Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Valbormida: al lavoro ‘Commissione taglia sprechi’. Ecco le proposte

Cairo Montenotte – Una proposta per un servizio sanitario sostenibile in provincia di Savona: “LA COMMISSIONE TAGLIA SPRECHI”. Sabato 15 settembre tavola rotonda nel convegno, nel Salone Soms, dalle 9,30 alle 15,30.
Giuseppe Boveri

Il Comitato Sanitario Locale Valbormida in collaborazione con il Comitato Organizzatore della Manifestazione Unitaria “La Valle Bormida Vuole Vivere”, formula la seguente proposta per un servizio sanitario sostenibile in provincia di Savona; essa verrà discussa durante la tavola rotonda prevista nel convegno che si terrà a Cairo Montenotte il 15 settembre 2012 dalle ore 9,30 alle ore 12,30, presso il salone della SOMS in via Fratelli Francia 15.

La proposta, denominata “Commissione taglia sprechi”, si articola nei seguenti punti:
a) Sospensione del piano di ridimensionamento degli Ospedali della Provincia di Savona proposto dal Direttore Generale dell’ASL 2 Dott. Flavio Neirotti.
b) Costituzione di una Commissione di tecnici indipendenti, denominata “Commissione taglia sprechi”, incaricati dalle Amministrazioni Comunali sede di ospedali interessati dal progetto di ridimensionamento recentemente presentato; una parte dei tecnici facenti parte della Commissione verranno indicati dalle Associazioni di Volontariato e dai Comitati Sanitari Locali.
c) Analisi dettagliata da parte della “Commissione taglia sprechi” dei bilanci dell’ Asl 2 e del Bilancio della Regione Liguria relativo al Capitolo del Servizio Sanitario Regionale.
d) Predisposizione da parte della “Commissione taglia sprechi” di un piano di risparmio della spesa sanitaria dell’ASL 2 che riduca gli sprechi, sia nel settore delle attività ospedaliere che nel collegato settore Amministrativo, senza ridurre i servizi sanitari essenziali ai cittadini.
e) Presentazione in Consiglio Regionale del Piano elaborato dalla “Commissione taglia sprechi” e confronto con il Piano presentato dal Dott. Flavio Neirotti.
La “Commissione taglia sprechi” si avvarrà, nello svolgimento del proprio lavoro, della collaborazione di tutti gli operatori e dipendenti che operano nel servizi sanitari erogati dall’ASL 2, i quali potranno denunciare ed indicare le fonti di spreco delle quali sono a conoscenza, scrivendo o inviando documenti ad uno specifico indirizzo di posta elettronica e/o pubblicando tale materiale su un sito web/blog allo scopo dedicato.
Analoghe Commissioni potranno essere create nelle altre Province della Regione Liguria interessate da simili piani di ridimensionamento.
Per la Segreteria Organizzativa del Convegno:
“Un Servizio Sanitario Sostenibile: risparmiare senza tagliare i servizi essenziali”.
Giuseppe Boveri
Avatar

Trucioli

Torna in alto