Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Noli, il sindaco Fossati al Letimbro ha fatto dichiarazioni contrastanti

A leggere le dichiarazioni rilasciate dal Sindaco, Lucio Fossati, al mensile della Diocesi di Savona- Noli  “Il Letimbro” di novembre, viene da chiedersi per quale ragione il Primo Cittadino continua ad eludere la realtà dei fatti, a non raccontare tutta la verità, quella che è sotto gli occhi di tutti: quella delle opere incompiute, le motivazioni.

di Carlo Gambetta

Dichiarazioni contrastanti con quelle rilasciate un anno fa.

Via Belvedere: a prescindere dalla prima parte imprecisa sia sulle tempistiche che sui risarcimenti dovuti, il Sindaco ha volutamente fuorviato sulle ragioni del pignoramento richiesto dal civ.18, poi riconosciute valide dal Tribunale in seguito al ricorso di sospensione del Comune.
La Corte dei Conti scesa su Noli ha, per adesso, contestato irregolarità finanziarie dell’ufficio tributi; alcune risolte, le altre, le più scottanti, quelle che interessano proprio le modalità di pagamento dei rimborsi sono ancora in istruttoria. Silenzio assoluto sulle motivazioni che hanno causato l’interruzione dei lavori della nuova viabilità che affianca Via Belvedere ferma da luglio 2020.
Un anno fa, sempre sullo stesso mensile, il Sindaco minimizzava sul parziale fermo cantiere relativo all’intervento della Sovrintendenza: “non ci sono mai state problematiche di alcun tipo, né ordini di chiusura, blocco o sequestro del cantiere, certo c’è stato un esposto, quindi il rischio era concreto, ma si è evitato grazie al lavoro degli uffici del Comune che sono riusciti a gestire molto bene la questione”.
Alla luce dei fatti: perché da luglio 2020 la Sovrintendenza aveva “inibito” il proseguimento dei lavori in attesa della nuova paesaggistica da concordare con l’impresa?
Perchè nessun accenno sulle demolizioni già effettuate, così come per quelle che dovranno seguire in base a quanto concordato con la Sovrintendenza?
Demolizione = abuso/difformità in base al progetto approvato.
E’ passato un anno e mezzo, ancora non si intravede la soluzione finale. Ci sarà un perché il Comune non riesce ad imporsi sulla Società. Forse che il Comune stesso è costretto al silenzio? In concorso di colpa?

Via IV Novembre:

Per quanto riguarda questo cantiere, suggerisco al lettore di (ri)leggere le dichiarazioni del Sindaco rilasciate l’anno scorso sullo stesso mensile, confrontarle con quelle odierne, per capire bene l’operato di questa amministrazione.
L’esposto sulle procedure ritenute illegali prodotto dal consigliere di minoranza de “In RepubblicaMarina Gambetta all’ANAC (Agenzia Nazionale Anti Corruzione), è stato fatto proprio dall’Ente Superiore che ha aperto un fascicolo.

Al termine dell’istruttoria, il Comune, attraverso una Delibera di Giunta è stato “invitato” da ANAC a prendere atto di una serie di provvedimenti, riassunti in una “abiura” di tutte le procedure attuate a partire dal 2015. Un atto che avevo descritto come la “Caporetto di Noli” sul n.52 del 23 settembre  2021 (vedi….con 722 visualizzazioni).
La “conclusione positiva del procedimento di vigilanza” significa che l’ANAC ha preso atto che il Comune ha eseguito la “richiesta di ottemperare alle loro indicazioni” e non che “ nell’iter procedurale condotto da questa amministrazione e dalle precedenti non sono state commesse violazioni di legge”.
Sempre dal documento ANAC  si ha notizia che la stessa Agenzia ha trasmesso, per competenza, alla Procura della Corte dei Conti documentazione inerenti irregolarità che sono di esclusiva attenzione di questo Ente contabile; quindi… azzardato dichiarare che non ci sono state violazioni.  
Negare l’evidenza, le circostanze, i fatti, da parte di un Sindaco non è cosa seria nei confronti dei cittadini, soprattutto per quelli disinformati per pigrizia oppure ciechi, sordi e muti per convenienza di parte.

p.s. sul n. 15 del 10/12/2020 di Trucioli.it 1044 visite (vedi….) scrivevo le mie considerazioni sull’intervista rilasciata l’anno scorso dal Sindaco sempre sul Il Letimbro.

Carlo Gambetta

DAL MENSILE IL LETIMBRO LEGGI LE DICHIARAZIONI DEL SINDACO FOSSATI

  1. Noli Il Letimbro dicembre 2020
  2. Noli  Il Letimbro novembre 2021

 

Avatar

C.Gambetta

Torna in alto