Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Albenga a Mano-Aivano il rally storico
e gran ritorno di Gabriele Noberasco.
E il libro di Fanesi ‘Dormono sulla collina’

Sergio Mano, albese, da anni frequentatore dei rally storici; in coppia con Flavio Aivano e al volante della Toyota Celica St 165m si è aggiudicato la prima edizione del rally ‘Giro dei Monti Savonesi Storico’, disputato ad Albenga, organizzato dalla Asd Sport Infinity. Buon risultato degli inaguni Manuel Villa – Daniele  Michi, primi leader del rally che si sono dovuti ritirare per problemi al motore. Ottima la prestazione ed il ritorno alle gare di Gabriele Noberasco- Fulvio Ganci; infine una citazione di merito per Mauro Sipsz e Monica Bregoli. Altra notizia, ma di cultura, alla Bibliotecva Ciovica, venerdì 22, ore 17, presentazione del libro dio Marinella Fanesi ‘Dormono sulla collina’.

ULTIMO COMUNICATO STAMPA – IL RALLY ‘GIRO DEI MONTI SAVONESI STORICO’ VINTO DA MANO – AIVANO (TOYOTA CELICA)

COMUNICATO STAMPA – “Giro dei Monti Savonesi Storico”: a Noberasco l’ultima ps, a Mano la gara

Renzo Grossi (Lancia Delta Integrale 16v) all’ingresso di levante di porta di Alassio

Il terzo passaggio sullo “Scravaion” (km 10,16), settima ed ultima prova speciale del rally “Giro dei Monti Savonesi Storico” ha confermato il ritorno di Gabriele Noberasco che, al volante della sua Bmw M3, ha vinto la ps in 7’10″2 regolando Renzo Grossi (Lancia Delta Integrale 16v) e Sergio Mano (Toyota Celica St 165), rispettivamente, di 3″4 e 10″7. Quarta e quinta posizione per la Peugeot 309 Gti 16V di Paolo Vigo, a 11″, e per la Lancia Delta Integrale 16v di Giovanni Balbis, staccato di 18″5.

L’epilogo della settima prova speciale ha, di fatto, sancito il successo nella 1^ edizione del rally “Giro dei Monti Savonesi Storico” della Toyota Celica St 165 di Sergio Mano e Flavio Aivano, che hanno totalizzato un tempo totale di 54’46″6. Alle loro spalle, a 31″, la Lancia Delta Integrale 16v dei locali Renzo e Alice Grossi e la Bmw M3 di Gabriele Noberasco e Fulvio Gangi, con un ritardo di 1’13″0. Il quarto ed il quinto posto della graduatoria assoluta finale sono stati conquistati, rispettivamente, da Paolo Vigo – Matteo Canobbio (Peugeot 309 Gti 16v) e da Stefano Politano – Luca Santi (Lancia Delta Integrale 16v), che hanno chiuso a 2’28″4 e a 2’49″9 dai vincitori. Sono uscite dall’ultima prova speciale 36 vetture.

Tutte le info della gara sul portale www.girodeimontisavonesistorico.it.

Fai un click sull’immagine per ingrandire la lettura

Albenga: presentazione del libro “Dormono sulla collina”

Il ricavato sarà devoluto alla Croce Bianca di Albenga

COMUNICATO STAMPA – Venerdì 22 novembre alle ore 17 presso la Biblioteca Civica di Albenga il professor Gianni Ballabio presenterà il libro “Dormono sulla collina” pubblicato nel 2015 per celebrare il centenario della Spoon River Anthology di Edgar Lee Masters.

Marinella Fanesi alla presentazione nella sala consiliare di Toirano nel 2016

Si tratta della tesi con cui si laureò nel 1980 l’albenganese Marinella Fanesi approfondendo la vita e l’opera del poeta. A distanza di anni lei ha così deciso di digitare sul computer la sua tesi, dattiloscritta in un periodo ancora lontano dalle nuove tecnologie. Anche Fabrizio De André aveva apprezzato il poeta pubblicando nel 1971 il fortunato album non al denaro non all’amore nè al cielo (scritto proprio così, minuscolo con l’accento grave e non acuto) ispirato a 9 epitaffi della raccolta, rappresentazione di un villaggio americano ai primi del Novecento che affronta aspetti della vita umana sempre attuali.

L’autrice non ha scopo di lucro, ringrazia gli acquirenti del suo libro e vuole rendere omaggio alla Croce Bianca di Albenga, istituzione benemerita alla quale entro la fine del prossimo anno verrà fatto un bonifico dandone comunicazione alla stampa locale.

Nel novembre 2016 il libro (edizioni del Delfino Moro 2015) era stato presentato dal dr.Mauro Bico alla Biblioteca Civica “Baccio Emanuele Maineri” di Toirano.

Avatar

Trucioli

Torna in alto