Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Spotorno: Royal che bella notizia! In parte sarà RTA a 4 stelle e talassoterapia

Spotorno. Chiuso formalmente dal 2013, ma in sofferenza già dal 2010, il Grand Hotel Royal ha rappresentato sin dalla sua apertura ,nel 1968, un punto di riferimento per l’offerta ricettiva di Spotorno e del comprensorio. Ad oggi l’immobile risulta in grave stato di abbandono e con esso il centro di talassoterapia esistente dagli anni 2000.

Si legge sul web la notizia del sindaco Mattia Fiorini. Il progetto, con svincolo parziale, presentato prevede un intervento di ristrutturazione edilizia con l’obiettivo di mantenere il 60 % dei volumi esistenti a destinazione ricettiva di tipo RTA e con classificazione almeno pari a 4 stelle per arricchire  Spotorno di un albergo di prestigio, il recupero del 40% dei volumi a fini residenziali e la contestuale riattivazione del centro di talassoterapia potenziato con attività medico-estetiche ed aperto al pubblico spotornese di residenti e turisti in Convenzione con l’Amministrazione comunale-
Questo permetterà di tenere aperto il Centro almeno nove mesi all’anno  con l’applicazione di  tariffe di miglior favore nei confronti dell’utenza delle strutture alberghiere site sul territorio comunale e per i residenti.

Si migliora e si incrementa così  l’offerta turistica del Comune di Spotorno con l’aggiunta di un servizio di alto livello in grado di attrarre la clientela più esigente, e di creare un’offerta fortemente destagionalizzante che porta con se evidenti benefici per tutto il comparto turistico e degli occupati del settore esistenti e futuri, che con la prospettiva del rimbalzo del turismo post-covid potrebbe avere numeri interessanti per i nostri giovani in attesa e cittadini già impiegati nel settore. 
Ulteriore obiettivo è riqualificazione estetica ed energetica di un immobile che, scambiandosi il testimone con l’ex Hotel Palace, ha fatto la storia del nostro turismo.
Tra le opere che saranno previste in convenzione, da subito -con previsione di terminare per la stagione estiva- la realizzazione dell’ultimo tratto di passeggiata rimasto da riqualificare, tra il molo Sirio ed i Bagni Royal, che va a completare i lavori di riqualificazione dell’intero tratto di passeggiata portati a termine dalla nostra amministrazione dopo la mareggiata del 2018 e che proprio la settimana scorsa hanno visto l’installazione del nuovo parapetto in acciaio inox per l’intero tratto. Quest’ultima parte con l’intervento dell’Ex Hotel Royal (all’interno del quale si stanno vagliando le soluzioni progettuali per la completa riqualificazione del lungo sottopasso che porta all’imbocco di via Laiolo) completa il percorso di riqualificazione di una parte molto caratteristica del nostro lungomare.
COMMENTI – Marco Oddino- Comunque la si veda é una buona notizia perché vuol dire aver fatto qualcosa laddove altri non sono stati in grado di fare nulla. Bravi! Adesso facciamo un bella spianata dell’altro rudere di cemento in lungomare Marconi e Spotorno sarà quasi a posto! Sperando nella fine di questi tempi bui.
Fiorini- Grazie Marco, siamo convinti sia un’ottima risposta per il tessuto turistico-commerciale è capace di dare risposte anche in termini di occupazione e riqualificazione del lungo mare. Insieme ad altre iniziative che presenteremo nei giorni prossimi -frutto di questi anni di intensi contatti e lavoro a testa bassa- saremo pronti a prendere al volo il ‘rimbalzo’ che ci aspettiamo dalla fine pandemia.
Antonio Rinaldi- Grazie Mattia lei sta lavorando bene per Spotorno e Spotornesi cose che altri Sindaci non anno fatto. Siamo orgogliosi di lei Mattia.
Rosalba Monterosso – Che bella notizia!!!! Un progetto di grande Ottimismo . Il nostro paese , lo merita!
Avatar

Trucioli

Torna in alto