Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Albenga, un vescovo (Borghetti) in clinica

In clinica non c’è stato causa il tour de force iniziato con il suo ingresso in diocesi il 25 marzo scorso. Non sappiamo se qualcuno ha tenuto conto delle tappe, delle visite a parrocchie, degli incontri con comunità locali. Non c’è sosta, non c’è stata pausa per il vescovo coadiutore (?) della diocesi di Albenga Imperia, Guglielmo Borghetti. Anche in pieno agosto colazione di ‘lavoro’ nel ristorante Lorenzina a Nava, al tavolo con un cardinale ed il vescovo di Ventimiglia, Suetta, che stavano trascorrendo un periodo di ferie. Questa volta Borghetti ha trascorso una mattinata da ‘buon pastore’ nei reparti della Casa di Cura San Michele di Albenga che ha appena inaugurato il nuove centro emodialisi.  Accompagnato dal ‘padrone di casa’, dr. Nicola Nante, dal capellano, don Piccoli, il vescovo si è intrattenuto col personale medico (due sono del Camerum), paramedico, con i pazienti. Ha pregato, pranzato, ricevuto un ‘omaggio’, con parole di ringraziamento.  Leggi anche il fotoservizio di Fasano Premio Albingaunum 2015.

Avatar

S.Fasano

Torna in alto