Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Rotary Club di Savona e di Varazze: la trasparenza è di casa, donne al vertice

Un viaggio tra élite e solidarietà, tra riti cerimoniali e tavole rotonde, tra serate conviviali settimanali, quote annuali di iscrizione che oscillano tra i 700 e mille €. In alcuni casi bisogna aggiungere il costo del ristorante ‘convenzionato’  e utilizzato per gli incontri, in altre è compreso nella quota, dunque chi non va paga lo stesso. Le assenze, in teoria, dovrebbero essere sempre giustificate, in realtà c’è tolleranza e rarissimi i casi di espulsione. Un ruolo preminente, come accade in altre realtà socio-economiche, avanza con il mondo femminile, seppure la presenza sia una nettissima minoranza. A Savona, nel precedente biennio, presidente del più numeroso e pioniere club provinciale, era in carica Elsa Ferrua, ora presidente della Commissione amministrazione. A Varazze, nel più trasparente (fonte internet) club ligure, presieduto dall’avv. Rosavio Bellasio, si prevede che a succedergli sarà la segretaria del club Gianfranca Tempestini. La vice presidente è Ernesta La Foce.

I Rotary, come i Lions, nella credenza popolare è opinione diffusa siano soprattutto lobby di un certo potere economico, finanziario, politico, esercitato con la presenza di personalità di spicco (a volte successo)  delle professioni più corporative, dell’imprenditoria, del commercio, con la C maiuscola.  Difficilmente si trovano magistrati, alti dirigenti dello Stato (non risultano almeno in provincia di Savona) con funzioni diciamo ‘delicate’; non mancano esponenti del mondo della sanità pubblica e privata, delle imprese grandi e piccole.

Alcuni rotariani, non è un mistero, sono aderenti a logge massoniche, generalmente le quattro obbedienze più rappresentative.  Grande Oriente d’Italia già di Palazzo Giustiniani, con sede principale a Villa Medici Del Vascello, Roma, la più numerosa. Gran Loggia d’Italia, obbedienza di Piazza del Gesù  (Palazzo Vitelleschi, Roma). Gran Loggia Nazionale degli antichi liberi accettati muratori. Rito Antico e Primitivo di Misraim-Mempghis.  Diverse, poi, le cosiddette legge spurie  non riconosciute dalla Massoneria ufficiale. Alcune hanno sede a Genova, un paio nel ponente ligure, in provincia di Trapani, in Calabria.

Questo aspetto depone positivamente o negativamente per i rotariani o iscritti ai Lions? Pare superfluo ripetere che c’è massoneria e massoneria, logge e logge, all’interno di esse possono essere presente  ‘affaristi’, arrampicatori, mestatori. Una  differenza concreta tuttavia emerge in grande evidenza. Ormai tutti i club rotariani e Lions hanno un sito web dove chiunque navigatore può attingere informazioni sugli appuntamenti settimanali, le attività, le relazioni di studio, le comunicazioni sociali, i nomi e gli incarichi del consiglio direttivo, in alcuni anche l’elenco di tutti i soci. Anche se, bisogna ammetterlo, il mondo di internet espone a rischi di ‘incursioni’ irresponsabili o di esaltati. Dunque c’è qualche club che addotta cautela nell’indicazione degli aderenti.

Un’ altra considerazione. I rotariani nel mondo sono  1 milione 200 mila, suddivisi in 30 mila club, la Liguria appartiene, col Piemonte e Valle d’Aosta, al Distretto 2030, con 80 club. In provincia di Savona l’ultimo nato (nel 2012) è stato quello di Albenga che ha in parte assorbito soci da Alassio; sono presenti a  Savona e Varazze. Nel ponente ligure, i club del Rotary sono sette.

In questo sintetico excursus  riportiamo l’ultima ‘fotografia’ di cronaca dei due club Savona e Varazze. La lettera che il presidente Diego Vernazza (2013-2014) ha scritto ai soci dove si parla di un ‘bel team dell’amicizia e dello spirito rotariano’, dell’impegno verso il mondo giovanile (‘il nostro futuro’) e l’auspicio di una maggiore presenza femminile, facendo osservare che ‘le iscritte sono pochissime,‘a suo  dire, ‘a detrimento della stessa forza del club‘.

Il Rotary di Savona, con alcuni personaggi assai popolari, si ritrova settimanalmente all’Hotel Garden di Albissola Mare, mentre nella stagione estiva, dal primo giugno al 30 settembre, incontri allo storico ristorante ‘Madonna del Monte’. Tutto alla luce del sole.

L.C.

 LETTERA DI INSEDIAMENTO DEL PRESIDENTE

Carissimi amici rotariani,ringrazio di cuore per la fiducia che è stata in me riposta, anche se non nascondo una certa emozione da “primo giorno di scuola” nell’intraprendere questa nuova avventura.E’ con immenso onore che assumo questa carica che ha visto illustri predecessori; cito fra tutti, Elsa Ferrua, presidente uscente, un esempio inavvicinabile di determinazione e impegno.Tra pochi giorni cade il ventennale del mio ingresso nelClub e chi mi ha conosciuto bene, nel corso di questa lunga militanza rotariana, sa che sono solito affrontare le sfide quotidiane con grinta e con il sorriso sulle labbra; così sarà anche ora, cercherò di essere sempre me stesso e di mettere al servizio del Club la mia esperienza e il mio vissuto.Mi conforta sapere che in questo anno non sarò solo, ma che potrò contare sull’aiuto di tutti voi e in particolare di quanti fra i soci hanno già collaborato con me in questi mesi preparatori: è nato un bel team unito dall’amicizia e dallo spirito rotariano.Presiedere il Rotary Club di Savona in un momento così difficile, a livello locale e globale, sprona a fare di più e sempre meglio nell’aiutare chi ha bisogno e ad offrire services sempre più rivolti verso coloro che rappresentano il nostro futuro-presente, cioè i giovani.Ci tengo a sottolineare che il motto rotariano “servire al di sopra di ogni interesse personale” deve guidarci costantemente nell’elaborazione di concreti e significativi progetti di servizio e che qualsiasi distrazione (cene o altro) non può e non deve far dimenticare che la vera essenza del sodalizio sta proprio nell’ideale del servire e nello spirito umanitario di quanti lo compongono.Per questi motivi ho bisogno della partecipazione attiva e propositiva di tutti voi e ringrazio fin da ora per ogni critica o consiglio che mi verrà dato, ne farò tesoro, servirà per migliorare e vedere le cose da differenti angolazioni.Auspico inoltre una maggiore presenza femminile all’interno del Club il quale, pur vantando una tradizionale apertura verso tutte le professioni, conta, in realtà, solo pochissime iscritte e questo va a detrimento della forza stessa del Club che deve essere, prima di tutto, specchio della realtà locale dove le donne contano eccome e costituiscono una risorsa attiva del tessuto sociale.Concludo confidando nella vostra comprensione, sono inevitabili, infatti, le prime difficoltà derivanti dal fisiologico rodaggio e, una volta superate, sarà un anno intenso e impegnativo al massimo ma, conto, nel futuro, di passare il testimone più ricco di quelle esperienze e di quelle energie che solo un viaggio nella solidarietà ti può dare.

Diego Vernazza

Organigramma

 

Presidente: VERNAZZA Diego

Segretario: CLEMATIS Simone

 

Consiglio Direttivo:

Presidente: VERNAZZA Diego

Presidente Uscente: FERRUA Elsa

Vice Presidente: NOBERASCO Giuseppe

Presidente Eletto: BOVERO Armando

Segretario: CLEMATIS Simone

Tesoriere: MAY Riccardo

Consiglieri: COSTANTINI Michele – RATTI Francesca – BUZIO Mauro – Prefetto: CHIESA Albino Gianni – Vice Prefetto: ROEMER Paolo –

Programmatore: PRANDO Mauro

Revisore dei Conti: BOLLA RiccardoPast Governor: GIUSTO FilippoCOMMISSIONE AMMINISTRAZIONE DEL CLUB 2013-2014Presidente:

FERRUA Elsa

 

SOTTOCOMMISSIONI

Programma settimanale:

PRANDO Mauro

Sito Web, Web-Master:

GIUSTO Filippo

MOZZONE Lorenzo

RATTI Francesca

PALMIERI AurelioBollettino:

BUZIO Mauro

RATTI Francesca

CROVARI Fortunato

EBBLI Antonio

SOTGIU AndreaPartecipazione Assiduità:

CADEO Mario

MAGNANO Cesare

SOLARI Sergio

COSTANTINI MicheleAffiatamento:

BECCHI Giorgio

BAGNASCO Maurizio

SOGNO Giorgio

BECCHI Giuseppe

COMMISSIONE EFFETTIVO 2013-2014Presidente:

BOVERO Armando SOTTOCOMMISSIONI Classifiche Professionali-Espansione (reclutamento):

GENTA Riccardo

NOLI Pippo

PASQUALE LucianoAmmissione:

VERANI Paolo

NOBERASCO Giuseppe

SCHIRRU AngeloFormazione:

CROVARI Fortunato

GIUSTO Filippo

SOTGIU AndreaCOMMISSIONE FONDAZIONE ROTARY 2013-2014Presidente:

CROVARI Fortunato SOTTOCOMMISSIONI Partecipazioni al Programma:

EBBLI Antonio

BUZIO Mauro

GRASSI BrunoRaccolta Fondi:

BOVERO Armando

ROEMER Paolo

GUERRINA Andrea

COMMISSIONE PUBBLICHE RELAZIONI 2013-2014Presidente:

DELFINO FedericoSOTTOCOMMISSIONIRelazione con i media:

COSTANTINI Michele

PASQUALE Luciano

ZUNINO CristianoPubblicità e marketing:

BOCCHICCHIO Franco

DELFINO Giovanni

SAPIENTE Gabriel

COMMISSIONE PROGETTI DI SERVIZIO 2013-2014Presidente:

BUZIO MauroProgetti Educativi (dislessia ed educaz. alimentare):

DELFINO Federico

SOGNO Giorgio

COSTANTINI MicheleProgetti Culturali (concerti festival di primavera):

MAGNANO Cesare

PUPPO Mino

VENTURINO GianniProgetti per la Comunità Locale (coro Monte Cauriol):

CHIESA Gianni

DE FILIPPI Anna

SCHIRRU Angelo

FERRARIS LucaProgetto giovani (guida sicura-kart Pontinvrea):

PALMIERI Aurelio

CLEMATIS Simone

SOGNO Giorgio

Organico

Soci Onorari 

BOF Giampiero 

Soci Effettivi 

ARECCO Marco – BAGNASCO Maurizio dott. – BARELLO Paolo dott. – BARTOLI Cinzia – BASANO Lorenzo prof. PH – BASILE Salvatore gr.uff. PH – BECCHI Alberto dott. – BECCHI Giorgio dott. – BECCHI Giuseppe prof. PH – BOCHICCHIO Franco dott. ing. – BOLLA Riccardo dott. – BOVERO Armando dott. – BUZIO Mauro avv. PH – CADEO Mario rag. – CALCAGNO Paolo – CARLINI Luigi cap. – CAROSIO Carlo dott. – CARREGA Ennio dott. – CHIARLONE Renato dott. – CHIESA Albino Gianni cav. PH – CLEMATIS Simone dott. – COSTANTINI Michele cav.uff. geom. – DE FILIPPI Anna Maria dott. – CROVARI Fortunato – DEL GRANDE Erasmo rag. – DELFINO Federico ing. prof. – DELFINO Giovanni dott. – DI CERBO Gabriele avv. – DOTTA Eugenio dott. – EBBLI Antonio dott. PH – FERRARIS Luca ing. – FERRUA Elsa cav. dott. – PH – FIRPO Agostino avv. notaio – FURFARO Marco dott. – GENTA Riccardo ing. – GIUSTO Filippo p.to PDG PH – GRASSI Bruno dott. – GRONDONA VIOLA Gianni p.to – GUERRINA Andrea geom. – MAGNANO Cesare dott. – MANCINI Gianfranco ing. – MARCHESE Luca dott. – MAY Riccardo rag. PH – MAZZITELLI Fausto avv. – MELONE Attilio ing. – MOZZONE Lorenzo ing. – NOBERASCO Giuseppe dott. – NOLI Giuseppe rag. – PALMIERI Aurelio avv. – PASQUALE Luciano comm. dott. PH – PIACENZA Salvatore dott. PH – PRANDO Mauro ing. – PUPPO Giacomo rag. PH – PUPPO Stefano dott. – RAGOGNA Guido dott. – RATTI Francesca avv. – ROEMER DE RABENSTEIN Paolo – ROSSELLO Mario Igor prof. – SALOMONE Piero prof. PH – SAPIENTE Gabriel dott. – SCHIRRU Angelo dott. – SOGNO Giorgio dott. – SOLARI Sergio p.to PH – SOTGIU Andrea avv. – TASSINARI Mario dott. – TESSORE Giovanni dott. – TOSO Giovanni ing. – TRAVERSO Carlo Enrico prof. – VARALDO Carlo prof. Prof. – VENTURINO Giovanni Battista arch. PH – VERANI MASIN Paolo avv. – VERNAZZA Diego p.to – VIGLIENZONI Alfredo dott. – ZELANO Angelo dott. – ZELANO Giuseppe dott. – ZORGNO Pier Carlo dott. – ZUNINO Cristiano  

 

 

ROTARY CLUB DI VARAZZE E RIVIERA DEL BEIGUA

 

Presidente: Rosavio BELLASIO

Segretario: Gianfranca Tempestini

 

Consiglio Direttivo:

 

Presidente : Rosavio BELLASIO

Presidente Eetto : Laura MANNA

Vice Presidente : Renato SCOSCERIA

Past President : Massimo LOBRANO

Segretario : Gianfranca TEMPESTINI

Prefetto : Pino DAMONTE

Tesoriere : Davide GAVIGLIO

Consiglieri : Marisa PARODI, Angelo FERRARI

 

 

 

LEGGI L’ANNUARIO DEL ROTARY CLUB DI VARAZZE –

 

 

 

 

 

L.Corrado

L.Corrado

Torna in alto