Numero visualizzazioni articolo: 652

Fantastico a Savona, la nuova lista fantasmina

In attesa di notizie certe, simbolo e programma. ‘CITTADINI DI SAVONA’ LA NUOVA LISTA FANTASMINA.

Giovedì 3 marzo, quasi notte, su un paio di blog locali, per altro molto seguiti, appare il comunicato che la lista ‘Cittadini di Savona’ è stata finalmente concepita, padre certo l’ing. Giancarlo Frumento, candidato Sindaco, madre sconosciuta tradizionale, o forse di mestiere con utero in affitto (a motivo della crisi, i costi sono scesi).

L’indomani mattina, 4 marzo, rivisitando gli stessi blog, tutto cassato, nessuna spiegazione in merito, magari riappariranno questa notte come i fantasmini, si sa che certe cose sono eteree, evanescenti, spariscono, ritornano, di nuovo spariscono.

Già ci eravamo premurati di annunciare ai nostri lettori la lieta novella con cori di Angeli ed esultanza di cuori: ora ci assale qualche dubbio, anche preoccupazione, sarà successo qualcosa? un incidente automobilistico o magari solo una sosta al distributore di benzina?.

Abbiamo cercato di avere notizie ma abbiamo trovato bocche cucite e porte chiuse oltre a qualche modaiolo ‘vaff’.

E allora riproviamo a riordinare i recenti fatti: la lista ‘Cittadini di Savona‘ è stata dichiarata come una costola di ‘Cittadini d’Italia’, ma anche in questo caso, in pochi giorni, si è perso ogni riferimento, una ricerca da noi effettuata su internet si è rilevata infruttuosa, approfondendo ulteriormente si è scoperto che era tutto un ‘bluf’..

Si è (si era?) accennato a 30 mila euro disponibili nell’immediato per la campagna elettorale, senza per altro specificarne la provenienza o il benefattore, d’altronde in politica è vero il detto che ‘la mano destra non deve sapere quel che fa la sinistra’.

E parlando di ‘sinistra’ a volte ci assale il dubbio che tutto ciò sia una ‘manfrina’, con direzione occultadel PD, insomma il solito gioco delle tre carte.

Detto questo, speriamo di non dovere domani, o fra cinque minuti, ritornare sui nostri passi, nuovamente puntualizzare, come diceva Gino Bartalitutto da rifare‘ .

Certo che è difficile tenere insieme questa lista groviglio, con i Pensionati, Altra Savona, vecchio e nuovo PSI, Futuro è Socialismo, qualche personaggio in cerca d’autore, forse qualche alieno: ma il tentativo è nobile, per alcuni aspetti entusiasmante, certo che necessita di attrezzatura idonea con efficienti maschere antigas, forte coraggio e determinazione per portarlo a termine con un risultato apprezzabile.

Dopo mesi di valutazioni, incontri e scontri, non si parla più di ‘Alternativa Socialista’ come lista autonoma, artefice ed entusiasta promotore Alberto Marabotto, costretto a suo dispetto e malgrado ad abdicare alla candidatura a Sindaco, a motivo dell’ingombrante Frumento (in senso di super esperto, non gliene sfugge una: di candidatura) sponsorizzato dagli aiutanti di campo Pesce, Anselmi e company.

Speriamo presto in ‘buone nuove’, noi come socialisti doc, di buona tempra, una mano cercheremo di darla, per intanto in ‘bocca al lupo’ .

STRETTAMENTE CONFIDENZIALE –  Scendo prima’ che già si evidenzia qualche mancanza di liquidità celebrale, la fanno da padroni i radicali (quelli liberi), incombe l’obesità. Ho un poco di vergogna a ritrovarmi con un bastone a sorreggermi, o una giovane badante a turlipinarmi, un copricapo strano in testa, inefficienti le pillole blu, solo quelle salva vita per ogni evenienza. Parenti e amici a raccontarmi la solita favola che sono ‘ancora una roccia’, che lavorare mi mantiene giovane. Non sono compreso nella mia sensibilità, dell’abbandono dell’amore, della necessità di affetto sincero. Non so se riesco a rendere chiara l’idea, le ferite stentano a rimarginarsi, non riesco più a trovare una ragione al senso della vita.

Gianni Gigliotti

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi