Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Eccellenze in famiglia: Dario scoprì le grotte di Toirano, Maria esperta della Cattedrale di Albenga, Paola chirurga toracica al S. Corona

Maineri – Paoli eccellenze in famiglia. Dario Maineri, spentosi a 84 anni, nel settembre 2014, passa alla storia per aver scoperto la prima grotta di Toirano. Maria Celeste Paoli, fin da giovanissima collaboratrice dell’Istituto di Studi liguri, divenendone poi il braccio destro di Nino Lamboglia. Ha seguendo tutti gli scavi archeologici del territorio e non solo. E’ la benemerita curatrice dell’opera enciclopedica La cattedrale San Michele, tra i simboli di Albenga. Paola Maineri è un’affermata ed apprezzata chirurga toracica al S. Corona di Pietra Ligure. E un nonno: il prof. Giulio Cesare Paoli insigne scrittore del Novecento. (Fotoservizio Silvio Fasano)

Maria Celeste Paoli, recentemente premiata alla Zonta Club di Alassio (premio Una donna per la sua Citta vedi……) è la memoria dell’archeologia sia romana, medievale e sottomarina del ponente ed esperta della classificazione di reperti e delle tecniche di scavo.

Suoi sono molti articoli sugli scavi e ritrovamenti ed è stata la curatrice della monumentale opera “La cattedrale di Albenga” e di molte altre pubblicazione. Esperta inoltre della famiglia dei Carega, pittori barocchi imperiesi

Dario Maineri fu il primo a scoprire da Grotta della Basura di Toirano

Suo marito era Dario Maineri, lo scopritore delle grotte di Toirano. Sua figlia Paola è medico chirurgo presso l’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure

IL RICORDO DELLA SCOMPARSA DI DARIO MAINERI

E’ scomparso oggi Dario Maineri, il primo ad aver esplorato e scoperto la Grotta della Basura in Val Varatella. Maineri, 84 anni, aveva fatto l’inesorabile scoperta nel 1950 con Adolfo Zunino. Dalla scoperta dalla Grotta della Bàsura nel 1950 e della Grotta Inferiore di Santa Lucia nel 1960, è sorto tutto il complesso turistico delle grotte di Toirano.

In un articolo del 22 aprile 2012 si legge inoltre: Tra il pubblico era presente uno degli scopritori delle Grotte della Basura, il sig. Dario Maineri, e una delle guide storiche, il sig. Giuseppe (Pino) Bruzzone con i quali, l’Amministrazione ha rivolto un pensiero ad un altro storico grottiere, recentemente scomparso, il sig. Nicola Ferro

.

FAI UN CLICK PER INGRANDIRE LA LETTURA

 

Avatar

G. Delfino

Torna in alto