Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Garlenda Club Fiat 500 e ‘Personaggio dell’Anno’: Alberto Scuro. E Andora: riapre il Centro sociale Terza Età

Garlenda tre giorni di ‘raduno – incontro’ telematico con molte postazioni video nazionali ed internazionali, collegamenti ed interviste, curate dal direttore artistico del Club Marco Dottore, iniziativa patrocinata dal Ministero della Cultura. Si è celebrato il 64° compleanno della mitica Fiat 500 e la consegna del premio ‘Personaggio dell’Anno’ ad Alberto Scuro, presidente delle Auto Storiche Italia (ASI). Vedi anche il fotoservizio di Silvio Fasano tra la platea trepidante ed osannante che in piazza (maxi schermo) ha gioito alla vittoria dell’Italia contro Spagna. Leggi anche Andora riapre il Centro sociale per anziani.

FAI UN CLICK SULL’IMMAGINE PER INGRANDIRE LA LETTURA

Italia – Spagna: momenti di intense emozioni,  gioia e tensione

appagati dalla preziosa parata di Donnarumma

“Notti magiche” cantavano la Nannini e Bennato in Italia 90 e notti ancora più magiche rispetto ad allora si sono ripetute  e consolidate con quella di ieri sera  per i tifosi italiani. . Spiagge adibite a teatri, come anche le piazze, in tutta la Riviera con tanto di maxi schermo. I ristoranti che si affacciano sul mare hanno fatto affari d’oro.

E la partita contro la Spagna ha tenuto in tensione i tifosi italiani sino all’80.mo minuto , quando lo spagnolo Alvaro  Morata ha riaperto il match con un bellissimo goal, pareggiando il conto aperto da Federico Chiesa. Supplementari al cardiopalma e poi…i rigori, anche questa fase emozionante con alterni errori da ambo le parti. Decisivo l’errore di Morata contro il suo compagno di squadra bianconera, il portiere Donnarumma che con la sua parata ha regalato la vittoria agli azzurri.

Chissà se a fine partita Morata si è rivolto a Donnarumma come fece Roberto Rosato nei confronti di Karl Heinz Schnellinger, suo compagno di squadra nel Milan, che nella partita rimasta nella storia di Mexico 70 Italia-Germania, segnò il 2 a 2 al 90.mo minuto allungando il match ai supplementari (che terminarono con lo storico 4 a 3 per l’Italia). Appena Schnellinger segnò, Rosato, difensore come Schnellinger nel Milan, esclamò al collega tedesco: <<Bell’amico che sei!>>. Questo l’aneddoto raccontato da Rosato all’autore di questo articolo al ritorno ad Alassio dal Messico. (Silvio Fasano)

ANDORA, RIAPRE IL CENTRO SOCIALE

GLI ANZIANI TORNANO A SOCIALIZZARE

COMUNICATO STAMPA – Dopo tanti mesi di chiusura a causa della pandemia, riapre il centro sociale di Molino Nuovo di Andora. Gli anziani, vaccinati ed entusiasti di poter ricominciare a ritrovarsi, si apprestano a riallacciare le relazioni sociali interrotte a causa del covid.

La notizia è stata accolta con grande entusiasmo dai frequentatori del centro sociale che attendevano da tempo di potere tornare alle vecchie abitudini – spiega  il vice Sindaco e Assessore alle Politiche sociali Patrizia Lanfredi – le attività si svolgeranno nel rispetto dei distanziamenti e non potranno accedere alla sala più di quindici persone contemporaneamente. I momenti di condivisione, in ambienti protetti dove si sentono sicuri, sono importanti per i nostri diversamente giovani, per i quali la vaccinazione e l’allertarsi delle restrizioni vuol dire la fine di un isolamento forzato. Ci vorrà ancora tempo per avviare le attività laboratoriali, ma per ora la possibilità di incontrarsi e scambiare quattro chiacchiere sembra fondamentale per tornare alla normalità”. L’orario estivo del centro sociale prevede l’apertura, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 15.00-18,30.

S.Fasano

S.Fasano

Torna in alto