Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Cuneo, Concorso Primalpe 4-2020

Primalpe un nuovo osservatorio di riflessioni e approfondimenti  verso “ Primalpe 4 – 2020”.

di Luciano Bona

Primalpe cultura e tradizione 2019”  e “ Primalpe Ragazzi 2019 “ in libreria, ormai da alcuni mesi,  offrono  un nuovo “viaggio” artistico e culturale  sulle tracce di qualcosa che è esistito nei 40 anni di ‘L tò Almanach’, un  luogo di incontro  tra persone che, tutt’ora, ne serbano  un  ottimo ricordo.

In “Narrativa e Poesia 2019”  un rilevante numero di adulti si sono  “confrontati”  in  una pubblicazione che ha le sue radici in  quarant’anni di trascorsi tra care “vecchie carte” che hanno saputo riprendersi il giusto tempo per  crearne nuove.

E …“Primalpe ragazzi 2019” aperto a ogni “sperimentazione letteraria”dove la fantasia non è imbrigliata  ma corre libera verso il futuro…creando uno scrigno per le storie che erano nell’aria : riflessioni, studi e approfondimenti  .                                                                                           Un caleidoscopio di colori, disegni e storie che hanno coinvolto intere classi o singoli gruppi  in un anno di ricerche, discussioni e confronti, favole e racconti, storie di un tempo, ricerche storiche e culturali  fumetti…come…    la storia l’evoluzione e la vita  “ dell’ape Olivia e del miele” , Pluc e i suoi amici … passeggiando per Frabosa Soprana , storia felice di una betulla con finale a sorpresa!!!! , i giochi di una volta ….  e ancora “ Cors ed lenga Piemontèsa

Un libro aperto all’intensità della letteratura minore, un osservatorio, un approfondimento lontano dalle dinamiche frenetiche della vita….

Ora l’Editrice Primalpe   “aprel’ osservatorio di riflessioni e approfondimenti verso “ Primalpe 4 – 2020” bandendo il nuovo concorso ” Primalpe cultura e tradizione 2020  “libero a tutti gli autori di lingua italiana, piemontese, occitana, provenzale alpina e dialetti minori con scade il 30 aprile.  Per “Primalpe ragazzi 2020 ” la scadenza è il 31 maggio.

La partecipazione è libera e gratuita per tutti i ragazzi che abbiamo un’età inferiore ai 18 anni con testi individuali , in gruppo come associazione , oratori. Mentre per la partecipazione a livello scuole, fucina di lavori collettivi di interesse decisamente portante, gli organizzatori invitano a contattare l’editrice  come classe individuale, più classi insieme, un’intera scolaresca dalla scuola dell’infanzia alla scuola superiore.  Sarebbe inoltre interessante – propongono e  evidenziano gli organizzatori – vedere pubblicato su un libro il lavoro al quale vi siete dedicati con tanta passione nel corso dell’anno scolastico.

Il tema d’espressione è libero, nella forma e nella sostanza. Racconti, poesie, diario, saggio, cronache, testimonianze, favole, leggende, filastrocche, sceneggiature, rebus, indovinelli, immagini, disegni, ricette. Inventate tranquillamente sfruttando la fantasia  …

Il materiale dovrà pervenire alla redazione Primalpe tassativamente su supporto informatico o per email, in formato di scrittura (.doc, .docx, pages, Texedit e non in formato PDF.

Tutte le scuole partecipanti verranno premiate con la pubblicazione sulla rivista, un buono in libri Primalpe e un buono acquisto cancelleria . (per informazioni  info@primalpe.it ).

Luciano Bona

 

 

Avatar

Luciano Bona

Torna in alto