Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Loano / Notizie utili da Palazzo Doria: 9 biciclette elettriche e 20 società sportive ammesse agli impianti comunali

“Creare per i cittadini, i turisti, le scolaresche una cultura di rispetto dell’ambiente”. Così recita una delibera consiliare del giugno 2008. E’ in quest’ottica che il Comune ha provveduto all’acquisto di 9 biciclette elettriche. Spesa complessiva  19 mila euro, utilizzando il capitolo ‘arredi urbani’. 

La fornitura, oltre alle due ruote, prevede 3 prese di ricarica bici ogni colonnina, possibilità di integrazione software per la stampa scontrino di riconsegna e collegamento presa bici. L’acquisto è stato fatto per vie brevi, dopo la richiesta di preventivo,  alla ditta Eco-Ptrivate Bioedilizia Srl di Villanova d’Albenga “specializzata e conosciuta – ricorda la determinazione residenziale- per l’esperienza nel settore e fortemente impegnata anche nello sviluppo di tecnologie innovative nell’ambito ecologico”.

Pur in tempi di crisi e difficoltà per i bilanci dei Comuni, questo investimento – già adottato da altre cittadine – rappresenta un utile veicolo promozionale e non solo. La divulgazione di una cultura che tenga in maggiore considerazione la qualità della vita, ad iniziare dalla tutela dell’ambiente in cui si vive, l’inquinamento. Dopo la cementizzazione selvaggia, siamo infatti alla soglia del caos del traffico, la strade intasate, forsennata ricerca di un posto auto, nonostante la fortunata proliferazione delle due ruote a motore. (Leggi a fondo pagina la determinazione).

Altra determinazione dirigenziale riguarda la proroga  del servizio di pulizia del palazzo comunale e di altri stabili pubblici. La convenzione scadeva a fine anno e sono in corso trattative con la Coopservice di Reggio Emilia. Da qui la necessità di disporre una proroga tecnica a chi già gestiva il servizio: la cooperativa sociale loanese  Co.Ge.S, con sede in corso Roma. Per i mesi di gennaio e febbraio il costo complessivo ammonta a 17.745, 80 euro.  (Leggi a fondo pagina la determinazione).

C’è, inoltre, un’altra determinazione di un certo interesse.  E’ stato fissato il canone d’uso degli impianti sportivi comunali, in complessivi 8 mila euro, che riguarda 20 associazioni e società sportive indicate in un’apposita delibera di giunta del 19 settembre 2011 con lo scopo di usufruire degli impianti pubblici per l’anno agonistico 2012-2013.

(Leggi la determinazione a fondo pagina).

Poi una curiosità. Il 14 novembre 2012 nell’ambito di uno sciopero nazionale proclamato dai dipendenti pubblici, soltanto 4 dipendenti  comunali (su oltre un centinaio in servizio) hanno aderito all’astensione dal lavoro. E’ stata loro decurtata la somma complessiva di 253, 23 euro, quali trattenute.

E da ultimo la delibera di approvazione della convenzione del progetto “Lavoriamo insieme per crescere”. L’elenco dei soggetti coinvolti, tra enti pubblici e cooperative.  Infine la determina la ripartizione delle spese con il Comune di Balestrino per il servizio del segretario comunale.  (Leggi determina a fondo pagina)

Delibera acquisto biciclette elettriche vedi

Proroga servizio di pulizia stabili comunale vedi

Le 20 società sportive ammesse da usufruire degli impianti comunali

Enti e cooperative coinvolti nel progetto “Lavoriamo insieme per crescere”

Ripartizione delle spese col Comune di Balestrino per convenzione segretario comunale

Avatar

Trucioli

Torna in alto