Numero visualizzazioni articolo: 194

Savona, balletto presidente visto da Alonzo
Ex assessore regionale e Cda De Mari-Carisa
‘Liguria della sinistra e scacchiere nazionale’

Lino Alonzo, cittadino di Finale Ligure, appartiene alla ‘vecchia scuola’ della sinistra moderata, oltre che testimone dei tempi e memoria storica. E’ stato segretario della Camera del Lavoro, consigliere, assessore regionale e provinciale. Ha fatto parte del Cda Fondazione De Mari- Carisa. Esponente del Pci negli anni in cui a Savona e poi in Provincia (1975) era il primo partito. Oggi scrive a proposito del ‘balletto’ per la designazione, a sinistra (e 5S), del presidente della Regione: ” A volte quando si tocca il fondo non si risale più. E io sono uno che crede nella battaglia politica.”

Ha postato sulla sua pagina Facebook – “Chissà se l’alleanza ( che colore ?) avrà un candidato e una lista per le elezioni

Il mitico compagno Lino Alonzo, già segretario della Camera del Lavoro di Savona, lungo corso in Regione, Provincia, affezionato cliente del bar a Finale Ligure, in domenica di relax nel 2015

regionali. Balletto interminabile , candidati bruciati in partenza , riunioni nazionali, lo so che è difficile ma qualche cosa non quadra . Chi indica il candidato ? Deve essere condiviso ok , ma chi lo indica? Tocca ai 5S e che lo facciano!! Ho capito che se indica il PD è bruciato subito. Il problema è la Gronda !! Cazzo la Liguria non è solo Gronda , toglietela dalla discussione senza paura di Toti e della Paita, chiarezza per la miseria non pateracchi. Ho la sensazione che oramai si dia la Liguria persa e non più contenibile e pertanto va nello scacchiere nazionale : una a te , una a me ,ecc . Mi viene da dire al gruppo dirigente regionale che quando si rinuncia ad un ruolo non si sa mai come finisce. Una vasta alleanza è una sacrosanta esigenza politica x giocarci la partita e questo lo sanno tutte le forze politiche liguri pertanto fate tornare la trattativa in Liguria , decidete chi indica il candidato, se Sansa non va bene ditelo agli altri e mettete veto e poi chiudete questo scempio politico e ogni tanto pensate a chi va a votare e a quale messaggio mandate. A volte quando si tocca il fondo non si risale più. E io sono uno che crede nella battaglia politica.”

COMMENTO – Livio Di Tullio:Allora…se ti lamenti tu va bene…se invece mi lamento io mi cazzi.

UN GIORNALISTA SAVONESE, GIA’ IMPEGNATO NEL SINDACATATO UNITARIO DELLA CATEGORIA PROFESSIONALE, CHE NON HA MAI NASCOSTO LE SIMPATIE A SINISTRA MA ANCHE ANNI DI ASTENSIONE DAL VOTO

Post sulla sua pagina Facebook a commento di un articolo del Secolo XIX:

Marcello Zinola, giornalista, ex segretario regionale Associazione giornalisti liguri

APPELLO…RIMANETE A ROMA CON I VOSTRI TAVOLI CON I VOSTRI DOCUMENTI ILLEGGIBILI

CON I PARACULISMI DEI DOCUMENTI DEL GIORNO DOPO A SOSTEGNO DI UN CANDIDATO DOPO AVERE
FIRMATO IL GIORNO PRIMA LA RESA DEL NON SIAMO CAPACI, NON ABBIAMO UNA PROPOSTA, CI PENSI ROMA

CON LA VOSTRA IPOCRISIA DEL VOLERE CAMBIARE MENTRE IN REALTÀ VOLETE SOLO MANTENERE IL CULO AL CALDO NELLA CUCCIA DELL’ILLUMINATA OPPOSIZIONE (OPPOSIZIONE😂😂😂😱🤔)

NON SI CHIEDEVA DI SOGNARE, MA DI ESSERE SERI SÌ. RIMANETE A ROMA, VI VA BENE CHE NON SIETE UNA SQUADRA DI CALCIO PERCHÉ A FINE PARTITA NON SARESTE USCITI DAGLI SPOGLIATOI 🤔😂😂😂

È QUESTO UNO DEI PUNTI PIÙ BASSI E PENOSI DI NOI “SINISTRA”, CSX, SX, SXSX, QUELLI CHE NOI PIÙ DURI E PURI CHE ARRIVA UNO CHE TI EPURA, QUELLI CHE MESSI INSIEME NON FACCIAMO MEZZO PREFISSO TELEFONICO. ..

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi