Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Patto stabilità:Andora,Ceriale,Vado,Varazze e Sanremo promossi tra gli enti virtuosi

E’ stato definito l’elenco degli enti locali virtuosi per il patto di stabilità. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale  del 20 agosto scorso entrano in vigore le disposizioni contenute nel Dm del 25 giugno 2012 in base agli indicatori di virtuosità individuati per l’anno in corso. In provincia di Savona figurano: Andora, Ceriale, Vado e Varazze. L’elenco  allegato al decreto prevede che solo quattro province (Bari, Lodi, Sondrio, Vicenza) e 143 comuni, tra i quali un unico capoluogo di provincia, conseguono nel 2012  l’obiettivo strutturale, realizzando un saldo finanziario,  espresso in termini di competenza mista, pari a zero.

In Liguria tra i comuni virtuosi, rispettando i quattro parametri indicatori, oltre ai 4 della provincia di Savona, nell’elenco sono compresi Arenzano, Chiavari, Sanremo, Sestri Levante, Rapallo.

Oltre al rispetto del patto di stabilità, l’articolo di legge dispone l’applicazione  degli indicatori di autonomia finanziaria, l’equilibrio di parte corrente ed il grado di riscossione delle entrate correnti.

Il livello di virtuosità di un ente è tanto più elevato quanto minore è il ricorso alla finanza derivata  o trasferita.  La capacità di riscossione delle entrate correnti, tra le altre cose,   è poi misurata non solo ai dati di competenza 2009, ma anche in funzione  delle dinamiche finanziarie dei relativi residui.

Province e comuni non virtuosi sono penalizzati da una riduzione di trasferimento di risorse statali.

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto