Numero visualizzazioni articolo: 389

Tre libri Doc: Come ti riduco il fumo, Figure dell’Italia civile,La fiamma che arde nel cuore

Il libro novità di Aldo Cascone dedicato a chi è alle prese con una dipendenza: Come di riduco il fumo. Un manuale da leggere e far conoscere  agli amici, alle amiche. Poi l’ultima fatica editoriale di Pierfranco Quaglieni, tre anni di certosino lavoro per raccontare 40 personaggi che hanno fatto la recente storia d’Italia. Infine il libro dell’ing. Antonio Rossello, già tenente dell’Arma, dedicato alla vita di Lelio Speranza. Il mitico presidente del Coni (per 40 anni) e che nella provincia di Savona ha potuto finanziare impianti sportivi e palestre per i giovani: opere per 150 miliardi. Durante la presentazione, ad Albenga, premiati il decano della Resistenza, il partigiano postino Lodovico Cappato, 92 anni, Angelo Mercandelli in memoria di Attilio Aschiero martire della Foce e Giuseppe Fenoggio.

SAVONA. <Se avessi voluto scrivere un libro su come eliminare il fumo, nessuno mi avrebbe dato importanza. Imporre un divieto a chi soffre da dipendenza serve a poco. Scommettere invece sulla riduzione di un vizio è un’arma vincente>: Aldo Cascone, savonese, con la sua cagnetta Seta a farle sempre compagnia, parla del suo libro <Come fumare cinque sigarette al giorno e vivere felici con il metodo aritmetico>, nato a seguito di una drammatica esperienza che lo ha colpito duramente negli affetti. Ed è per questo che, prima di ogni cosa, lui vuole chiarire la finalità per cui ha scritto questo libro di 133 pagine, diviso in capitoli che scorrono grazie alla semplicità con la quale vengono elaborati i concetti: <La soddisfazione più grande non è quella di incassare soldi, ma sentirsi dire da una persona che è riuscita a guarire da un vizio o, cosa che accade più spesso, è riuscito a ridurlo>. Già perchè se è vero che il libro è rivolto ai fumatori è consigliato a chi soffre di altre dipendenze, ultima delle quali, e forse la più pericolosa, quella delle slot: <Perchè il modo con il quale si può ridurre un vizio è uguale per tutti coloro che ne soffrono. E così il concetto del fumo può applicarsi anche verso coloro che hanno problemi con l’alcool>.

Prosegue Cascone: <Nel mio libro io tendo la mano al lettore, lo guido passo dopo passo, per aiutarlo a superare difficoltà e debolezze. Il metodo aritmetico, a tale scopo, non è immaginato per eliminare il fumo od il vizio, ma per continuare a farlo in modo intelligente, limitando o annullando il pericolo. E così il soggetto interessato lancia una sfida a se stesso, con il compito di ridurre la dipendenza. Lo fa con convinzione perchè in ogni caso non perderà mai il piacere, seppur limitato, di un vizio>.

Conclude l’autore che nei prossimi mesi presenterà il volume ad Albenga, Alassio, Savona e poi in alcune trasmissioni televisive: <Ridurre a 5 il numero delle sigarette è un traguardo relativo. Chi fuma due pacchetti al giorno può avere come traguardo anche il numero di dieci. Fondamentale è provarci, per quel bene ineguagliabile che è la salute>

Guglielmo Olivero

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi