Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Loano, peruviani in chiesa per Il Signore dei Miracoli. Con Lettieri e Brunetto. Anagrafe: in 9 anni 4067 residenti si sono trasferiti. Tra nati e morti grave divario

La comunità del Perù, presente a Loano, ha festeggiato per prima volta la Festa del Signore dei Miracoli, molto sentita nel paese d’origine. L’amministrazione comunale era presente con il vice sindaco Luca Lettieri e quella regionale con il neo eletto Brunello Brunetto. La ricorrenza celebrata nella chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista. Ma qual’è l’andamento migratorio complessivo che risulta dall’anagrafe cittadina ? E quello di chi si cancella per emigrare in altri comuni.

E in anni 4067 residenti si sono trasferiti in altri comuni. E come se un piccola città della nostra Riviera si svuotasse. Nel 2019 i nati sono stati 60, i morti 162. Con una percentuale negativa che si protrae da oltre un decennio.

Il vice sindaco Luca Lettieri con i rappresentanti della comunità peruviana

Luca Lettieri: Quest’anno la comunità peruviana residente nel nostro comprensorio festeggia a Loano, nella parrocchia di San Giovanni Battista, Il Signore dei Miracoli (Señor de los Milagros), santo patrono del Perù. È una festa molto sentita in Perù e i suoi emigranti hanno mantenuto viva la venerazione e la tradizione del loro santo patrono facendolo conoscere in tutto il mondo, specialmente nei paesi dove la fede cattolica è sentita. Agli amici peruviani, laboriosi e sempre disponibili nei confronti del prossimo, auguriamo buona festa e ringraziamo in modo particolare coloro che sono impegnati quotidianamente nell’assistenza degli anziani, dei disabili e dei malati. Viva il Perù 🇵🇪 viva l’Italia.

Luisa Maria Arevalo Borja: “Caro Luca ti ringrazio di tutto e anche al Dottore Brunetto ( Assessore della Regione ) per averci accompagnati alla Messa del Signore dei Miracoli.”  La signora non segue la vita politica regionale per scrivere ‘assessore’, poco male e potrebbe rivelarsi un ‘miracolo’. Prendiamolo dunque da auspicio di una concittadina.

Giovanni Battista Cepollina: “Quanti hanno la residenza per le comunali ?” Ovvero per votare.

 

Segue il dettaglio dei paesi di provenienza dei cittadini stranieri residenti divisi per continente di appartenenza ed ordinato per numero di residenti.

AMERICA Area Maschi Femmine Totale %
Perù America centro meridionale 33 47 80 6,90%
Ecuador America centro meridionale 20 14 34 2,93%
Bolivia America centro meridionale 7 14 21 1,81%
Colombia America centro meridionale 6 7 13 1,12%

EUROPA

Albania Europa centro orientale 189 160 349 30,11%
Romania Unione Europea 37 95 132 11,39%
Kosovo Europa centro orientale 16 13 29 2,50%
Bosnia-Erzegovina Europa centro orientale 11 9 20 1,73%
Ucraina Europa centro orientale 3 16 19 1,64%
Moldavia Europa centro orientale 4 14 18 1,55%
Polonia Unione Europea 6 5 11 0,95%

ASIA

Repubblica Popolare Cinese Asia orientale 32 33 65 5,61%
Bangladesh Asia centro meridionale 38 12 50 4,31%
Filippine Asia orientale 7 4 11 0,95%

IL SALDO MIGRATORIO CON L’ESTERO

Anno
1 gen-31 dic
Iscritti Cancellati Saldo Migratorio con l’estero Saldo Migratorio totale
DA
altri comuni
DA
estero
altri
iscritti
(*)
PER
altri comuni
PER
estero
altri
cancell.
2011 (³) 429 86 23 421 16 80 +70 +21
2012 549 73 20 602 15 3 +58 +22
2013 481 58 348 525 19 121 +39 +222
2014 433 64 54 403 19 90 +45 +39
2015 414 44 40 465 21 95 +23 -83
2016 404 63 52 401 32 53 +31 +33
2017 409 77 36 395 24 84 +53 +19
2018 422 60 52 432 19 62 +41 +21
2019 411 69 39 423 25 47 +44 +24

NASCITE E DECESSI DAL 2011 AL 2019

Anno Bilancio demografico Nascite Variaz. Decessi Variaz. Saldo
Naturale
2011 (¹) 1 gennaio-8 ottobre 58 -26 110 -21 -52
2011 (²) 9 ottobre-31 dicembre 22 -36 38 -72 -16
2011 (³) 1 gennaio-31 dicembre 80 -4 148 +17 -68
2012 1 gennaio-31 dicembre 84 +4 156 +8 -72
2013 1 gennaio-31 dicembre 76 -8 167 +11 -91
2014 1 gennaio-31 dicembre 75 -1 135 -32 -60
2015 1 gennaio-31 dicembre 78 +3 169 +34 -91
2016 1 gennaio-31 dicembre 59 -19 159 -10 -100
2017 1 gennaio-31 dicembre 57 -2 192 +33 -135
2018 1 gennaio-31 dicembre 52 -5 189 -3 -137
2019 1 gennaio-31 dicembre 60 +8 162 -27 -102
(¹) bilancio demografico pre-censimento 2011 (dal 1 gennaio al 8 ottobre)
(²) bilancio demografico post-censimento 2011 (dal 9 ottobre al 31 dicembre)
(³) bilancio demografico 2011 (dal 1 gennaio al 31 dicembre). È la somma delle due righe precedenti.
LOANO, ADDIO AD UN GETILUOMO: BRUNETTO ROSSETTI
Un momento felice dei coniugi Brunetto Rossetti e Daniela Vacca

Se n’è andato all’improvviso, colpito da un infarto: Era un vero gentiluomo. Brunetto Rossetti, educato, sensibile, benvoluto e stimato, mai una parola di troppo, o animato da malanimo. Lo conoscevamo da quando era  un gentile impiegato in banca. Negli anni, con la pensione, anche un impegno a fianco della moglie Daniela che militava nel Pdl- Fi dell’allora vincente presidente Berlusconi (è stata consigliere comunale di maggioranza). E ancora, Brunetto collaborando nell’agenzia immobiliare della famiglia Vacca in corso Roma. Brunetto ha insegnato la correttezza, il rispetto del prossimo, la moderazione e senza rancore anche nei momenti difficili. Un esempio da non dimenticare. Il rammarico di aver perso un loanese esemplare e affabile.

QUESTO L’ANNUNCIO FUNEBRE

E’ improvvisamente mancato all’affetto dei suoi cari.

Brunetto Rossetti

di anni 76

Ne danno il doloroso annuncio la moglie Daniela, la figlia Elena, i nipoti Sebastiano, Edoardo e Racheledaniela,  il fratello Renato ed il genero Andrea unitamente ai parenti tutti.

I funerali avranno luogo martedì 13 ottobre alle ore 15 nella Parrocchia San Giovanni Battista  in Loano ove lunedì alle ore 19 sarà recitato il Santo Rosario. La cara salma giungerà nel tardo pomeriggio di lunedì nell’Oratorio delle Cappe Turchine. Dopo la funzione Brunetto proseguirà per l’ Ara Crematoria.

Avatar

Trucioli

Torna in alto