Numero visualizzazioni articolo: 2.087

Autostrada To-Sv: maxi evasione Cosap. La Provincia (Equitalia) mette a ruolo 332.552 €

Savona – Colpo grosso dell’Amministrazione provinciale sul fronte del recupero evasione. E’ stata messa in mora ed iscritta nei ruoli di Equitalia la società Autostrade To-Sv Spa per omesso versamento di 332.552,66 € relativo al canone 2005-2011. Si tratta dell’occupazione di spazi e aree pubbliche (Cosap). La somma è stata iscritta nel bilancio 2012-2014.

La notizia, per certi versi a sorpresa e clamorosa, emerge dalla determinazione dirigenziale pubblicata sul sito della Provincia di Savona il 28 agosto scorso (Leggi…)  e seppure nel solito linguaggio burocratese ricostruisce a sommi capi l’accaduto e la decisione finale.

Si fa presente che a norma di legge, a partire dal 1° gennaio 2003, l’occupazione sia permanente che temporanea delle strade, aree e dei relativi spazi soprastanti e sottostanti appartenenti  al demanio provinciale o al patrimonio indisponibile, comprese le aree destinate a mercati anche attrezzati, nonchè le eventuali aree soggette a servitù di pubblico passaggio, sono assoggettate al pagamento di un canone  da parte del titolare del relativo atto di concessione.

Si fa altresi presente che la Provincia ha istituito il canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP) e relativo regolamento con deliberazione del consiglio provinciale n.54 del 17 dicembre 2002.

E qui veniamo al caso emerso nei giorni scorsi. Si osserva che dai controlli ed accertamenti svolti dalla Tecnocivis Spa – con deliberazione consigliare del 27 aprile 2004 era in allora concessionaria dei canoni Cosap per la Provincia di Savona – la società Autostrade TO-SV Spa deve essere tenuta al pagamento del canone per l’occupazione di spai ed aree del demanio stradale provinciale.

Qui le tappe finali. La Tecnocivis con lettere del 12 febbraio 2009 del 13 maggio 2009, del 8 ottobre 2010 ha comunicato alla Società Autostrade To-SV l’omesso versamento del canone relativo all’occupazione permanente di suolo pubblico su strade appartenenti al territorio provinciale per gli anni 2005-2010.

Successivamente, prosegue la determina del settore Servizi Finanziari, “venivano inviati ulteriori avvisi di accertamento e messa in mora….sanzioni, interessi, spese in quanto il dovuto non era mai stato corrisposto…; ravvisato che nulla è pervenuto in merito al recupero del canone da parte della Società Autostrade To-SV Spa…si procede al recupero  del ruolo evaso mediante l’iscrizione nei ruoli Equitalia….rilevando un’entrata di € 332.552,66…la cui riscossione diventerà esigibile nel corso del 2012…da imputarsi nell’esercizio finanziario 2012.  Con l’assunzione di specifico accertamento con l’imputazione sul bilancio pluriennale 2012-2104.

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi