Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Vaccarezza day: torna in politica con l’impegno per il popolo ebraico e l’Associazione Italia Israele di Savona

Era martedì 30 marzo. Prima al pronto del S. Corona, poi in rianimazione. Trucioli.it da la notizia. Angelo Vaccarezza è il personaggio politico più affermato in provincia di Savona, nella sua Loano. E’ il più votato nel savonese e in Liguria ai vertici di Cambiamo con un’ottimo team della comunicazione: 2 giornalisti con tanto di curriculum. Eppure trascorrono 14 giorni dal ricovero prima che il big provinciale Ivg.it e C. ritengano di informare migliaia di fedeli lettori e si prenda spunto da un comunicato dello stesso staff di Vaccarezza.

Non è un’anomalia giornalistica che una notizia di cronaca, con risvolti politici, sia ‘nascosta’, quasi di concerto si direbbe, ai cittadini ?  Il nostro ruolo di fare informazione e quello del politico, dell’amministratore pubblico, sono diversi. Con doveri diversi, di ‘controllori’ del palazzo, del potere di turno. Ma chi ha voluto – imposto il silenzio stampa, al punto che  l’umile trucioli.it, finisce incolpato da un paio di fans di Angelo con il significativo termine ‘sciacalli’. Ma di che ? e poi: “Chi credono di essere questi truciolini che nessuno peraltro legge ?…..Altro che sciacalli…”. Ci sentiamo dunque in colpa e promettiamo che non lo faremo più, ci adegueremo alla

23 aprile dalla pagina Facebook di Angelo Vaccarezza: più umile e semplice di così! E un efficace cura dimagrante…che fa sempre bene agli obesi.

nuova scuola di giornalismo e direzione editoriale, facendo felici tutti. Purtroppo non ospitando pubblicità non saremo neppure gratificati, ad ogni tornata, dalla manna della pubblicità elettorale. E Angelo sa essere da sempre generoso. E grazie a Dio il nostro è tornato in perfetta forma, merito della efficiente struttura sanitaria del S. Corona  doverosamente e pubblicamente ringraziata. Indicandola a buon esempio di sanità pubblica d’eccellenza. E con un ‘paziente molto speciale’ non si poteva non dare il massimo, incalzati dall’alto, con i cellulari caldissimi.

Vaccarezza, dal sua letto, sferza (non scrive chi sono i colpevoli) chi “da già per morto il leone (sic!)”. Fortunatamente possiamo sempre esibire sul web quanto trucioli.it  aveva riportato. Non abbiamo parlato di Covid, non abbiamo né cariche, né titoli per ‘sgomitare’ e prendere il posto di un cavallo vincente. E’ un cattivo servizio quello di accusare senza fare seguire le prove.

UNA SEMPLICE SEQUENZA DI FATTI DA SCRIPTA MANENT –

28 aprile 2021 -Buon pomeriggio Amici. Quale migliore occasione per tornare alla vita politica, se non questa giornata, importantissima sotto molti aspetti. L’ Ambasciatore d’Israele in Italia, Dror Eydar, a testimonianza dell’amicizia tra Italia e Israele e del comune impegno nella lotta alla pandemia, ha fatto dono alla ASL 2  Savonese di due dispositivi sanitari intelligenti per la sanificazione delle mani.  Le due apparecchiature verranno posizionare presso gli Ospedali San Paolo di Savona e Santa Corona di Pietra Ligure.
Generosità e sensibilità sono oggi due facce della stessa medaglia che oggi brilla in provincia di Savona. Ringrazio l’ambasciatore Dror Eydar per la sua presenza, il suo gesto ha un valore altissimo.
Fin dal 1920, anno della Conferenza di Sanremo il cui anniversario è caduto pochi giorni fa, molte pagine di amicizia tra i nostri popoli sono state scritte e molte altre lo saranno ancora.
Oggi ne scriviamo un’altra, nuova, che si allinea al lavoro fatto in questi ultimi due anni insieme all’Associazione Italia Israele di Savona, per continuare l’impegno assunto nei confronti del popolo ebraico, impegno che non può rimanere solo celebrativo pensando agli orrori del XX secolo, ma deve essere operativo e tangibile nel XXI secolo nei confronti dell’unica vera democrazia del Medio Oriente: lo stato di Israele.
12 APRILE 2021 -L’ANNUNCIO UFFICIALE
Lo staff del Presidente del Gruppo Consiliare Cambiamo con Toti Presidente e Coordinatore Regionale, Angelo Vaccarezza, comunica che a partire dalla giornata odierna verranno sospese tutte le comunicazioni ufficiali da parte del Consigliere.
Informiamo quindi gli utenti, che sulle pagine social e sulle chat dedicate verranno pubblicate e promosse esclusivamente le attività del Partito, del Gruppo, della Giunta e del Presidente Giovanni Toti.
Non mancheranno gli articoli relativi ai ricordi degli eventi storici e non, meritevoli di menzione.
Ringraziamo di cuore tutte le persone che hanno dimostrato e continuano a dimostrare ad Angelo affetto e attenzioni alle sue condizioni di salute, che, ci teniamo a sottolineare, sono in lenta ma costante ripresa e necessitano di tranquillità e attenzione.
Riprenderemo non appena possibile la consueta comunicazione.
Grazie a tutti. Lo Staff.
11 aprile 2021 il presidente della provincia Pierangelo Oliveri
Caro Angelo, noi siamo in contatto diretto come sempre e, in maniera che non avrei e avremmo mai voluto, anche in questi giorni in maniera “particolare”.  Sono passati nove anni da quando ci siamo conosciuti personalmente ed iniziato un percorso di impegno amministrativo e politico per il Nostro Territorio e le Nostre Comunità, da cui è nato un rapporto personale di condivisione, supporto, confronto, mettendo insieme anche le nostre diversità, da cui sono nati stima, affetto, Amicizia. Quello di più importante che avevo e ho da dirTi Te lo ho detto e Te lo dico personalmente, direttamente. Concentra una volta tanto tutte le Tue immense energie per Te solamente.
Dagghe Gran Visir, che c’è da produrre per la Nostra Gente, alla via si va, un abbraccio, forte, virtuale ma vero, Pierangelo.
10 APRILE 2021 – Vaccarezza:

QUANDO UN CANE BANCHETTA SUL CADAVERE DI UN LEONE,

DEVE ACCERTARSI PRIMA CHE IL LEONE SIA MORTO

Buongiorno Amici. Poche righe alle quali tengo particolarmente, anche in relazione alle notizie che si stanno diffondendo nelle ultime ore circa la mia salute. È vero, sono attualmente ricoverato presso il reparto di Rianimazione dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. Non sono ricoverato per Covid, se lo fossi non avrei nessun problema a dirlo, ma non è così.  Le problematiche che mi hanno costretto “ai box”, sono legate a mie patologie pregresse, delle quali sinceramente non credo dover diffondere i particolari, che ritengo assolutamente privati.
Sto ricevendo tutte le cure del caso da un eccezionale equipe sanitaria di eccellente livello che, con TUTTI i pazienti, dimostra ogni giorno, che chi sceglie di dedicarsi alla cura altrui ha un dono particolare: mi trovo dunque, nel luogo più sicuro per competenza e preparazione.
Ho ricevuto e sto ricevendo moltissimi messaggi di affetto che, ci tengo a dirlo, mi fanno un enorme piacere: amici, colleghi, ma anche avversari politici.
Ovviamente non manca chi da già per morto il leone e cerca, come i cani, di “recuperare i resti”: beh, ve lo dico: riponete pure i coltelli, questo leone non se ne è ancora andato, e sta combattendo più di voi che sgomitate, magari ci vorranno ancora dei giorni, ma una cosa è sicura: Io c’ero, io ci sono, ma più di tutto IO CI SARÒ!
#avantiliguria
#cambiamoinsieme

28 marzo – NASCE “CAMBIAMO! ALASSIO”

Buona Domenica Amici. Come anticipato la scorsa settimana, oggi seconda tappa nel mondo dei Comitati di “Cambiamo!”
Anche nella Città del muretto è operativo un comitato a sostegno del progetto politico creato dal nostro Presidente Giovanni Toti.
Cambiamo ad Alassio nelle ultime consultazioni ha ottenuto un risultato significativo sfiorando il 21% dei consensi.
Coordinatore cittadino sarà Lucia Leone, che oltre essere una persona a cui sono legato da una sincera amicizia è stata Assessore della Giunta Canepa e punto di riferimento alassino del movimento fino dalla sua creazione.
“Sono onorata di poter rappresentare il partito del Presidente Toti nella mia città- ha commentato Lucia  Leone – ho da subito compreso la filosofia del cambiamento, la coerenza nel modo di agire con una strategia ben precisa fondata sul lavoro di squadra con programmazione e raggiungimento di obiettivi .
Questo progetto mi trova in pieno accordo non solo con il Presidente Toti, ma anche con il Coordinatore Regionale Angelo Vaccarezza, che ringrazio per la fiducia data, sempre presente sul territorio e sensibile alle necessità delle persone e con il Coordinatore Provinciale Mauro Demichelis .
Ringrazio Vittorio Semini, che svolgerà, al mio fianco, il ruolo di segretario del comitato; Enzo Canepa, che continuerà ad essere il nostro punto di riferimento in Consiglio Comunale e, naturalmente tutti gli iscritti, persone sempre attente e presenti per il bene della città con le quali si è trovato un equilibrio naturale, tra i quali Angelo Vinai , Fulvia Ruggeri, Domenico Giraldi, Gian Emanuele Fracchia, Francesco Morbiolo e tutti quelli che hanno aderito e continuano ad aderire a Cambiamo – conclude Lucia Leone.
La prossima settimana, dopo Andora ed Alassio, sarà la volta di “Cambiamo! Albenga”.
#cambiamoinsieme
#avantiliguria
Avatar

Trucioli

Torna in alto