Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Savona, i ‘ricchi’ sono qui?
No, sono all’Autority portuale
La Stampa: ecco gli stipendi d’oro
Il Secolo XIX: Eldorado all’ente porto

Due numeri fa trucioli.it ha pubblicato le tabelle degli stipendi (‘ricchi e poveri’) dei deputati e senatori della Liguria e dei senatori a vita. E ancora, i vitalizi dei politici liguri viventi. In passato era toccato alle indennità del ‘parlamento’ regionale. Cifre peraltro riprese dal Secolo XIX che purtroppo continua ad essere penalizzato nelle edicole a favore dell’informazione ‘copia e incolla’ dei social più diffusi. Ora è la volta (non la prima e neppure l’ultima auguriamo) dei compensi ai dirigenti dell’Autorità portuale. Ci sono anche due giornaliste, con notorietà professionale, nelle aree di provenienza. Marina Monti aveva esordito da corrispondente  del Secolo XIX da Acqui Terme e Antonella Granero da Finale Ligure. Poi l’arrivo in redazione a Genova e Savona, infine la ‘scelta’ ed il ‘balzo’ fortunato. Concorsi esclusi, ma curriculum.

Marina Monti giornalista

Marina Monti, 60 anni il  26 giugno, laureata in Lettere, è giornalista professionista del 26 marzo 2001. Dal 1 gennaio 2018 è Direttore settore comunicazione marketing della ADSP del Mar Ligure Occidentale. Precedentemente dirigente Settore Ufficio Stampa, Comunicazione, Promozione dell’Autorità Portuale di Savona. Ad interim del Settore Studi e programmazione e statistica. Dal 1992 al 2007 ha lavorato presso il quotidiano ligure Il Secolo XIX ricoprendo vari ruoli. Ha ottenuto attestati specialistici in Pubblic speaking; Programmazione neurolinguistica; Comunicazione efficace: Analisi transazionale applicata alla comunicazione aziendale (Roma, Scuola nazionale dell’Amministrazione).

Antonella Granero, 56 anni il 6 novembre, Giornalista professionista dal 17 febbraio 1994. Dal 1990 al 1994 iscritta all’Ordine nell’elenco dei Pubblicisti. Nel 1997 idonea ed inserita in graduatoria al concorso per ricercatore in Sociologia bandito dall’Università di Firenze, corso di laurea in Scienze Politiche. Past-president dell’Associazione Amici del liceo classico Gabriello Chiabrera di Savona. Membro del panel dei relatori del “Progetto Donne e Futuro” dal 2010. Insignita nel 2011 del premio “Zonta Rose Day. Donne nella vita pubblica professioni e mestieri speciali”. Pubblicazione di saggi storico-antropologici con Vallecchi, Daner, Elio Ferraris editore, Compagnia di San Pietro, da sola o in miscellanea (L’Apocalisse a

Antonella Granero giornalista

Verezzi, Mater dolorosa, Albenga Sacra, Finale Sacra, Vado Cristiana, Storia di Finale, Storia di Vado, Storia di Varazze, L’Immacolata e i Finalesi). Partecipazione come relatrice a convegni di studi storici nazionali ed internazionali, con pubblicazione dei relativi Atti. L’esperienza scout (capo reparto nel Borgio Verezzi I°) ha strutturato valori che connotano tuttora il profilo professionale: l’importanza del gioco di squadra, il lavoro condiviso per un obiettivo comune, il motivare la propria équipe.  27 ottobre 1992 Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Genova, corso di laurea in lettere indirizzo classico. Tesi di laurea in letteratura latina. Corso di studi orientato all’approfondimento linguistico, storico, sociale ed economico dell’età antica e medievale. Diploma di laurea in lettere (vecchio ordinamento, equiparata all’attuale laurea magistrale). Nel 2013 Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Unitelma Sapienza di Roma, master di 2° livello in “Organizzazione, management e innovazione nelle Pubbliche Amministrazioni”. Diritto del lavoro del pubblico impiego; organizzazione e gestione delle risorse umane nella P.A.; la digitalizzazione delle P.A.; il procedimento amministrativo ed il procedimento amministrativo telematico; drafting normativo e tecniche di redazione normativa per le P.A.; il sistema gestionale e contabile delle P.A.; il sistema dei controlli e la valutazione della produttività nella P.A.; modelli e tecniche di gestione dei rischi finanziari nella P.A.; la riforma in senso federalista dello Stato e il federalismo fiscale; il rapporto tra politica e amministrazione; l’attività contrattuale della P.A.; public procurement e principi di evidenza pubblica; il Project Management e la gestione dell’innovazione nelle P.A.; E-procurement ed appalti telematici. Dal 2007 al 2008 docente presso Master di primo livello in Giornalismo, Programmazione e Produzione Radiofonica e Televisiva. Dal 2009 a fine 2011 redattore esperto/vicecaposervizioex art. 11 lett. c) CNLG con responsabilità organizzativa, di coordinamento e di indirizzo del lavoro della redazione in qualità di membro di staff. Notista politica.Dal 2004 al 2009 redattore ordinario ex art. 1 CNLG con incarichi di copertura della cronaca bianca, politica in particolare. Notista politica.Dal 2001 al 2004 collaboratrice fissa ex art. 2 CNLG come responsabile delle pagine cultura e spettacoli e, in parte, con incarichi di copertura della cronaca bianca.Dal 1990 al 2000 corrispondente di zona ex art.12 CNLG con copertura di cronaca bianca e nera. Prima dell’assunzione al Secolo XIX, collaborazioni giornalistiche contestate locali televisive e di stampa (TeleCupole, TeleAlassio, Gli Affari, Savona Economica) dal 1987 al 1989. Dal 01 luglio 2012 Dirigente settore Affari Generali (Personale –Appalti –Servizi Interni). Referente delgruppo di lavoro su Anticorruzione e Trasparenza.Precedentementeresponsabile delle Risorse Umane

IL GRAFICO DEI COMPENSI PUBBLICATO DAL SECOLO XIX

Se può essere utile un confronto, Luigi Merlo,classe 1965, giornalista pubblicista (marito dell’on Raffaella Paita, ora deputato di Italia Viva, già vice presidente della Regione Liguria con Claudio Burlando), da presidente dell’Autorità portuale di Genova, tra il 2013 e 2014,  era po’ il Paperon de’ Paperoni del levante ligure. Dichiarava al fisco 236.689 euro. E converrete con noi che non era proprio una cifra trascurabile. Vero è che l’anno precedente ne aveva dichiarati 250.635, quindi che è un po’ più povero o un po’ meno ricco degli anni passati, però il però resta.

ARTICOLO PUBBLICATO DA LA STAMPA EDIZIONE DI SAVONA

IL SECOLO XIX SAVONA STESSO TESTO CAMBIA SOLO IL TITOLO

COMUNICATO STAMPA – CORONAVIRUS APPELLO AL GOVERNO

E’ il momento di pensare alle gravissime ripercussioni che il virus ha prodotto e produce nella nostra economia provinciale.Strutture Alberghiere, Albergatori, Ristoratori, Artigiani, Commercianti, Piccoli Imprenditori ed Agricoltori della Piana di Albenga, necessitano di un serio e forte supporto economico alle loro attivita’ cosi’ fortemente danneggiate. Ristoro dei danni subiti, sgravi fiscali nazionali e locali. E’ il momento di agire! Governo, se ancora ci sei, batti un colpo!

Avv. Renato Scosceria – Candidato per Fratelli d’Italia al Consiglio Regionale della Liguria

Sempre dalla parte dei cittadini!

Avatar

Trucioli

Torna in alto