Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Poesia di Scarato / Angioplastica in extremis

Angioplastica in extremis.  Ero sceso nel mio profondo a cercare il cuore che si era perso…

Ero sceso nel mio profondo
a cercare il cuore che si era perso.
L’ho trovato preso dal Destino
che ne giocava
sulla mano aperta.
Ogni rimbalzo era un dolore acuto,
la ricaduta
sempre un poco incerta!
Un angelo venne a noi vicino,
prese quel cuore
soffiando forte sul mio letto.
Il cuore ritornò
dentro il mio petto!
Ora non galleggio più
solo sul mondo.
Il mio cuore è una barca
piena di gente
che mi vuol bene
e mi ha aspettato.
Eccomi dunque qui:
sono tornato!
(Nello Scarato)

Avatar

N. Scarato

Torna in alto