trucioli

Borghetto S. Spirito, Floricola 2014 edizione straordinaria

Silvestro-Pampolini

Floricola 2014 è stata una bella manifestazione. Anche il clima, più clemente dell’anno scorso, è stato d’aiuto e questo lo possiamo considerare di buon auspicio. “Floricola” è una iniziativa che è stata pensata e voluta dalla Giunta GANDOLFO e dalla sua maggioranza e realizzata grazie alla collaborazione di tutti i dipendenti comunali nonché dalla Società incaricata, che ne ha organizzato gli eventi e la logistica. Inoltre i fondamentali contributi di alcuni esercenti ed aziende floricole locali hanno fornito una splendida cornice. Bilancio molto positivo quindi. Continua…

Albenga e Loano, bentornata on. Zanicchi ! Ma dopo 37 anni non rivede il mitico Fameli

Antonio Fameli 2013


Dopo Flavio Tosi (trucioli.it aveva riferito il servizio-denuncia di Milena Gabanelli), la  già ‘sindachessa’ di Albenga ed il suo staff hanno azzeccato un altro ospite d’eccezione ?  E’ Iva Zanicchi, cantante, parlamentare europea di Forza Italia, nota alla generazione dei capelli bianchi di questa provincia.  Era domenica, 22 maggio 1977, quando al G. H. Garden Lido di Loano, fece scalpore la prima comunione “da Mille ed una Notte‘ di Rita Fameli. Una ‘promozione’ senza precedenti per la  Riviera turistica: 32 prime pagine (quotidiani nazionali), 48 reportage su giornali e settimanali, notizie dai telegiornali Rai.  Le televisioni di Berlusconi non erano ancora nate. Tanta notorietà per la presenza di tre divi: oltre alla Zanicchi,  Mike Bongiorno e  Alighiero Noschese.  Si scatenò il finimondo. Papà Antonio Fameli denunciava redditi da poverello, 2 milioni di lire. Il caso finì in Parlamento, scattarono verifica fiscale e inchiesta giuriziaria. Da quel giorno il lavascale calabrese diventato miliardario ( ‘re del mattone’), non ebbe più pace. Fino ai nostri giorni, al punto da affidare le sue memorie, per alcuni aspetti inedite e clamorose, ad un libro in attesa di stampa. Zeppo di fotocopie, interrogatori, assegni, memoriali, confessioni, rivelazioni. Continua…

Scajola story: eravamo tanto amici !

Silvio Fasano

Il nostro Silvio Fasano ha ripercorso, per ora solo dal 2010 ad oggi, alcuni incontri in terra savonese del ‘perseguitato dalla giustizia’ Claudio Scajola. In attesa del ritorno nella sua amata famiglia: la moglie Maria Teresa Verda, la figlia Lucia, giornalista a Panorama (editore famiglia Berlusconi) dove ha scritto due mesi un brillante ed appassionato ritratto di papà dopo l’assoluzione per la casa al Colosseo. Nello stesso giorno Scajola  super ospite di quasi tutte le trasmissioni televisive nazionali e locali. Da Bruno Vespa (Rai 1), a Canale 5, canale 4, Rai 2, Rai 3, Rai Liguria, La 7; interviste fiume, profumo intenso di riscossa. In famiglia  anche il figlio Pier Carlo, imprenditore nell’area milanese.  Ecco ora tutti i volti che hanno ‘giurato fedeltà, forse eterna, al loro sponsor o idolo, a seconda dei ruoli. Trovare un amico, recita un adagio, è trovare un tesoro. Auguri carissimo Scajola, oggi  che hai lo status di tanti cittadini comuni, chiedi giustizia senza tatticismi e cavilli legali; rispondi alle domande senza omissis, l’innocente non ha paura; chiedi che i verbali dei tuoi interrogatori, tu che hai sempre frequentato persone perbene siano resi pubblici. Rendi pubbliche le proprietà che avevi, anche in famiglia, quando Paolo Emilio Taviani venne  testimone alle tue nozze. Rendi di pubblico dominio le denunce dei redditi degli ultimi 10 anni. Batti un colpo per dimostrare, come ripete l’ amata moglie, che sei un galantuomo con la C maiuscola e non devi vergognarti. La nuova carrellata di foto(notizie) ti siano di conforto. Continua…

Alassio : ‘Memorial Marchiano’ chiude in bellezza con lo chef di Imperia TV Renato Grasso. Il big Luciano Pasquale, la scrittrice Abbadessa, Lions, sommerliers vip

Angelo Marchiano maggio 2014

Se dal cielo Bartolomeo Marchiano potesse rivedere le affollate e meravigliose serate del 5° Memorial non riuscirebbe a trattenere lacrime di gioia, con un ‘bravo, hai onorato degnamente la nostra gloriosa famiglia, sia di esempio ai figli e alle future generazioni’. Un abbraccio ideale e commosso al figlio comm. Angelo Marchiano, alla sua tenacia e generosità. L’avvenimento ospitato nell’Istituto Alberghiero e da ultimo nella stupenda cornice ambientale di villa Fiske ( viene il magone pensare ai tanti scempi compiuti e che hanno pregiudicato il turismo di qualità, di cultura) è stato un successo di partecipanti. Non solo per la notorietà, la meritocrazia ed il ruolo raggiunto nelle rispettive attività. Dal super big Luciano Pasquale (tre presidenze e già direttore dell’Unione Industriali), al primario emerito di neurologia al S. Martino (già candidato sindaco di Laigueglia) Giovanni Regesta. Dall’assessore regionale Pippo Rossetti, al preside Salvatore Manca. Dal sindaco di Alassio, Enzo Canepa, all’insegnante e consulente Franco Laureri. In cucina Renato Grasso, chef prediletto di Imperia Tv, nativo di Mendatica, ristoratore a Varazze. Il presidente Lions Club Alassio, Vincenzo Pastore: Cinzia Mattioli regina delle sommeliers savonesi, con Sara Baiardo contitolare degli hotel Dei Fiori e Savoia; la scrittrice Emanuela Abbadessa e Patrizia Ricotta premiata per il miglior servizio in sala. (Fotoservizio Silvio Fasano)  

Continua…

La ‘mia Fruttital’ ? ad Albenga e Vado Ligure. Spero, piange il cuore

Raffaella Orsero

Chissà se la nota e facoltosa famiglia di Pietra Ligure sarà disponibile ad usare parte del patrimonio privato per salvare il gruppo dalla stretta delle banche ed aiutare i dipendenti (grazie ai quali la holding ha assunto le dimensioni conosciute). http://www.savonanews.it/2014/05/13/leggi-notizia/argomenti/cronaca-2/articolo/fruttital-oggi-nuovo-incontro-con-la-proprieta.html  Mentre continua a far scintille il progetto di unire le autorità portuali di Savona e Genova. Altro che Genova matrigna ?! E ancora, tutti i retroscena riservati delle elezioni (rappresentanza sindacale) alla Reefer. Oppure…. http://www.ivg.it/2014/05/accorpamento-port-authority-il-del-pd-savonese-cresce-liniziativa-di-protesta/… se lo striscione appeso al ponte della vecchia Darsena è autorizzato? …da chi? … la Polizia Municipale Savona avrà controllato ? La competenza  è dell’Autorità Portuale? … nessun abuso o conflitto di interessi?

Continua…

Albenga & Rosy. La campagna elettorale dei personaggi. Silvio Fasano colpisce ancora

Iva Zanicchi maggio 2014

Chissà quanti candidati sindaci hanno intuito che per  vivacizzare, promozionare una campagna elettorale, a costo zero, basterebbe telefonare al sempre presente (se avvertito) Silvio Fasano, che con esperienza sa cogliere i momenti salienti e soprattutto più ‘appetibili’ per i lettori – elettori. Fa scelte sulla base della sua professionalità che potrebbe non essere condivisa dai personaggi. Silvio punta l’obiettivo solo per fare notizia, informare senza paraocchi.  Da anni si affida all’amico, anziano cronista di strada. Gratis confezionano per trucioli.it messaggi  da fotoreporter giornalistici, senza censura. Silvio sta seguendo, con la consueta passione e sagacia, la competizione ingauna in modo particolare. Non sappiamo quanti abbiano già apprezzato il suo impegno, a tutte le ore, non importa se festivi o meno. Un servizio di rara abnegazione, quasi sempre solo per la gloria perchè alla fine dei conti c’è gente che non acquista neppure mezza fotografia. Almeno si sappia a merito e memoria di Silvio Fasano, della sua famiglia che vive senza privilegi. Grazie Silvio anche per il tuo humor, fiuto, e l’estro di narratore, testimone dei nostri tempi. Continua…

Alassio, pizza gratis alle mamme. Bravo Avogadro, già sindaco e senatore

Roberto Avogadro

E’ difficile nel mondo dell’informazione capire  ciò che fa notizia o meno. Nel giorno della festa della mamma, sul lungomare di Alassio, nell’area più frequentata dai turisti e residenti, un locale pubblico informava sulla lavagnetta esterna che “Festa della Mamma, oggi le mamme non pagano la pizza’.  Nessun trucco . Un’idea geniale, promozionale e generosa che il novello esercente (ad Alassio dallo scorso anno, con l’apertura di un bar – tavola calda, a Montalcino invece indossava i panni di albergatore) Roberto Avogadro ha messo in pratica con successo.  Continua…

L’opinione / Voto a Noli: personaggi e interpreti. L’impegno morale di Niccoli

Carlo-Gambetta

E’ indubbio che i personaggi con la possibilità di vincere le elezioni amministrative a Noli sono, a mio consapevole avviso, solo due: Niccoli o Repetto (in ordine alfabetico). A prescindere dal contributo di altri scritti ed opinioni sui numeri precedenti di questo blog (34 e 35), da parte mia ho cercato di descrivere serenamente e altrettanto doverosamente questi due condidati alternatisi ad occupare le leve del potere e dell’opposizione: per quattordici anni Repetto, per diciannove Niccoli. Continua…

Noli, i 19 ‘comandamenti’ di Maina sindaco

Giovanni Maina, architetto, già presidente regionale di Italia Nostra

Sono 19 gli impegni programmatici della lista (la terza) Insieme per Noli che propone candidato sindaco, l’ambientalista di Italia Nostra, ingegner Giovanni Maina. La parola d’ordine: basta cemento. Un impegno pubblico coraggioso se messo a confronto del contesto socio culturale e non solo. Il cemento, da anni, è  il propellente elettorale che assicura la vittoria. Chi si mette di traverso ha la sconfitta in tasca. Troppi gli interessi trasversali, infinita la disinformazione sullo sviluppo (falso). Non importa se la nostra Riviera, un tempo regina del turismo in Italia ed in Europa, sia stata messa in ginocchio, oggi perdente, proprio per la distruzione  dei nostri tesori naturali, ambientali. Non bastano il sole ed il mare, gli spaghetti e la pizza, ad attrarre turismo, a reggere la concorrenza. Occorreva – ora è troppo tardi – salvare le peculiarità tramandate dai nostri avi, pur con un razionale sviluppo e progresso. La sfida di una lista civica che osa, nel suo programma,dire basta ad una potente calamita appare quasi un suicidio. Onore, comunque, ai temerari candidati, già indeboliti dalla forza delle vecchie locomotive a carbone Repetto e Niccoli. Pardon, i lor signori, ormai viaggiano in Ferrari, almeno sul fronte elettorale e dell’eredità. Questa è Noli,  è parte del Bel Paese che le statistiche mondiali rilegano a fanalino di coda. Ci sarà pure un motivo, i governanti li scelgono gli elettori.  Ognuno si merita chi ha delegato, con il suffragio del voto nell’urna elettorale, ad amministrare la cosa pubblica.   Continua…

Amare Varazze in 10 mosse, ma le faide gridano vendetta

20140512_232036_resized

Varazze lo specchio fedele di un’Italia dilaniata dalle rivalità ed interessi elettorali di bottega. La cultura della coesione, dell’unione fa la forza, della riappacificazione di fronte alle difficoltà non è di casa.  Pessimo esempio da pubblico ludibrio che risparmia davvero pochi. A Varazze il centro destra classico, col Pdl e Forza Italia, spaccati, divisi, litiganti. Il Pd che ripete la scena in toni minori. Albergatori e commercianti frantumati, ora coalizzati, ora rivali. Ci vorrebbe un’informazione di massa per mettere davvero a nudo i litiganti, educare almeno le future generazioni all’etica anti-rissa continua. Non hanno insegnato nulla i ‘padri di Varazze’ di altre epoche, quelle delle ricostruzione post bellica, della Democrazia Cristiana che con tutti i suoi difetti e limiti  è stata artefice della rinascita; con i comunisti marxisti allergici agli affari trasversali; con i socialisti che a livello nazionale potevano dare voce ai Nenni, ai Pertini. Quando passa un socialista raccontavano i nonni, ti toglie il cappello, sei di fronte ad un galantuomo.  Continua…

Vado Ligure, ‘tavolini bugiardi’ a Tirreno Power, il Tar, la Gavarry dei saponi

Lo-Spillo-di-QUILIANO-E-VADO

Convocato per il 14 maggio il famigerato ‘tavolo’ per affrontare la crisi di Tirreno Power, col suo deflicit di 800 milioni ottenuto bruciando carbone. Peccato che il governo non osi misurarsi con i lavoratori ed abbia radunato solo i vertici della triplice e l’azineda. La quale ha promesso un nuovo piano industriale dimenticando i debiti con le banche e quindi la crisi coinvolge tutto il gruppo Sorgenia, avviata, pare, verso il fallimento. Ma in questa fase, alla vigilia delle elezioni europee ed amministrative comunali, conviene  tirare in lungo e cacciarballe sino allo stremo. Poi, passata la buriana, il ministro potrà dire finalmente la verità ai lavoratori d ai cittadini, magari inventandosi soluzioni creative, come quelle propinate a suo tempo da un ministro imperiese (Claudio Scajola) per salvare la Ferrania con nuovi posti di lavoro. Continua…

Archivio segreto di Gigliotti. Sindacati di Savona, gita in Germania sotto il fascismo

Questa settimana caffeina per restare svegli propone: mercanti e predoni senza sentimenti, da tangentopoli all’Expo. Intervista all’ex ministro socialista delle Finanze, Rino Formica. L’archivio segreto di Giulio Andreotti, che fine ha fatto? La piastrina in metallo inedita.  Un ricordo doloroso con il Fascio abbinato alla svastica, in occasione di una gita in Germania, nel 1938, da parte dell’Unione Sindacati di Savona. Industria della nostra città.
Continua…

Savona: ‘Pigmenti di Cultura’. Riolfo Marengo punta di penna per Maloncello

Silvio Riolfo Marengo

Una voce ed una firma dal mondo della cultura libera di Savona. Silvio Riolfo Marengo, neo direttore di ‘Pigmenti Cultura’, semestrale dell’Associazione Aiolfi (no profit), ha dedicato uno spazio alla recensione del libro che racconta Lanzarotto Maloncello. Uno slancio per la ‘sua Savona’, quasi una scommessa per Marengo, tra gli storici enfant prodige del glorioso tessuto culturale della nostra terra: “Ho accolto l’invito a dirigere questa prestigiosa rivista – riporta l’editoriale -, nata 10 anni fa, a giugno…, con Silvia Bottaro anima generosa ed instancabile…26 numeri, ricchi di articoli, illustrazioni, proposte che sono spesso vere e proprie scorperte…Pigmenti di Cultura è ormai, non solo per la Liguria, una rivista storica…“. Continua…

De Benedetti diffamato, condanna per Sallusti (Il Giornale) a 90 mila euro

Alessandro Sallusti

Giornalisti: diffamò De Benedetti, Sallusti condannato in sede civile a pagare 90 mila euro Continua…

Strada Monesi – Limone Piemonte: lavori in corso sulla super panoramica di 10 Comuni, 3 parchi e Comunità Alpi del Mare

Logo Parco  Alpi Liguri

La primavera parla e ci invita. Il Parco Alpi Liguri non possiede mezzi straordinari, dopo qualche spesa allegra nel lontano passato, per farsi conoscere dai grandi mezzi di comunicazione. La certezza è quella di un paesaggio e di un habitat naturale che merita di essere visitato da quanti apprezzano la natura. Da qualche anno una piccola comunità di volontari, sparsi nei piccoli paesi, si da un gran da fare affinchè questa ricchezza del Creato sia diffusa e dunque frequentata. Non troverete un turismo di massa, non ci sono moltitudini, semmai sarete disturbati da un silenzio senza fine, dagli scorci dei borghi e delle piccole valle. Importante è conoscere, dunque leggere il calendario degli appuntamenti o avvenimenti della settimana. Con le ultime notizie dell’avvio dei lavori sulla strada  Monesi- Limone Piemonte. Buona lettura. Continua…

Ormea ti coccola con le sue tradizioni

pro_loco ormea
Ancora qualche settimana alla fine del mese di maggio e segnaliamo gli eventi del mese di giugno. Una mini calendario da annotare.  Riscoprire la cittadina capitale dell’Alta Val Tanaro, le sue antiche borgate e soprattutto il suo territorio rappresenta un bagaglio culturale e se vogliamo giornate di relax per ritempraci dalla vita caotica delle e dall’aria salubre di cui il nostro corpo ha bisogno come il pane, prima che si troppo tardi. Continua…

Uno sguardo molto lungo dal post

Bruno Chiarlone

Curiosamente spaventato dal contrasto violento di una scrittura preponderante e aggressivamente scura di traverso sul foglio che ho dipinto di giallo, persi la mia abituale calma, mi smarrii nella ricerca semantica e allora mi aggrappai ad un estetico appiglio legato visivamente al profondo scuro delle immagini in simil-silhouette collocate al centro del post… Continua…

Leo Club Albenga, Claudia Biolchi presidente

Claudia Biolchi neo presidente Leo Club Albenga
Eletta con voto unanime, Claudia Biolchi, guiderà il Club nell’anno sociale 2014/15. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi