Numero visualizzazioni articolo: 508

‘Alassio quando la realtà supera la fantasia’

Comunicato stampa - Comune di Alassio: quando la realtà amministrativa supera la fantasia”.

 

L’ing. Enrico Paliotto

Spesso per chi fa opposizione è difficile capire e decifrare le scelte dell’amministrazione “regnante”: più spesso poi, un’amministrazione come quella alassina, “modesta”, poco “supponente” e particolarmente “aperta al dialogo”, si fa per dire naturalmente, tende in maniera strumentale a non comunicare le motivazioni che si sottendono a certe scelte e assai raramente, è possibile che queste motivazioni emergano in modo naturale, spontaneo.

Oggi con la Determina dirigenziale n. 369 del 26 settembre 2016 avente ad oggetto: ” LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL PRIMO PIANO DELL’AMPLIAMENTO DELL’ASILO NIDO COMUNALE ‘PICCOLO PRINCPIE’. INCARICO PROFESSIONALE PER LA PROGETTAZIONE DEFINITVA ED ESECUTIVA DEL COMPLETAMENTO DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI siamo di fronte ad uno di questi rari casi (gli errori ortografici sottolineati, sono quelli nel documento originale, evidentemente neppure riletto).

Nella Determina dirigenziale sopra citata (Vedi…..), il Dirigente Dott.Ing. Enrico Paliotto responsabile del 1° Settore Tecnico è ad oggi il primo Dirigente di un Ente pubblico in Italia dotato delle capacita tipiche di un “mentalist“.

Per chi non conosce il termine, il significato di “mentalist” in inglese o “mentalista” in italiano sta come seguace del mentalismo – teoria secondo la quale l’oggetto della conoscenza si trova solo nella mente; insomma di chi legge nel pensiero) è colui il quale riesce ad “interpretare” la volontà del soggetto senza che costui la esprima ufficialmente.

Ebbene, con la Delibera sopra citata il Dirigente, anticipando volontà e desideri di questa amministrazione guidata dal sindaco Enzo Canepa e dalla potente e onnipresente vice-sindaco Monica Zioni, senza il necessario indirizzo politico (espletato di norma con Delibera di Giunta) redige questa Determina con l’incipit qui letteralmente riportato:.. “Considerato che l’Amministrazione comunale intende avvalersi del potere pubblicistico di cui al punto precedente. “… Ovvero non rispettare gli impegni assunti dal Consiglio circa l’accordo extra giudiziale in merito al contenzioso Asilo Piccolo Principe – demolizione – … .Considerato comunque che lo stesso Tribunale nella sopra citata sentenza fa salvo il potere pubblicistico di revoca previsto ex lege (cfr. art. 11 comma 4 L. 241/90). “

Finalmente oggi a distanza di 17 mesi riusciamo a comprendere la Delibera di Giunta n. 63 di Registro presa nella Seduta del 23/03/2015 (vedi…..), avente ad oggetto: “Ing. Enrico Paliotto – Indennità ad personam ex art. 110, comma 3, D.L.gvo 267/2000 e s.m.i. – Decisioni in merito”.

 DELIBERA

1) Di riconoscere, per le ragioni ampiamente esposte in narrativa e qui integralmente richiamate, all’ing. Enrico PALIOTTO, a far data dal 01 aprile 2015, un’indennità annuale lorda ad personam di euro 20.000 per tredici mensilità.

 Siamo sempre stati un Comune con caratteristiche uniche, primo in Italia a fare giurisprudenza, primo a legiferare e ora primo ad avvalersi delle preziose quanto rare qualità con un Dirigente ” mentalist “: ma chissà quali altre sorprese ci riserverà in futuro !

 Alassio, 29/09/2016.  Angelo Galtieri, consigliere comunale capogruppo ” Lista Insieme X “


Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi