Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Le stranezze di Borghetto S.Spirito! Il presidente Burlando a passeggio col sindaco. Il Puc di Vacca e l’ex Oleificio Roveraro

Credo sia necessario chiarire un concetto assai semplice. La funzione di questo blog è prettamente quella di informare. Si cerca di fornire su Borghetto Santo Spirito quanto più sappiamo per condividerlo con voi.

Deve essere ben chiaro che maggiore è la nostra conoscenza degli atti di chi detiene il Potere  e maggiore è il disappunto di chi lo esercita.

Chi è al governo nazionale o locale è infastidito dalla vostra capacità di valutarne e soppesarne gli atti, se voi avete la forza di informarvi e conoscerli.

Naturalmente io non pretendo che siate necessariamente d’accordo con quanto scrivo, ma mi basta che attraverso i miei interventi e quelli degli altri collaboratori abbiate una possibilità in più di riflessione.

Questa settimana vi propongo alcune brevi news dal territorio borghettino.

1) Lunedì 12 novembre 2012 il Presidente della Regione Liguria passeggiava da solo in compagnia del Sindaco GANDOLFO per le vie di Borghetto Santo Spirito.

La cosa è apparsa un poco strana: si pensava che la giunta in pompa magna avrebbe festosamente accolto il Presidente BURLANDO per le animate vie cittadine.

In particolare è parso strano non vedere nessuno del PD: sono sempre così attivi e dinamici che davvero è parso strano, proprio strano.

Si sono visti nelle stanze del Palazzo: in fondo che bisogno c’era di mostrarsi in pubblico. L’importante è ciò che si fa.

Proviamo a immaginare insieme il discorso fra il Presidente ed il Sindaco.

Senz’altro il Sindaco GANDOLFO avrà tranquillizzato il Presidente, che avrà un po’ arricciato il naso di fronte all’ex Oleificio ROVERARO (ma come è ancora in piedi ?), sul fatto che al posto dello stesso non vi saranno altre costruzioni e che non è intenzione della sua maggioranza consentire alcuna speculazione edilizia a chicchessia.

Il Sindaco gli avrà spiegato che l’assenza di vitalità nel centro storico è solo un fatto passeggero e che per quanto riguarda il PUC ed il Porto i progetti sono grandiosi: in fondo, avrà detto il Sindaco, anche se io parteggio per RENZI mentre il locale circolo PD è per BERSANI, qui oramai il centro destra non c’è più e dunque l’aria è cambiata (Presidente stia tranquillo) con una nuova maggioranza vivace e dinamica pronta a fare un baffo alla crisi.

Ma suvvia amici lettori anche se il Presidente era da solo con il Sindaco avrà lasciato Borghetto tranquillo: si sarà detto con questa nuova maggioranza è possibile dialogare e Borghetto cambierà volto in men che non si dica.

2) A Cesare quello che è di Cesare.

Il Sindaco GANDOLFO e i componenti della giunta hanno deciso di destinare la parte di indennità a cui hanno rinunciato per far fronte ai bisogni abitativi di chi non riesce a far fronte all’obbligazione di pagare il canone di locazione.

3) Però la stessa Giunta consente che il dr. Francesco LASAGNA dedichi le sue energie anche in favore del Comune di LAIGUEGLIA.

Che strano però …

La giunta VACCA aveva tolto la titolarità di posizione organizzativa al dr. LASAGNA prestato in parte a LAIGUEGLIA.

Tutti erano convinti che il Sindaco GANDOLFO, che aveva bisogno di conoscere la macchina del Comune non si sarebbe privato della preziosa collaborazione del dr. LASAGNA (Area Affari Generali del Comune …) anzi a dire il vero ci si aspettava che allo stesso sarebbe stata restituita la qualità di TPO (Titolare Posizione Organizzativa) .

Il destino, però, non pare proprio fausto per il dr. LASAGNA: che governi il centro-destra di VACCA o il “centro-sinistra” di GANDOLFO, la tiritera non cambia , LAIGUEGLIA è nelle sue corde.

4) Sull’ex Oleificio Roveraro nessun intervento dell’ex Sindaco VACCA sul fatto che al posto della fabbrica potrebbero essere realizzati due edifici …e pensare che il suo PUC non prevedeva costruzioni .

Ma quanto sono strani a Borghetto Santo Spirito ….

Giovanni Sanna

Il presidente Burlando incontra sindaco e giunta di Borghetto S. Spirito (foto IVG)
Avatar

G.Sanna

Torna in alto