Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Loano che brutta cartolina davanti alle scuole Falcone e alla fermata dei bus. Inciviltà da maiali. 2/Lions a Balestrino

Cari lettori-navigatori di Trucioli.it che ci inviate foto e segnalazioni, spronandoci “almeno voi fate sentire la nostra voce’. Il nostro lavoro da pungolo non può sostituire la minoranza consiliare. Anche se non guasterebbe una maggiore presenza sulle strade e tra la gente, non solo in periodo elettorale e di tutti i consiglieri comunali. Nessuno escluso. Perché?

Pensiamo al decoro urbano che non riguarda solo il lungomare centrale. Aiuole e spazi comuni. Abbiamo già scritto del manto stradale dissestato (alla disastrosa pavimentazione del centralissimo Corso Europa) di cui si tace per amor di patria ? 60 km di strade comunali tra asfalto deteriorato oltre ogni limite, improvvisi avvallamenti, tombini che cedono, buche, rattoppi a non finire. Persino le pessime condizioni dell’Aurelia nell’attraversamento del centro abitato. Nella confinante Borghetto rifatto a nuovo l’asfalto, a Loano no. Tra i più penalizzati restano ciclisti e motociclisti. I rischi che corrono.

La foto inviata nel comunicato stampa del 2 luglio 2022 e pubblicata dal media savonesi. Estate sicura.Polizia Locale. Da oggi fino al 4 settembre personale in servizio dalle 7:30 del mattino fino all’una di notte: al via il progetto “Estate Sicura”. Pronto intervento ? 019 9379444.  Nell’articolo trovate i servizi e i controlli in programma. E il 3 maggio 2022-Post del sindaco Lettieri. Giornata Regionale della Polizia Locale a Genova, insieme al comandante della PL Gianluigi Soro e alla nostra unità cinofila con il commissario Lupo e l’agente Romualdo Caso. La Polizia Locale loanese è un punto di riferimento della nostra comunità al passo con l’innovazione tecnologica e sempre più specializzata nel contrasto dei reati che creano maggiore allarme sociale, come lo spaccio di stupefacenti e la violenza di genere, in stretta collaborazione con le Forze dell’Ordine del territorio, la Questura, la Prefettura e la Procura della Repubblica. Un sentito ringraziamento alle donne e agli uomini della Polizia Locale.

Questa volta ci occupiamo, non è la prima peraltro, del decoro della città. In due zone diverse: la strada prospiciente il porto turistico (lungomare Madonna di Loreto) e la zona delle Olivette, proprio davanti alle scuole superiori Falcone e alla fermata degli autobus e Pedibus (lato monte). Qui la sporcizia in un angolo che sarà pure privato, è un lerciume a cielo aperto, al punto che una scritta ricorda qui ‘area maiali’.  C’è chi ha cercato di disinfettare all’antica maniera, lo zolfo. Orinatoio vistoso come pure macchie di sangue tra cocci di bottiglie. Drogati ? Ferite durante litigi ? Non sono anonimi i cittadini che informano Trucioli.it di essersi già rivolti al Comune, alla Polizia locale, ai carabinieri, ai netturbini. Nulla è cambiato, da mesi e mesi ormai. Nessuno interviene. Gli spazzini, a ragione, affermato che non è di loro competenza trattandosi di ‘proprietà privata’ ovvero ex dehor -ingresso (uno dei due in particolare) dell’ex hotel Turistico con tanto di insegne e chiuso da almeno 7-8 anni. Non c’è un assessore, un consigliere comunale che intervenga e spieghi ai cittadini le ragioni di perdurante omesso intervento? Non esistono obblighi e sanzioni? Buon

Loano altra foto del comunicato stampa. Vigili urbani : servizio in bicicletta per meglio presidiare il territorio. Sui social complementi al sindaco che ha tenuto per se la Polizia Urbana. Alberto Puleo postava: Grandissimo Luca Lettieri!  E Alex Rocca: Da quello che leggo.il problema é la gente che gira in bici!!!!non tutti i ragazzini maleducati in giro a bere e fare casino ? Valeria Gollo: Loano è un’oasi di pace. Bar Bacicin di Ceriale: il più grande sindaco che abbia avuto Loano. Francesca Rossi: Ci sono furboni che girano in bicicletta sulla passeggiata a mare. Fate più controlli. Grazie. Flavia Primus: Finalmente visto che sulla passeggiata non si può più camminare. Ci sono solo biciclette è monopattini è una vergogna. Grazie. Daniela Dalla Pria: Bene ma dovrebbe esserci una pattuglia anche di notte visto che le risse e i danni li fanno quando non c’è più nessuno a controllare.

senso che basta e avanza !?  E cosa significa il rumentaio- sporcizia sotto gli occhi di centinaia di studenti, ma anche centinaia di viaggiatori che attendono il bus. Gli abitanti si lamentano a torto ? Loano convive, da città civile, con cotanta discarica a cielo aperto. Palazzo Doria da il buon esempio di promozione turistica a partire dall’Abc? E poi spendono soldi affidandosi ad esperti, speriamo che almeno loro ‘visitino’ la città in lungo e in largo, per rendersi conto della ‘cartolina’. Anche questo fa promozione. Certo, non ci sono parole per biasimare tanta inciviltà da parte di cittadini maleducati, forse qualche porta-rifiuti in più non guasterebbe visto che siamo in presenza di una zona molta affollata.

LUNGOMARE MADONNA DI LORETO DAVANTI AL PORTO TURISTICO  CHE OSPITA ANCHE CON NATANTI PER MILIONARI(è il terzo fotoservizio che truccioli.it pubblica a distanza di tre anni, ma nulla è cambiato). Remo Zaccaria è il giovane veterano assessore a: Ambiente, Arredo Urbano, Verde Pubblico, Servizi Cimiteriali, Patrimonio. Anche il decoro urbano è prima di tutto e soprattutto sinonimo di promozione turistica e buona amministrazione, non saltuaria, del suolo pubblico. Loano non è poi un Comune povero! Anzi, spende tanti quattrini in manifestazioni anche per allietare le vacanze dei turisti.

DA BALESTRINO A LOANO. VIVERE E ABITARE I BORGHI ANTICHI

Il Lions Club Loano Doria organizza il  meeting “Da Balestrino a Loano:uno sguardo verso il mare – Vivere ed abitare i borghi storici”. L’incontro si terrà venerdì 28 ottobre alle ore  20.00 presso il Ristorante “Da Cecchin” a Balestrino, situato  in un’incantevole posizione con sguardo verso il Borgo ed il Castello Medievale. L’ospite della serata sarà il relatore Architetto Zunino, profondo conoscitore del territorio, che ne esporrà le pecularietà. Una parte dell’incasso della serata sarà destinato all’acquisto ed alla piantumazione di alberi in sostituzione di quelli bruciati nei devastanti incendi che hanno colpito di recente  il nostro meraviglioso territorio.

 

 

 

 

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto