Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Alassio, mezzo secolo di fedeltà.
Dall’Australia ad Albenga fedeli in ‘500’

Alassio, con il sindaco Melgrati, festeggia due turiste di Abbiategrasso e Torino, che da mezzo secolo trascorrono le vacanze sulla ‘perla’ della Riviera delle Palme. Un segno di fedeltà. Certamente nel nostro piccolo lavoro informativo ci manca la forza per ‘coprire’ anche le notizie più interessanti. Sarebbe utile ad esempio avere le testimonianze, da cronisti, di chi ha vissuto Alassio, il suo percorso turistico, nell’arco dei 50 anni. Come è cambiata la città, verso gli ospiti. In positivo si può intuire, ma anche ‘consigli’, giudizi, che aiutano a farci capire dove siamo arrivati e cosa è possibile cambiare, in meglio. Ad Albenga, invece, sulle orme della quasi gemellata Garlenda, sindaco Cangiano, il presidente del Club delle ‘500’ Alessandro Vinotti, il fondatore del Fiat 500 Club Italia, Domenico Romano, esperienza giovanile da sindaco (a Garlenda), raduno agostano di una sessantina di ‘cinquecentisti’. Con la palma ai coniugi, arrivati appositamente dall’Australia, Lilian e Peter Harris.

Monica Maggi e Laura Battagliero: cinquant’anni di Alassio

Monica Maggi e Laura Battagliero hanno ricevuto, dal sindaco Melgrati, un attestato per il mezzo secolo di fedeltà nelle loro vacanze ad Alassio

Monica Maggi di Abbiategrasso e Laura Battagliero di Torino, accolte in Municipio dal Sindaco di Alassio, Marco Melgrati, per ricevere il riconoscimento di una cinquantennale fedeltà alla Città del Muretto.

“Ci siamo conosciute in spiaggia raccontano – avevamo rispettivamente 3 e 1 anno. La nostra amicizia è nata sulla sabbia di Alassio nel 1968 e dura ancora oggi, dopo cinquant’anni: cinquant’anni durante i quali siamo sempre venute qui a trascorrere le nostre vacanze”.

Il Sindaco ha consegnato loro la pergamena ufficiale del Comune di Alassio,sulla Famiglia Hanbury ad Alassio e una splendida immagine di Alassio, a ricordo delle loro vacanze.

Avatar

Trucioli

Torna in alto