti di pesce di giornata

Carlo Lagolio

Capita spesso, per fortuna non sempre, che un’attrattiva non abbia molta risonanza rispetto a ciò che meriterebbe. Oppure possa essere un fiore all’occhiello, da potenziare e promuovere, nell’interesse degli appassionati e non solo. Un modo diverso di vivere e fare vacanza, alla ricerca del relax e della novità. A Loano opera, nel porto turistico, la Blu & Blu Saling & Sea Service, offre un ‘mare’ di opportunità. Il mare santuario della natura, la riscoperta di tutto ciò che fa sognare. Un motivo di interesse per gli stessi operatori turistici della Riviera. Continua…

Vendone festa e onori al raduno degli Alpini

Piero Revetria sindaco 2016

Vendone  ha ospitato, con onori e cerimonie, il raduno annuale degli Alpini. Tra i presenti, il generale Giacomo Verda, il sindaco di Vendone Piero Revetria, colleghi della vallata, il vice presidente della Regione Sonia Viale, Lega Nord, il capogruppo di Forza Italia in Regione Angelo Vaccarezza. C’era una delegazione di alpini Piobesi (TO) con il sindaco Demichelis. I gagliardetti delle associazioni savonesi. La Messa celebrata da mons. Brancaleoni, la sfilata, l’onore ai Caduti. Continua…

Il pensare è cosa totale anche a Roocavignale

Bruno Chiarlone Debenedetti scrittore

Perché il pensare è cosa totale anche a Roccavignale.  Continua…

Cara sindaca Caprioglio, sdegno per il turpiloquio e bestemmia dell’assessore Ripamonti. Si scusi con Savona e con Dio

Carlo Cerva ha assunto il ruolo di Presidente emerito a vita A Campanassa

Il presidente de ‘A Campanassa’ Carlo Cerva ha preso posizione  dopo l’intervento, a Legino, dell’assessore Paolo Ripamonti, segretario provinciale Lega Nord, agente immobiliare ad Alassio. “Cara Sindaca Caprioglio, con senso di profondo sdegno, non posso esimermi dallo stigmatizzare il comportamento tenuto dall’Assessore Paolo Ripamonti all’incontro di Legino sull’ipotesi di allestimento di un campo di accoglienza immigrati presso l’ex struttura CSI, riportato con grande evidenza anche dagli organi di comunicazione. Continua…

L’intervista – I ricordi di Pino Josi: Il cardinale Siri. Massoneria, P2, i padrini di Teardo, il Psi. Sanità, spesa farmaceutica, sprechi. Pietra Ligure? E’ più bella, ma ha fallito sul S. Corona. E per mio papà …

Pietra Ligure Pino Josi anteprima

Pino Josi, laurea in ingegneria navale e meccanica, ai tempi del ginnasio e del liceo, era considerato dagli insegnanti, dai suoi compagni e compagne, un ingegno, senza spocchia, gran lettore di libri spesso astrusi, carattere spiritoso. Per sette anni assessore regionale socialista alla Sanità, senza macchie. Faceva la guerra alla spesa farmaceutica, tra i primi successi la ‘lettura ottica’ delle ricette. Il successore l’ha subito abolita. Con il cardinale Siri aveva un rapporto di reciproca stima. Qualche volta gli telefonava il presidente Scalfaro. Josi legge molti libri di greco antico e di neuroscienze. “Noi siamo figli dell’uomo di 30 mila anni fa”.
Continua…

Alassio, trionfano i ‘viola’ (la pace) alla gran festa dei colori (Oscar 2014). Mille figuranti fotografati. Bagno di folla, turisti, allegria

Silvio Fasano

Lo slogan: Tutti insieme per Alassio. Festa dei Colori 2016 all’insegna della pace. La migliore manifestazione alassina con l’Oscar Regione Liguria (2014). Quest’anno il glorioso trofeo della vittoria è andato ai Viola ( gruppo del centro città). La coloratissima e divertentissima sfilata ha coinvolto tutto il lungomare e corso Dante. Spettatori seduti nei dehor, nei locali. Almeno dieci mila persone: turisti, residenti, gente anche dai paesi vicini. 7 zone della città, 7 colori, 7 temi. Tanti volti noti della città del Muretto: esercenti, commercianti, professionisti, albergatori, artigiani, insegnanti, bagnini, casalinghe, studenti. Giovani, adulti, famiglie. Un’intera comunità che come non mai, con 5 associazioni impegnate, ha realizzato un simbolico grande arcobaleno. E un fotoreporter (il mitico Silvio Fasano) è riuscito ad immortalare i partecipanti con 2000 scatti. Un curioso album da guinness, senza precedenti per Alassio. Continua…

Cosa mi raccontava mio cugino Claudio.
Savona FBC: pochi splendori, tante beffe, molte miserie taciute dalle dirigenze

Massimo Macciò docente di discipline giuridiche

A Claudio Bosano, storico capo degli Ultras savonesi e poi magazziniere del Savona FBC, morto a 59 anni, sarebbe certamente piaciuta la marea di folla che ha invaso gradinata e tribuna dello stadio “Valerio Bacigalupo” per tributargli l’ultimo saluto. Una fila interminabile di giocatori, tifosi, dirigenti, semplici sportivi. Ma, soprattutto, un mare di tifosi arrivati, con la Gradinata colma come nei giorni migliori, le bandiere al vento e tanti amici a urlare il suo nome asciugandosi le lacrime, per rendere omaggio ad una figura che, da tifoso prima e da tesserato poi, era diventato il simbolo del modo di coniugare la passione con l’impegno per gli Striscioni biancoblu. Continua…

Messa in sicurezza di Capo Noli
I due piccioni senza la fava. Il sindaco:
No alla galleria imposta dalla Regione

Carlo-Gambetta

Il dado è tratto. Pare che finalmente la “pressione politica” abbia trovato consenso con il giudizio di V.I.A. (valutazione di impatto ambientale) di martedì 12 c.m. nei riguardi della proposta di variante della galleria di Capo Noli. Occorrerà inazitutto leggere le motivazioni di ciascuno dei membri del Comitato V.I.A.; del perchè sette di loro hanno votato a favore, tre contro, uno astenuto. Perchè non l’unanimità su un progetto tecnico che non dovrebbe trovare ostacoli se conforme alle aspettative per cui è stato commissionato e redatto con un costo di oltre 600.000€ all’interno delle mura della Regione (rossa) del recente passato? Continua…

Borghetto S. Spirito… e io non pago!

Silvestro-Pampolini

Questa volta Borghetto S. Spirito si è svegliata dal suo lungo sonno con un bel botto. La scioccante notizia che il bilancio 2015, appena approvato, aveva un “buco” di circa tre milioni e mezzo di euro non era un incubo, ma una cruda realtà.Chi li aveva rubati? Continua…

Finalmente la trasparenza!
A Borghetto ci voleva il commissario

Andrea Santanastaso 2016

Allarme default cessato. Una buona notizia per Borghetto S. Spirito. Come era stato l’annuncio delle dimissioni di sindaco e giunta. Nella storia cittadina monumento all’incapacità, alla mediocrità di amministrare la cosa pubblica, malagestione. Tanti danni, pochi benefici. Una sconfitta anche per ‘padrini’, ‘giullari’, ‘camerieri’. E’ venuto finalmente il momento di guardare avanti, voltare pagina. Il futuro, da qui alle elezioni di primavera, pare in buone mani. Sotto la ‘cura’ del commissario straordinario, vice prefetto Andrea Santanastaso.  Un’esperienza ‘certificata’ ad Albenga, Carcare, Spotorno. E esordio all’insegna della trasparenza. Iddio sa quanto ce ne fosse bisogno ! Continua…

L’altra ‘voce’ di Loano. E a Monte Carmelo…

Paolo Gervasi capogruppo LoaNoi

Diamo voce, attraverso due comunicati stampa, ai tre rappresentanti in consiglio comunale della lista civica LÖANOI. Il tema: raccolta rifiuti e appalto durata di 5 anni. ” Senza alcun risparmio per i cittadini loanesi” ? E la differenziata ? La situazione in cui versa la città non da oggi appare scandalosa. L’ironia del sindaco Pignocca con ‘tiratina’ di orecchie ai ‘gufi’. La minoranza rende noto dati, costi e spese della promozione.  trucioli.it, a sua volta, pubblica a fondo pagina il ‘nuovo monumento’ immobile, attiguo alla chiesa e al convento di Monte Carmelo. Una gru ‘maestosa e spettacolare’ in un cantiere chiuso (?).  Tutto fa ‘spettacolo’! Continua…

Il fornaio per 10 volte marciatore solitario sull’Alta Via: ‘Ho vissuto l’infanzia a Loano…’

Loano Antoniotti Giovanni

Giovanni Antoniotti, 30 anni, è nato a Finale Ligure, fino al 1996 ha vissuto a Loano dove ha frequentato la scuola, gli amici d’infanzia e di giochi. La famiglia gestiva la ‘Casa del Dolce’ in piazza Rocca. Poi lo sfratto, il ritorno a Brescia paese originario. Giovanni non ha mai staccato la spina con la Liguria. Niente mare, ma l’Alta Via. L’ha percorsa 10 volte. L’ultima la fine della scorsa settimana. Continua…

Alto dove il referendum per lasciare Cuneo continua a bollire in pentola. Il sindaco: Siamo un paese in crescita ma penalizzati

Renato Sicca 2016

“Lasciare la provincia di Cuneo per quella di Savona ? La popolazione me lo chiede, mentre a Caprauna hanno meno problematiche. Noi siamo più penalizzati. Sia nei servizi sociali, nell’assistenza a anziani, ai malati, nell’Unione dei comuni. Siamo un paese vivo, giovane. Di fatto siamo fuori dalla Regione Piemonte e capita che per motivi assistenziali c’è chi sia invogliato a cambiare residenza…”. Parla il sindaco di Alto, Renato Sicca, pensionato comunale, primo cittadino a tempo pieno e senza aver mai percepito, in 8 anni, l’indennità di carica. Una mosca bianca ? Leggi anche: domenica 27 luglio Storia Patria Savona presenta il fascicolo dei Toponomi di Alto. Continua…

Qui Colletta di Castelbianco. La storia e la vita di Pablo nella vallata delle meraviglie

Omar Pablo Lumelli

Pablo Omar Lumelli, a suo modo, per la sua storia di vita, è un personaggio. Riservato quanto basta per sfuggire alla ribalta, quasi dietro le quinte. Invece è rimasto l’anima della Colletta di Castelbianco che quando è sorto, primi anni ’80, era il secondo borgo telematico d’Europa e oggi fa parte del circuito dei borghi più belli d’Italia. Tra alti e bassi. Tra proprietari e ospiti illustri o meno, provenienti dall’intero pianeta.  A Colletta hanno salvato e rilanciato un patrimonio storico. Eppure non basta, bisogna fare qualcosa di più. Continua…

Colle di Nava: la nuova pizzeria Ai Forti
Vendesi casetta e roulotte a 6900 euro

Nava cavalli 7

Un’estate di belle notizie a Colle di Nava. I riflettori tornano ad illuminare la località turistica per l’apertura di una nuovissima pizzeria, la seconda. L’iniziativa vede  ancora una volta protagonista il nucleo imprenditoriale più attivo dell’Alta Valle Arroscia, i fratelli  Stefano, Roberto e papà Remo Porro, titolari dell’omonimo pastificio – laboratorio, di un negozio di alimentari e specialità. Hanno inoltre la proprietà che ospita il ristorante – albergo La Vecchia Partenza di Monesi, un rifugio in ristrutturazione tra il Monte Saccarello e il Frontè. E a Nava una piccola e interessante curiosità. E’ in vendita una casetta, perfettamente rifinita, con roulotte, ospitata in un camping, alla modica cifra di 6900.  Continua…

Lettera 1/ Raccontiamo la storia recente di Borghetto S. Spirito: non parole, fatti veri!

Lettera

Nel gennaio 2012, un gruppo di cittadini e commercianti di Borghetto S.S., composto da me, Anna Garofalo, Katia Botto, Antonio Prota, Davide Nardulli, Alberto Bloise, Andrea Bronda, Franco Bottigliengo, Ivan Bova, Clara Sebastiani e tanti altri, nella speranza di riuscire a cambiare qualcosa nel nostro Paese, abbiamo creato un gruppo su Facebook denominato “Risolleviamo Borghetto”. Continua…

Lettera 2/ La tragedia del 25 luglio 1943.
La pastasciutta per la caduta di Mussolini

Lettera

25 Luglio 1943: una tragedia non priva di tratti farseschi. Gerarchi fascisti che cercavano di salvare se stessi e una certa idea di fascismo scaricando su Mussolini tutte le colpe del disastro in cui era stata precipitata l’Italia. Continua…

Lettera 3/ Eccovi l’Isola di CapraUnica: l’assessorato alla Felicità

Lettera

Vorremmo portare alla vostra attenzione un progetto che stiamo sviluppando nell’area di Caprauna (CN) che tratta di recupero del territorio, felicità, agricoltura e descrescita consapevole. Continua…

Lettera 4/ Ormea, Magdi Allam, migranti, dimissioni: ‘Senza falsificare la realtà’

Il sindaco Giorgio Ferraris

Ormea è un luogo insicuro come lo è l’Italia e l’Europa intera. Come cittadino di Ormea e organizzatore della serata di presentazione del libro di Magdi Cristiano Allam “ISLAM SIAMO IN GUERRA”, del 28 giugno scorso, mi sento in dovere di rispondere alla lettera del primo cittadino Ferraris Giorgio. Continua…

Notizie da Alassio, Andora, Caprauna, Mallare, Olivetta S. Michele, Ormea, Savona

Appuntamento

Notizie e appuntamenti da Alassio, Andora, Mallare, Ormea. Dal rifugio Pian dell’Arma (Caprauna) dove sono attivate le  mountain bike elettricamente assistite a noleggio.  Da Olivetta San Michele, in frazione Fanghetto, concerto dei Solisti dell’Orchestra da Camera “Principato di Seborga”. Operazione ‘Mare Pulito’ nel porto di Andora con 852 posti barca. A Savona presentazione alla Cammera di Commercio del volume di cronaca 1919 – ’29 di Francesco Gallea e Franco Rebagliati. Ad Albisola, a Villa Gavotti, debutta il nuovo programma degli Across Due. Continua…

L’Aero Club Savona festeggia nove neo piloti

Una cena in onore dei nove neopiloti ai quali è stato conferito il brevetto (95° corso). Ha fatto gli onori di casa lo ‘storico’ comandante Mauro Zunino, con tanti ospiti abituali frequentatori e staff dell’Aero Club di Albenga tra i più attivi sodalizi d’Italia. Il conferimento vede ‘protagonisti’ piloti ingegneri alla Piaggio, un agente immobiliare, commercianti, professionisti.Una serata di allegria, amicizia tra i festeggiati e quanti seguono da anni l’attività del sodalizio che ha sede a Villanova d’Albenga. Nel fotoservizio di Silvio Fasano nomi, volti, i momenti più significativi e gioiosi. Continua…

Pagina 1 di 3123

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi