Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Savona: Più attivismo per prendere il volo
L’amministratore dell’Associazione APS-I.D.
E Marson, avvocato, scrive: ‘ Siamo governati da buffoni incompetenti, eletti da pezzenti ‘

Prima di pubblicare l’interessante nota che ha postato Gianni Gatti, amministratore della pagina social della neo Impronte Digitali’- Associazione APS-I.D, un sintetico ‘messaggio’ a proposito di giornalismo ai giorni giorni. L’avv. Mauro Cerulli di Savona che è stato anche insegnante, non le manda a dire e dietro sollecitazione di trucioli.it ha fatto, si suole dire, i nomi.  Il ‘giornalaccio’. E c’è un anno professionista del foro savonese,  Paolo Marson, più conosciuto per aver cavalcato la politica e la pubblica amministrazione (Provincia e Comune) che non usa mezzi termini, dopo il crollo del ponte di Albiano: “Siamo un paese a pezzi, governato da buffoni incompetenti, eletti da pezzenti…”.

19 MARZO 2020. TRUCIOLI.IT DAVA NOTIZIA DA SAVONA E QUILIANO, NASCE (Vedi…….)
Quiliano nasce ‘Impronte Digitali’. Associazione APS-I.D. con progetti editoriali. Due mega siti online, già 400 adesioni.Ora c’è il ‘foglio rosa’ per aspiranti pubblicisti

25MARZO L’AMMINISTTRATORE GIANNI GATTI:
IN SINTESI PER TUTTI GLI ISCRITTI ALL’ASSOCIAZIONE APS – I.D. NON STIAMO FACENDO COMPLOTTI MA PROVE DI COMUNICAZIONE.
Gianni Gatti, origini alessandrine, diploma di perito elettronico

Questa associazione nasce dall’esigenza di gestione pratica di una serie di idee letterarie e sociali maturati sotto il cappello di un professionista della comunicazione come Mario Muda e di un militante ambientalista come il sottoscritto oltre ad un amico estremamente preparato e culturalmente attrezzato che è il nostro presidente. Impronte Digitali è testata giornalistica, editoriale effettiva depositata al tribunale di Savona. Non stiamo facendo complotti, ma prove di comunicazione dentro al volontariato necessario.

Abbiamo scelto per ora di dare vita a due siti :
1) quilianonline.com che è stato fatto su misura e con la collaborazione dell’amministrazione comunale di Quiliano(SV) proprio per valorizzare quello specifico territorio, le sue eccellenze e l’attività della stessa giunta comunale che ha messo a disposizione un piccolo locale per giovani in formazione, oltre a contribuire con risorse proprie alle spese varie.
2) sdream.it di taglio assolutamente ambientale ha una ambizione nazionale di informazione, orientamento e unificazione della discussione approfondita e pubblica sull’ambiente inteso come bio-sfera complessiva E’ fatto materialmente con articoli di una serie di competenti figure ed intellettuali o giornalisti e anche attraverso il supporto grafico, di alcuni comitati, gruppi civici con temi unificanti e comuni (L’acqua bene comune o i porti/le crociere). A partire dalla necessità di chiarire gli aspetti divergenti e quelli di medesima origine fra sviluppo sostenibile e ambiente, attraversando l’oggettivo cambio climatico che viviamo anche dentro l’epidemia attuale.
Non c’è nulla di banale nel percorso e stiamo esplorando anche possibilità oggi offerte dalla tecnologia (anche in collaborazione con l’Università di SV) di progetti di radio campus o di radio online o di moderne piattaforme per creare TV.
Sembra tutto semplice così descritto, ma per arrivare a questo punto tanto è il lavoro di relazioni, contatti, email, esplorazioni, ecc. Per continuare a gestire questa che è un ottima possibilità per incrociare idee diverse, fare comunità, serve che qualcuno si faccia avanti e si rimbocchi le maniche con le competenze che ha. Certo il periodo di quarantena non facilita, ma passerà. I nostri mezzi sono limitati e diamo priorità a pochi giovani che vogliono diventare giornalisti che in questi tempi non è poco anche se la rendita reale è miserevole(lo sappiamo bene). Ci stiamo pure attivando per esplorare possibilità di finanziamenti editoriali appunto per sostenere questi progetti.
C’è molto lavoro da fare, da propagandare i siti e farne salire la diffusione, caricare articoli, ricercare idee su temi, ecc
Chi si è iscritto per semplice simpatia ci sta bene, è il benvenuto, ma serve più un attivismo, quello che anima già molte attività nel nostro paese cattoliche o laiche, che sa di un popolo generoso che sfida il potere anche così, permettendo ad un progetto che prenda il volo .
Adesso lo sapete e potete scegliere.
SAVONA – PAOLO MARSON, AVVOCATO AFFERMATO, EX ASSESSORE PROVINCIALE E CONSIGLIERE COMUNALE, A COMMENTO DEL CROLLO DEL PONTTE AD ALBIANO SCRIVE SULLA PAGINA FACEBOOK:
L’avvocato Paolo Marson in una foto di archivio del 2017 di trucioli.it. Il professionista è un massone in sonno da qualche anno dopo aver ricoperto importanti ed essere entrato in rotta di collisione con Angelo Vaccarezza, allora generale delle truppe del ministro Claudio Scajola già uomo forte in Liguria con Claudio Burlando, uniti nel potere che logora

“Poi abbiamo il coraggio di essere arroganti con i nostri Soci Europei, quando in realtà siamo un paese a pezzi, governato da buffoni incompetenti, eletti da pezzenti. Dovremmo solo avere vergogna e chiedere scusa a loro e ai nostri Padri e Nonni, che lo hanno ricostruito e fatto grande”.

COMMENTO – Giorgio Calabria / Il carrozzone pubblico ha tanti padri, certo non è con questi partiti che abbiamo che troviamo la soluzione, qui son tutti liberisti o statalisti quando gli conviene, parassiti.

Silvia Piccardo – Neanch’io mi sento pezzente.. E che colpa ha questo governo, se da anni non si è provveduto alle necessarie manutenzioni… È un discorso che generalizzato, piuttosto qualunquista.

RISPONDE MARSON a Silvia Piccardo:  “Questo governo, era il governo di sei mesi fa, per alcuni di loro, e di 4 anni fa per altri, di ancora prima, per altri ancora. Il fatto è che l’INTERA nazione è incompetente, opportunista, fancazzista e inqualificabilmente arrogante e con essa la sua classe dirigente da almeno 40 anni (di dx, di sx, di ora, di prima e di poi). Perché vedi, i ponti (uso il plurale perché in Italia ne crolla uno al mese) non crollano per l’incuria di un giorno o di un anno, ma per quella di decenni e quindi per colpa collettiva che si estende a tutti noi, a tutti i nostri governi e a tutto l’apparato di presupponenti amministrazioni pubbliche, partiti, sindacati associazioni, ecc . I ponti, Silvia sono fatti e mantenuti per NON crollare mai. Il fatto che non riusciate a capirlo è la più evidente conferma di quanto l’accusa in questione sia fondata !!!! Vergogniamoci e chiediamo scusa !!!”

IL TESTO DEL POST DI MAURO CERULLI AVVOCATO – “Oggi il solito giornalaccio (POI PRECISERA’ CHE SI TRATTA DI

Mauro Cerulli avvocato

‘LIBERO’ NDR) buono solo per raccattare la cacca del cane non ha trovato di meglio che disprezzare il governo dicendo che è diretto da un avvocato. Come avvocato, sia pure molto modesto, mi sono sentito offeso nella mia dignità, quasi che il mio lavoro non valga nulla. Probabilmente l’estensore del titolo preferisce che governino noti nullafacenti e privi di mestiere, bancatottieri o pregiudicati. Ma voglio ricordare a costui che, tanto per fare alcuni esempi, che Piero Calamandrei, Enrico De Nicola, Sandro Pertini, Giovanni Leone, Aldo Moro erano tutti avvocati. Buona domenica e scusate lo sfogo. Mauro Cerulli.”

Avatar

Trucioli

Torna in alto