Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Pornassio, grazie al sindaco Fossati e al presidente Pro Loco, la coesione si vede

Caro trucioli.it, scrivo a braccio senza preparazione, dopo aver letto l’articolo sulla coesione sociale della Pro Loco di Montegrosso, che mi trova assolutamente concorde. Mentre la lettera di un lettore, in risposta al Sindaco di Pornassio,  mi trova altrettanto discorde. Devo sottolineare che purtroppo questi paesi di montagna si trovano spesso dimenticati ( illuminante l’articolo di trucioli su ‘ EventoLibro’ . vedi….- al quale ho partecipato sebbene in maniera informale col mio romanzo sulla Pietra della Croce ( La strana storia di Sebastiano Contrario”). Sento il dovere di affermare con convinzione che anche a Pornassio esiste una volontà di coesione sociale. Ne sono l’anima il presidente della Pro Loco Piergiuseppe Dani e il “bistrattato” – dal lettore che peraltro si firma – Sindaco Emilio Fossati  per interessamento e apporto personale. Entrambi hanno dato vita ad interessanti manifestazioni, riscuotendo unanime consenso.

Non sta a me controbattere le poche voci dissenzienti; chi conosce gli attori della diatriba, può giudicare in assoluta tranquillità, ma sento il dovere di spiegare cosa avviene in questa comunità di difficile amministrazione (6 frazioni) in tempi di obbiettive difficoltà generali.

E’ nata a Pornassio una Compagnia Teatrale di dilettanti che hanno già prodotto due spettacoli di notevole successo: Il Paese dei Campanelli e ITUD Impresa trasporti Ultima Dimora. Quest’ultima commedia, tratta dal repertorio del grande  Gilberto Govi, è stata arricchita con parti originali musicali e canti corali così da coinvolgere un gran numero di paesani. Numerosi giovani ed anziani si prestano per gli allestimenti scenografici e i già citati Presidente Pro Loco e Sindaco assicurano quanto necessario per permessi prove e altro. La commedia Impresa trasporti ha già effettuato due repliche, una a Montegrosso e una a Rezzo con un gratificante successo in entrambi i casi. Ora, nei giorni 3 e 7 Dicembre, si terranno due spettacoli al Teatro Salvini di Pieve di Teco.

Data l’importanza del Teatro ( Il più piccolo d’Europa) La Compagnia spera di bissare il successo che ebbe con la rappresentazione del “ Paese dei Campanelli”. Ad onta delle Cassandre che parlano di macerie, Pornassio parla con vivacità di coesione sociale anche con i paesi vicini. Il gruppo musicale di musica popolare “ I Monelli” nato a Montegrosso conta partecipanti anche di Pornassio, Cosio  d’Arroscia e ha già portato la sua allegria in molti comuni della valle.

 Nello Scarato

 

Avatar

N. Scarato

Torna in alto