Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Imperia, l’alassino La Corte coordina l’Istituto Storico della Resistenza. A novembre nuovo libro:Il ritorno di Pricò

Alassio, Daniele La Corte, giornalista e scrittore, eletto neo Coordinatore del Comitato scientifico dell’Istituto Storico della Resistenza dell’Età contemporanea della provincia di Imperia. A novembre il suo nono libro: “Il ritorno di Pricò – Un’altra Resistenza”. L’editore, Fusta, metterà in vendita la pubblicazione sia nelle librerie che on line dove è già possibile prenotarlo. L’incarico gli è stato affidato da presidenza e consiglio di amministrazione dell’Ente che all’unanimità lo ha votato.

L’incarico di Coordinatore nell’imperiese gli è stato affidato da presidenza e consiglio di amministrazione dell’Ente che all’unanimità lo ha votato.

Il giornalista scrittore Daniele La Corte

La Corte, appassionato e studioso del periodo resistenziale legato alla seconda guerra mondiale, ha al suo attivo otto pubblicazioni, in prevalenza romanzi storici il cui contenuto riporta l’80% di fatti realmente accaduti e un 20% di fantasia al solo scopo di far muovere con più facilità i diversi personaggi.

Trucioli.it, in anteprima, annuncia che nei primi giorni di novembre, uscirà il nuovo lavoro di Daniele La Corte, il nono libro, dal titolo “Il ritorno di Pricò – Un’altra Resistenza”. L’editore, Fusta, metterà in vendita la pubblicazione sia nelle librerie che on line dove è già possibile prenotarlo.

Il giornalista alassino è da diversi anni impegnato nel mondo della ricerca e l’essere già componente del Comitato Scientifico imperiese, organismo formato prevalentemente da storici, tra i quali due docenti universitari, ha permesso al Consiglio di Amministrazione dell’Istituto di far cedere la scelta su di lui eleggendolo, su proposta del presidente, l’onorevole Giovanni Rainisio, responsabile del prestigioso organismo. La Corte sostituisce nel ruolo di coordinatore scientifico il senatore Nedo Canetti deceduto pochi mesi fa.

E IL PENULTIMO LIBRO: SUCCESSO DI VENDITE 

In Riviera ‘Gli anni più belli ‘ dal film e storie di vita mondana.

QUI ALASSIO FINE ANNI ’60 NON E’ UN FILM – A TAVOLA CON IL MITICO MARESCIALLO BIANCHI DEL LOCALE COMMISSARIATO DI POLIZIA C’ERAVAMO ANCHE NOI:  DANIELE LA CORTE E LUCIANO CORRADO, ORIGINE MARINARA IL PRIMO, MONTANARA. ALL’EPOCA. Eravamo al ristorante Panorama sulla Provinciale Alassio-Testico.  SI ANDAVA AI RISTORANTI ‘IN’  RIGOROSAMENTE IN GIACCA E CRAVATTA

Il maresciallo Bianchi del commissariato di Polizia, ad Alassio, con i giovanissimi cronisti Daniele La Corte e Luciano Corrado, Anna Maria Freghetti, Lisandro Pellegrini funzionario delle Imposte, Maria Luise Kaiser proclamata ‘Weinkonighin’ della Germania Federale nel 1957. Non era un concorso di bellezza ma di ‘cultura e storia’ del vino in Germania.  Per questo fu inviata da Willy Brandt, allora sindaco di Berlino  occidentale, a tenere un discorso, da ‘ambasciatrice’ del vino nazionale, al Bundestag (parlamento). Brandt che sarà poi tra i cancellieri più amati del suo paese. (Foto Aldo, 1967)
Avatar

Trucioli

Torna in alto