Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Ventimiglia dove ‘Tano sindaco’ dimissiona Sabina. Prima era toccato a Marcello, poi Simone

Scrive su Facebook l’apicoltore, già blogger, Marco Ballestra: “Il sindaco di Ventimiglia geometra Gaetano Scullino detto Tano ha fatto dimettere la signora Camarda da capo della Protezione  Civile di Ventimiglia, organizzazione sempre in prima linea in ogni momento difficile per la nostra comunità”.

Elezione voto europeo maggio 2019

Per almeno due mesi il capo della Protezione Civile di Ventimiglia sarà Flavio Gorni, veterano dei volontari, con alle spalle diverse missioni in Italia e anche all’estero. La decisione è stata presa  dal sindaco della città di confine Gaetano Scullino che ha azzerato tutti i capi squadra della protezione civile di Ventimiglia, già al centro di un caso politico, tra cui la referente principale: Sabina Camarda.

Commenti- Elena Solitari a Marco Ballestra: “Sono d’accordo viste le risposte che ho ricevuto da parte di chi ha ricevuto il mio voto, ma almeno questi ragazzi ed in primis la referente saprebbero di essere sostenuti dalla popolazione”

Ballestra: “Si son dimessi tutti i volontari. Grande segnale di stima ed attaccamento. Se la signora manifestasse la propria disponibilità, la candiderei a sindaco alle prossime amministrative. Una donna per la prima volta sindaco della nostra città.  Sarebbe bello”.
Elena Solitari: Marco basterebbe presentarsi in massa al consiglio comunale del 16, mi dispiace che io sarò fuori perché mia figlia partorisce.
Ballestra: I consigli comunali sono un teatrino che ratificano decisioni già prese.
Elena Solitari a Marco Ballestra: Sono d’accordo viste le risposte che ho ricevuto da parte di chi ha ricevuto il mio voto ,ma almeno questi ragazzi ed in primis la referente saprebbero di essere sostenuti dalla popolazione,
Marco Ballestra a Elena Solitari più delle dimissioni dei volontari, nulla conta.
Candidiamola a sindaco, se è d’accordo. Sai che opposizione qualificata sarebbe.
Elena Solitari a Ballestra sicuramente, non la conosco bene ,ma ho visto che ha sempre lottato come una tigre
Sabina Camarda direttore tecnico presso Terra di Confine Cavalli&Rapaci

Danilo Parodi a Marco Ballestra: Secondo me è sbagliato politicizzare un associazione di volontariato. Sicuramente l amministrazione e in primis il sindaco avranno sbagliato molte cose ma certo non ha aiutato il rapporto di collaborazione molto stretto con la vecchia amministrazione. La politica nel volontariato spesso causa dissapori personali. Questo è il mio pensiero in base alle poche informazioni che ho ricevuto.

Elena Solitari a Danilo Parodi il nostro sindaco comanda lui e basta. Prima ha fatto fuori Marcello, poi Simone ed infine Sabina, non c’era nessun rapporto stretto con la vecchia amministrazione tranne per il volontario che ne fa parte”.
Avatar

Trucioli

Torna in alto