Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

L’avvocato, il canale di Suez e il porto di Savona: Ma nessuno si preoccupa

“Savona è una città strana: una nave si “pianta” per il vento nel Canale di Suez, che è largo almeno il doppio di quello portuale cittadino in cui ogni settimana transitano navi equivalenti e nessuno, dico nessuno, fa un parallelo !!!”. E’ chiaro ed esplicito nel suo linguaggio l’avvocato Paolo Marson e le reazioni non si sono fatte attendere.

L’immagine eloquente della colosso rimasto ‘imprigionato nel Canale di Suez e postata sulla pagina Facebook dell’avv. Paolo Marson

Eros Gulli-  Quindi la Evergreen ha le stesse dimensioni di una Costa Crociere ?

Marson – Più o meno. La Ever Given è più grande in assoluto, ma date le proporzioni dei due canali – almeno nel punto dell’incidente – direi ê più ingombrante.. Le dimensioni sono 400 contro 340 e 59 contro 45.
Antonella Fabri (ingegnere)- Peraltro, in passato abbiamo già avuto un incagliamento per sabbia: Costa Fortuna (nomen omen) nel 2007.
Filippo Ciorra – Vorrai mica dar fastidio all’autorità portuale?
Nicola Leonesio (musicista- Conservatorio)- Non ho capito il senso del post. Intendi che a Savona si corre un pericolo maggiore?
Marson –  Sicuramente.
Leonesio – Ma se il canale è più stretto mi viene da pensare che sia più difficile che una nave di quelle dimensioni si incagli, poiché non riesce a girarsi.
Marson – Più stretto è più rischio di collisione c’è, poi è dentro la città e su un lato ci sono palazzi e sull’altro la strada nazionale di accesso alla città. È già successo che con vento, che arriva trasversale, una di queste navi abbia perso il governo. Non è finita sulla banchina per un pelo.
Corrado Augusto Mauceri – A Vado?
Marson – No, a Savona nel porto vecchio. Il canale di accesso e manovra per il terminal crociere.
Brunella Delfino – Buona alla quarta, io subito avevo capito che il problema era il vento.
Marson – A Suez la nave si è messa di traverso per il vento. Le navi non hanno freni e se il vento le mette per traverso in una canale stretto, la nave va dritta sulla riva.
Paolo Forzano (ingegnere)- Le navi da crociera hanno elica che si girano lateralmente per manovrabilità.
Marson –  Tutte le navi le hanno.
Ambrogio Cosenza- Mi pare che in questa occasione si parli poco di chi era alla guida…forse perché non ci sono morti?
SAVONA il 6 marzo 2011 ARTICOLO DEL SECOLO XIX A FIRMA DI DARIO FRECCERO
L’avvocato ? Paolo Marson libero dalle briglie di partito, Pdl e Lega sostengono l’assessore provinciale candidato sindaco esponente di una lista civica. Le dichiarazioni del coordinatore provinciale Pdl, Santiago Vacca, già sindaco di Borghetto, ma anche con incarichi regionali.
Avatar

Trucioli

Torna in alto